Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Presentazione / autopromozione degli strumenti realizzati dai liutai del forum.
Regole del forum
In questa sezione i liutai professionisti e amatori iscritti al forum e che vi partecipano attivamente, possono presentare i loro prodotti con l'ausilio di foto delle fasi di lavorazione, schemi progettuali e ogni altro elemento utile per illustrare la realizzazione degli strumenti.
Gli annunci di vendita devono essere pubblicati nella sezione di Compravendita, secondo le regole della stessa.
Avatar utente
Cristiano Cuomo
Messaggi: 101
Iscritto il: ven 07 mar 2014, 07:44
Località: Arcore

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Cristiano Cuomo » mar 27 ott 2015, 08:29

Si è per classica,
ma non vorrei continuare qua per non inquinarti il post



Immagine

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4572
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Massimo Di Coste » mar 27 ott 2015, 08:37

bella davvero Franco! complimenti e quando vuoi vieni a Roma che facciamo un bel servizio audio/video con Gabriele. :)

:bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4572
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Massimo Di Coste » mar 27 ott 2015, 15:04

Ho ascoltato con grande attenzione l'mp3 e devo dire che la cosa che mi ha lasciato più sbalordito è la perfetta distinzione dei suoni! è tutto estremamente chiaro e limpido. Contestualmente i bassi risultano molto profondi e presenti. Insomma pare davvero uno strumento eccellente e la curiosità di ascoltarlo dal vivo cresce.
Complimenti sinceri!!!! :okok:

:bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Franco.I
Messaggi: 450
Iscritto il: mer 13 gen 2010, 22:45
Località: Reggio Emilia

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Franco.I » mar 27 ott 2015, 18:06

Ti ringrazio Massimo per le tue considerazioni sempre lucide e puntuali.Che dire,quando uno strumento riesce bene te ne accorgi al primo tocco e ti posso garantire le le caretteristiche timbriche sono quelle,unite ad una grande limpidezza e chiarezza polifonica, poi bisogna veramente ascoltare dal vivo.Francesco poi è bravo; ha un tipo di tocco che sembra esaltare queste caratteristiche. Non è uno strumento dal suono corposo e scuro come a taluni piace e come sempre occorre fare scelte.Io sono moderatamente soddisfatto poichè credo che l'obiettivo di riuscire a potenziare il suono Hauser senza perdere troppo le sue caratteristiche mi sembra abbastanza riuscito.Per me il tuo è uno di quei giudizi che contano ,poi attendo,come tu sai altre conferme e vedremo dove si andrà a parare. Intanto grazie per la tua attenzione e un caro saluto.

Marco B.
Liutaio amatore
Messaggi: 867
Iscritto il: mar 22 dic 2009, 22:49
Località: Genova

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Marco B. » mer 28 ott 2015, 14:33

Caro Franco è veramente stupenda ed ha un suono pulito e ricco di colori. :okok: :bye:

Franco.I
Messaggi: 450
Iscritto il: mer 13 gen 2010, 22:45
Località: Reggio Emilia

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Franco.I » mer 28 ott 2015, 17:18

Grazie Cristiano per le immagini del tuo ponte veramente Interessante. Giustamente non possiamo parlarne quì ma se posso, vedrò di contattarti per chiederti e chiarire certi concetti,sempre che tu lo ritenga utile. Intanto un saluto cordiale pure a Marco, anche per chiedergli: Ma quando ci fai vedere la prima "classica"?

alessandro lienzo
Messaggi: 1217
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da alessandro lienzo » ven 30 ott 2015, 08:17

Ciao, complimenti davvero, la perizia tecnica di nota è così divento un po' invidioso!
Che legno hai usato per il fondo?
Mi sembra qualche sorta di cocobolo, comunque davvero bellissimo!
Il ponte è davvero carino ma personalmente mi piace di più quello tradizionale, apporta delle modifiche al suono questa particolare forma, o è solo estetica?
alessandro C.

Franco.I
Messaggi: 450
Iscritto il: mer 13 gen 2010, 22:45
Località: Reggio Emilia

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Franco.I » ven 30 ott 2015, 12:15

Sono contento che ti piaccia.
Il ponte. Non ho certezze (poichè sto sperimentando),se possa avere grande influenza sul suono,Potrei sbagliarmi ma ho dei dubbi,La motivazione invece come dicevo che mi ha spinto è stata la ricerca di un ponte leggero (attorno ai 20 grammi)e non potevo ovviamente agire se non in modo molto limitato sulla parte centrale.Alleggerendo le ali la forma è uscita quasi spontanea.Anch'io sarei più per seguire la forma classica e vedrò di escogitare qualche strattagemma se mi riuscirà.Ci sono teorie che ipoteizzano addirittura l'assenza totale delle ali,ma a parte il fatto che a me sembrerebbe esteticamente un mostro, credo invece che le ali abbiano una funzione importante e comunque dipende a quale incatenatura il ponte è abbinato.Per il materiale del fondo lascio indovinare.
Un carissimo saluto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
BrunoG
Messaggi: 446
Iscritto il: gio 14 mar 2013, 00:55

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da BrunoG » gio 05 nov 2015, 21:19

A me pare Rio

boh :mrgreen:

maxber
Messaggi: 614
Iscritto il: lun 04 dic 2006, 22:20
Località: Bologna

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da maxber » gio 05 nov 2015, 21:57

Cocobolo

cecco
Messaggi: 535
Iscritto il: mar 21 ott 2014, 00:48

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da cecco » gio 05 nov 2015, 22:03

Riobolo.

cecco
Messaggi: 535
Iscritto il: mar 21 ott 2014, 00:48

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da cecco » gio 05 nov 2015, 22:05

....o cocorio.... non so, adesso mi viene un dubbio... :sigaretta:

Franco.I
Messaggi: 450
Iscritto il: mer 13 gen 2010, 22:45
Località: Reggio Emilia

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Franco.I » ven 06 nov 2015, 18:33

Grazie BrunoG,Maxber,e Cecco per le vostre ipotesi. Allora vi dirò come stanno veramente le cose. Il fatto è che anch'io non lo conosco e confesso la mia ignoranza,non ho certezze.
Tutto è nato per caso. Ho visto questo set nella bottega di un ex liutaio e mi è piaciuto in modo particolare,per la sua sonorità,per il suo aspetto,per la sua superficie quasi vellutata e per amicizia, mi è stato quasi regalato.
Che dire?Dalle notizie che ho potuto trarre,trattasi quasi certamente di un Palissandro Amazzonico (infatti ho sentito chiamarlo Amazzonas) ma di più non saprei dire se non che è un materiale straordinario.L'aspetto estetico e i colori sono molto reali e magari si riuscisse ad identificarne l'identità.
Un Dalbergia?...ma quale?

Zio Cioc 50

Re: Ultima nata. L'ho chiamata " -ALBACHIARA" -

Messaggio da Zio Cioc 50 » dom 15 nov 2015, 17:06

Complimenti..

Torna a “Gli strumenti realizzati dai liutai del forum”