[PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Questa prima raccolta contiene le composizioni e gli arrangiamenti dei membri del forum. Dopo aver pubblicato 2 messaggi nel forum, iscrivetevi a questo gruppo per accedere agli spartiti.

[PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Salvatore Esposito Cavallaro » dom 08 nov 2009, 20:49

Come ho detto nella sezione dedicata agli MP3 di musica antica nelle quale ho postato la versione suonata, grazie al forum ho riscoperto questo brano che è la sigla della trasmissione "Almanacco del giorno dopo" che andava in onda negli anni '70. Questa è la mia trascrizione. Si accettano:
Critiche(costruttive)
suggerimenti
correzioni
............qualche complimento?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro
Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda holden » lun 09 nov 2009, 15:42

...la trascrizione sembra buona!
...solo una domanda; perche' l'hai trascritta in Do diesis?... non ho mai avuto nessun altro spartito davanti di questo pezzo, ma a sentire la versione "almanacco" mi pare in SOL...
"La pagliuzza nell'occhio e' la miglior lente d'ingrandimento" (T.W. Adorno)
Avatar utente
holden
 
Messaggi: 344
Iscritto il: gio 04 set 2008, 10:36
Località: roma

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Salvatore Esposito Cavallaro » lun 09 nov 2009, 21:24

Ciao holden innanzi la tonalità' delle mia trascrizione se di tonalità' si può parlare, in quanto questi brani di musica antica sono sempre un po' ambigui, è MI. La sigla del programma effettivamente è in SOL ma io ho scelto la tonalità di Mi per avere il basso a vuoto(sesta corda) e, nelle parte centrale, che scende di un tono la quarta corda a vuoto(RE).
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro
Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda holden » lun 09 nov 2009, 23:53

...si', scusa, volevo dire in MI ovviamente.
Comunque la trascrizione mi piace, percio' chiedevo, visto che in SOL anche e' suonabilissima, se non fosse valsa la pena rispettare la tonalita' originale... ma comunque e' questione di scelte.
Grazie! :bye:
"La pagliuzza nell'occhio e' la miglior lente d'ingrandimento" (T.W. Adorno)
Avatar utente
holden
 
Messaggi: 344
Iscritto il: gio 04 set 2008, 10:36
Località: roma

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Grese87 » mar 10 nov 2009, 18:57

Ti ringrazio salvatore per la tracrizione;adesso me la studio per bene.
Grazie ancora
Grese87
 

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Salvatore Esposito Cavallaro » mar 10 nov 2009, 21:20

Grese87 ha scritto:Ti ringrazio salvatore per la tracrizione;adesso me la studio per bene.
Grazie ancora

Grazie a te Grese per qualsiasi chiarimento sono a disposizione
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro
Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda gethiel85 » ven 04 dic 2009, 14:57

ciao salvatore, scusa mi diresti cm posso fare a vedere l'allegato???? sn nuova e ancora mi devo ambientare....grazie cmq.
gethiel85
 

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda luigib952 » ven 04 dic 2009, 17:31

Per poter visualizzare gli allegati devi essere almeno membro del gruppo 002, gruppo cui possono essere iscritti quelli che hanno postato almeno due messaggi( quindi ci siamo). Per richiedere l'iscrizione:
-vai in pannello di controllo utente
-seleziona la scheda gruppi
-seleziona 002
-clicca su invia.
Nel giro di qualche ora un moderatore provvedera' ad inserirti nel gruppo 002.
Un saluto :bye:
Luigi
Codesto solo oggi possiamo dirti,
ciò che non siamo, ciò che non vogliamo.
(E. Montale)
luigib952
 
Messaggi: 621
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda cabraloca » ven 04 dic 2009, 18:21

:okok: Gran bella trascrizione, bravo!!! Facile da leggere e di grande effetto. :merci: :bye:
cabraloca
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lun 14 apr 2008, 15:48
Località: periferia dell'impero

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Salvatore Esposito Cavallaro » dom 06 dic 2009, 16:51

Grazie a cabraloca per i complimenti e spero che gethiel sia a riuscita grazie alla spiegazione più che esauriente di Luigi a visualizzare la partitura. Contento che vi piaccia :D :D :D :D
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro
Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda cenon » dom 06 dic 2009, 20:22

:merci:
Dario
Avatar utente
cenon
 
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 22 nov 2009, 14:25

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda gethiel85 » lun 07 dic 2009, 14:43

grazie salvo!!!! aspetterò cn ansia d leggere il tuo spartito grazie ancora!!!!!!
gethiel85
 

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda bergaminiang » lun 22 feb 2010, 19:10

Grazie per aver trascritto questo pezzo. Da tempo lo cercavo. :merci:
bergaminiang
 
Messaggi: 13
Iscritto il: gio 11 giu 2009, 16:00

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Salvatore Esposito Cavallaro » mar 23 feb 2010, 21:30

Devo ringraziare io voi che lo state scaricando. :D :D :D :D
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro
Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
 
Messaggi: 530
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: [PDF] de Machault, Guillaume; Chanson Baladée

Messaggioda Massimo Piazza » ven 26 feb 2010, 17:28

Buona trascrizione,personalmente però avrei preferito la trascrizione in un altra tonalità tipo in Re,ma questi sono gusti personali.
Massimo Piazza
 

Prossimo

Torna a I nostri spartiti per chitarra classica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 0 ospiti