Sala concerto vuota

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 312
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Sala concerto vuota

Messaggio da Davide Pirillo » ven 14 lug 2017, 10:40

Fa sempre un po' specie vedere una sala da concerto - o una chiesa - quasi vuota in presenza di talenti (40' 40")


Youtube
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4931
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Gerardo50 » ven 14 lug 2017, 11:44

Ti racconto un'aneddoto: Oltre 40 anni fa andai ad un concerto ed eravamo 4 gatti ora di precisso non ricordo ma non superavamo le 4 persone. Mi fece quasi pena..... nonostante tutto, il concerto fu esseguito e quel poveretto era partito dalla pagna per suonare davanti a 4 persone. Che ti debbo dire purtroppo è cosi.
Gerardo

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4931
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Gerardo50 » ven 14 lug 2017, 11:56

Mi scuso per le parole storpiate ma alcuni tasti del compuer mi fanno capricci special modo la letterra S.
Gerardo

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 312
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Davide Pirillo » ven 14 lug 2017, 12:38

:D :D
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 567
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 14 lug 2017, 12:51

Guardando bene la chiesa, che mi sembra piuttosto grande, non mi sembra affatto così vuota. Ho visto di peggio
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4931
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Gerardo50 » ven 14 lug 2017, 13:22

Pure io ho avuta la stesssa impressione di Paolo dal rummore degli applausi non mi sembrava proprio pochissima gente. ma che fai Davide ti dico che non mi funziona il computer e che ho assistito ad un concerto di oltre 40 anni faa con 4 gatti e mi metti l'emoticon molto felice?
Gerardo

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 312
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Davide Pirillo » sab 15 lug 2017, 06:17

Gerardo50 ha scritto:
ven 14 lug 2017, 13:22
...........ti dico che non mi funziona il computer ...........
No! E' che dico anch'io la stessa cosa quando " posto" con lo smartphone ....... e poi il contagio si è trasmesso al pc :lol: :lol:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 312
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Davide Pirillo » sab 15 lug 2017, 06:23

Davide Pirillo ha scritto:
sab 15 lug 2017, 06:17
Gerardo50 ha scritto:
ven 14 lug 2017, 13:22
...........ti dico che non mi funziona il computer ...........
No! E' che dico anch'io la stessa cosa quando " posto" con lo smartphone ....... e poi il contagio si è trasmesso al pc :lol: :lol:
p.s. - come cambia la percezione in base alle aspettative ..... a 4' 59" io vedo altro ..... o quanto meno mi sarei aspettato di più.... comunque sono bravissimi :okok:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4931
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Gerardo50 » sab 15 lug 2017, 14:06

Ciao Davide :) chiaramente ciò che ho scritto sull'emoticon era una semplice bonaria battuta con intenzioni NON di rimprovero ma solo una battuta scherzosa detta in modo amichevole. Ci mancherebbe altro!!! Comunque tornando alle sale vuote a volte mi chiedo: ma gli altri strumenti, stanno messi meglio della chitarra classica? Purtroppo caro Davide la chitarra classica è uno strumento di nicchia e per raggiungere 300 persone in sala bisogna portare nomi di fama internazionale altrimenti esclusi parenti e amici....................Caldo insopportabile a parte buon fine ssettimana.
Gerardo

alessandro lienzo
Messaggi: 1217
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da alessandro lienzo » sab 15 lug 2017, 15:38

Ormai i concerti di musica classica non se li fila più nessuno.
Questo scoraggia ancora più a portare un repertorio nuovo ed interessante.
È drammatico vedere artisti di grande fama portare ancora ed ancora recuerdos de l'alhambra e i soliti pezzi per evitare di fare sgarbo agli amatori poco interessati alla musica contemporanea o a cose nuove.
Persino mia madre, diplomata in conservatorio, si scoccia di ascoltare qualcosa di nuovo..
alessandro C.

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 312
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Davide Pirillo » lun 17 lug 2017, 13:50

Gerardo non c'ho pensato minimamente :okok: .......
per il resto che dire? E' in discutibile che l'impostazione culturale e tecnica "classica" fornisca solidissime fondamenta ma forse .... ed è un parere personale, al netto della mia dubbia competenza in materia .... una qualche forma innovativa, anche dal punto di vista della divulgazione, non necessariamente solo nel repertorio, potrebbe anche giovare sia agli esecutori sia alla rivitalizzazione degli stessi brani.
Magari anche a discapito della esclusiva ricerca della purezza e perfezione tecnica ....

Certo non è facile trovare una verve così ........ ma tant'è .... questo è "un" modo ........
https://www.ted.com/talks/benjamin_zand ... transcript
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

cobretti74
Messaggi: 68
Iscritto il: ven 26 set 2014, 09:11

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da cobretti74 » mer 19 lug 2017, 09:06

Cmque...che bravi!!!
:-)

giulianino
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 27 lug 2017, 08:31

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da giulianino » dom 30 lug 2017, 01:21

Anche a me [ capitato di assistere a due concerti con sale quasi deserte, uno in particolare di un bravo *secondo me( chitarrista italo americano Vincenzo... ma non mi viene il cognome, bene ricordo che io dalla parte del pubblico ero in difficolt' per coloro che si esibivano, che situazione imbarazzante. Invece al mio primo saggio di chitarra avvenut in una vecchia chiesa come spesso avviene, era gremito di persone, sapevo appena pizzicare la chitarra. Attenzione per; il 90% erano i soliti familiari eheheh. Vabb[ |Vi leggo molto volentieri, a presto

benedettodc
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 19 set 2017, 08:37

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da benedettodc » mar 19 set 2017, 08:51

La pienezza è relativa alla grandezza del luogo che ospita gli artisti. Ovviamente è più d'impatto un salone con 150 persone piuttosto che uno stadio da 60.000 posti con la metà della gente. Ad ogni modo, sempre massima stima agli artisti che danno il meglio a prescindere dal numero di persone che hanno davanti.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1411
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Sala concerto vuota

Messaggio da Pietro » gio 21 set 2017, 10:50

Condivido in pieno. L'ultima volta che ho suonato in pubblico viewtopic.php?f=90&t=34590 era per un plesso scolastico e c'erano una ottantina di persone ma il salone era pieno e c'era pure qualcuno in piedi... insomma un pienone anche per la cronaca locale del giornale.

Cordialità - Pietro -
P. S. E non c'era nessun famigliare :D

Torna a “Luogo pubblico”