Chitarra, che noia, purtroppo, che noia

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
Opiate
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 21 giu 2017, 14:50
Località: Roma

Re: Chitarra, che noia, purtroppo, che noia

Messaggio da Opiate » lun 26 giu 2017, 07:35

Davide Pirillo ha scritto:
mer 15 mar 2017, 19:19
Aho' ... macchecciaimo' .... i sensi di colpa?
Se non ti piace più una cosa ... fai l'altra! Chettifrega? Tanto il segreto della differenza tra la "classica" e tutto il resto è che con la prima tieni la Signora sulla gamba sinistra sollevata sul poggiapiene .... in tutto il resto la tieni come vuoi avendo cura di fare sporgere, se vuoi, in modo evidente il pollice dal manico, la "signora" appoggiata sulla coscia destra tenuta accavallata sulla sinistra, e magari con una acustica cut away, ..... mi raccomando , non "spalla mancante" ... che già dirla così fa troppo "classico"
Ti fai la mano con tutti e due gli stili e passi per un ganzo!!
Goditela :mrgreen: :okok:
Da quotare!
:-)

guitarmania
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 26 giu 2017, 12:36

Re: Chitarra, che noia, purtroppo, che noia

Messaggio da guitarmania » lun 26 giu 2017, 18:37

Prenditi una lunga pausa e vedrai che ti ritornerà la voglia di chitarra classica.
Esperienza personale.
Cordialità

Roberto Marcotti
Professore
Messaggi: 96
Iscritto il: mar 16 giu 2015, 16:57
Località: Carmagnola

Re: Chitarra, che noia, purtroppo, che noia

Messaggio da Roberto Marcotti » mer 28 giu 2017, 09:15

Ciao, il fatto che tu chieda a noi di darti una risposta che dentro di te conosci non credo che ti possa essere utile. Penso che se accetti come sei fatto ora e quindi cosa ti piaccia fare con lo strumento sia la cosa più giusta per te. Non vergognarti o stupirti di che strada hai preso ora, è la tua.
Ciao

Avatar utente
Hobbit_74
Messaggi: 48
Iscritto il: sab 10 dic 2016, 21:46
Località: Roma

Re: Chitarra, che noia, purtroppo, che noia

Messaggio da Hobbit_74 » dom 22 ott 2017, 19:32

Grazie per i consigli, scusate il ritardo ma putroppo li ho letti solo ora.
Attualmente sulla elettrica ho ritrovato un po' di anima rock & heavy ma senza esagerare però :D
Invece da aprile mi hanno regalato un Ukulele soprano a cui ho aggiunto un tenore (ho mani grandi e dita lunghe e un po' di spazio mi è utile).
Devo dire che ho trovato un ottimo feeling; il fatto che l'accordatura è completamente differente dalla sei corde e anche
il sol "rientrante"che da delle sonorità interessantissime mi sembrano una opportunità piuttosto che un problema.
Sto provando un po' di repertorio jazzato e brasiliano e lo strumento risponde benissimo.
Inadatto invece per suonare roba rock e simili, almeno secondo il mio gusto.
Un saluto

Torna a “Luogo pubblico”