chitarra da studio

Luogo pubblico dei chitarristi classici.
lucaf89
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 20 lug 2017, 10:09

chitarra da studio

Messaggio da lucaf89 » lun 24 lug 2017, 11:34

Salve a tutti :D
dovrei comprare una chitarra da studio con un budget purtroppo un po' limitato. Ho provato una Alhambra modello 4p e non mi sembrava male. Per ora ho potuto confrontarla solamente con una Esteve modello 7 che più o meno è sulla stessa cifra. Che dite? vale la pena oppure mi oriento su altro? Al momento studio senza maestro ma ricordo che l'ultimo non mi aveva parlato proprio benissimo delle Alhambra di questa fascia..
Mi rimetto al vostro parere di esperti e grazie mille per l'aiuto! :merci:

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » dom 15 ott 2017, 22:00

Se posso suggerire :-)


Youtube

LUCA.P
Messaggi: 313
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: chitarra da studio

Messaggio da LUCA.P » lun 16 ott 2017, 09:50

Molto bravo !
Bello strumento e bel suono ,forse i bassi devono maturare ( ma ho ascoltato con il pc portatile e non riproduce il suono fedelmente,la stanza poi è bella vuota e risonante suppongo).Poi tutte le chitarre nuove migliorano col tempo.
Maestro Curciotti notavo l'altezza del poggiapiede , posso chiedere.... non è troppo alto ,non ho mai provato ,perché temevo mi si informicolisse la gamba, cosa che mi capita ultimamente anche con altezze medie, per questo chiedevo.
lo sgabello nel video così a occhio dovrebbe essere alto circa 45 o 50 cm e sono le misure che più o meno ho anch'io nel mio.
Si parla di abitudini personali o c'è un riscontro benefico a tenere il ginocchio così alto?

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » lun 16 ott 2017, 11:52

Grazie per l'apprezzamento :-)

Beh ascoltare con gli altoparlantini del pc sicuramente non aiuta...

A tutte le domande intanto ti rispondo con questo video perchè per iscritto è abbastanza complesso l'argomento


Youtube

LUCA.P
Messaggi: 313
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: chitarra da studio

Messaggio da LUCA.P » lun 16 ott 2017, 12:42

Esauriente ed eccellente spiegazione.... molto interessante ! :okok:
Grazie mille !

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 971
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: chitarra da studio

Messaggio da Paolo Romanello » lun 16 ott 2017, 21:42

Gabriele Curciotti ha scritto:
dom 15 ott 2017, 22:00
Se posso suggerire :-)
Grazie, non conoscevo questa chitarra, sembrerebbe avere molto sustain e un suono aperto e dettagliato.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » mar 17 ott 2017, 08:56

LUCA.P ha scritto:
lun 16 ott 2017, 12:42
Esauriente ed eccellente spiegazione.... molto interessante ! :okok:
Grazie mille !
Bene ottimo! :-) :okok: :bye:

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » mar 17 ott 2017, 08:57

Paolo Romanello ha scritto:
lun 16 ott 2017, 21:42
Gabriele Curciotti ha scritto:
dom 15 ott 2017, 22:00
Se posso suggerire :-)
Grazie, non conoscevo questa chitarra, sembrerebbe avere molto sustain e un suono aperto e dettagliato.
assolutamente si! :-)

alessandro lienzo
Messaggi: 1217
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: chitarra da studio

Messaggio da alessandro lienzo » mar 17 ott 2017, 11:14

Sembra un buono strumento, ma se non ricordo male costa più di una Alhambra 4p,ma é sicuramente superiore!
Un mio collega lamenta un po' la rigidezza della tavola.
alessandro C.

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » mar 17 ott 2017, 11:25

alessandro lienzo ha scritto:
mar 17 ott 2017, 11:14
Sembra un buono strumento, ma se non ricordo male costa più di una Alhambra 4p,ma é sicuramente superiore!
Un mio collega lamenta un po' la rigidezza della tavola.
Beh si il costo credo sia un pò superiore perchè è di 600€

Riguardo la rigidezza magari potrebbe essere un problema legato al tipo di corde, cmq di tutte quelle che ho provato non ho mai sentito una tensione di base particolare

alessandro lienzo
Messaggi: 1217
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: chitarra da studio

Messaggio da alessandro lienzo » mar 17 ott 2017, 14:56

Non saprei, non ho avuto modo di provarla, ma questo mio amico mi ha chiesto cosa si potesse fare per togliere un po' di rigidezza (già utilizza corde soft).
Prossimamente ispeziono la chitarra così mi rendo conto anche io!
alessandro C.

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » mer 18 ott 2017, 08:57

alessandro lienzo ha scritto:
mar 17 ott 2017, 14:56
Non saprei, non ho avuto modo di provarla, ma questo mio amico mi ha chiesto cosa si potesse fare per togliere un po' di rigidezza (già utilizza corde soft).
Prossimamente ispeziono la chitarra così mi rendo conto anche io!
Forse va regolato il truss rod o magari il capotasto o il ponticello.

Cmq mi sembra così strano...

Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 971
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: chitarra da studio

Messaggio da Paolo Romanello » mer 18 ott 2017, 13:48

Gabriele, nel modello CS-65 il fondo e le fasce sono in massello?
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Gabriele Curciotti
Professore
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 07 ott 2010, 11:43
Località: Roma

Re: chitarra da studio

Messaggio da Gabriele Curciotti » gio 19 ott 2017, 09:20

Paolo Romanello ha scritto:
mer 18 ott 2017, 13:48
Gabriele, nel modello CS-65 il fondo e le fasce sono in massello?
no è in laminato di Acero

Torna a “Luogo pubblico”