Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Questo spazio è dedicato ai nuovi utenti che desiderano presentarsi e raccontarsi brevemente agli amici del sito Delcamp.
Marios
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 11 dic 2016, 20:51
Località: Crema (CR)

Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Messaggio da Marios » dom 11 dic 2016, 20:59

:bye: Ciao a tutti,
mi chiamo Mario, ho 57 anni ed a sedici ho iniziato a studiare chitarra classica presso l’istituto musicale della mia città, ma gli studi universitari mi hanno rallentato dopo anni di studio appassionato e poi la libera professione, la vita frenetica e poi i figli, mi hanno allontanato “quasi” completamente dal mio grande e generoso amore a sei corde.
Alcuni mesi orsono, ascoltando la Fuga di Bach in la minore, non ho resistito ed ho rispolverato dopo trent’anni la mia Di Giorgio e con timore ho riprovato ad imitare me giovane (restando mortificatissimo).
Ora sto riprendendo a suonare, ogni giorno e mi emoziona sentire come l’impegno e la costanza mi stiano riportando a godere di un amore che credevo di aver perso per sempre.
Adesso ricordo il mio vecchio e buon maestro, deluso dal mio abbandono sul più bello, al quale devo tutta la mia gratitudine, non mi può più ascoltare, ma sono certo che si commuoverebbe ancora, adesso, perché il mio suono è tornato.
La rete mi è stata utile per riscoprire in me il desiderio di ricominciare a coltivare la mia antica passione.
Quindi ho cercato su internet degli spartiti per chitarra classica per riprendere la tecnica e ricominciare a studiare altri brani e … per combinazione, mi sono ritrovato in questo splendido sito, fervido di interessi e passione.
A distanza di tanti anni a tecnologia è cambiata radicalmente, ora in rete trovo tanti maestri per coglierne il sapere e posso ascoltare persone di ogni età, professionisti straordinari come Delcamp e i suoi collaboratori e tanti appassionati, che danno il meglio di se.
Questo sito è veramente speciale e allora: ciao a tutti e grazie per tutto il vostro impegno e la vostra passione.
Mario.

Avatar utente
Paola Liguori
Moderator
Messaggi: 7988
Iscritto il: dom 29 mar 2009, 00:27
Località: ROMA

Re: Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Messaggio da Paola Liguori » lun 12 dic 2016, 13:33

Benvenuto Mario,
il forum è organizzato in sezioni tematiche, dall'indice puoi individuare la sezione corretta dove inserire i tuoi messaggi o un nuovo argomento. Per le modalità di partecipazione al forum puoi leggere il regolamento e le FAQ per una risposta veloce sulle richieste più frequenti (impostazioni, messaggi, ricerche, allegati, etc.).
Quando vuoi aprire un nuovo argomento utilizza la ricerca del forum per verificare che non sia già stato trattato in un'altra discussione.
Non inserire pubblicità né dati personali nei tuoi messaggi. Non abusare del MAIUSCOLO e non usare una scrittura abbreviata tipo SMS.

I corsi di chitarra classica gratuiti per principianti sono rivolti in particolare a chi non ha la possibilità di avere un insegnante. Tutte le lezioni finora svolte sono disponibili on line. E' possibile prendere visione delle condizioni di partecipazione ed eventualmente fare richiesta di Iscrizione, con l'impegno di dare diffusione di questa iniziativa.

Il forum è un bene di tutti, perciò il rispetto reciproco tra gli utenti, nelle risposte e nell'utilizzo del forum, vale più di qualsiasi regola di comportamento.

Paola :bye:

Piero
Messaggi: 117
Iscritto il: mar 16 feb 2016, 13:06

Re: Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Messaggio da Piero » ven 16 dic 2016, 16:55

Caro Marios, benvenuto in questo speciale e splendido forum per la chitarra, io di anni ne ho 70 ed ho cominciato tardi e da autodidatta lo studio della chitarra e ti confesso che mi sono innamorato di questo magnifico strumento che, nonostante la mia tarda età, mi affascina e mi incuriosisce sempre, è un miracolo che sei corde su una tavola sonora possano creare armonie e melodie infinite. Ciao Marios e buona chitarra.

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 161
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Messaggio da Marco Leonardi » sab 17 dic 2016, 09:57

Benvenuto Mario !
Dai dai che si riprende a suonare alla grande !
Marco Leonardi
"Quando una società corre irresistibilmente verso la menzogna la sola consolazione per un cuore fiero è di rifiutarne i privilegi" - Albert Camus

Marios
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 11 dic 2016, 20:51
Località: Crema (CR)

Re: Ciao a tutti da Mario Scaramuzza

Messaggio da Marios » lun 16 gen 2017, 23:24

Ciao a tutti,
non pensavo che avrebbe avuto risposta il mio messaggio di saluto.
Ero titubante a risponderVi, ma questa sera mi sono fatto coraggio.
Grazie del benvenuto a chi mi ha risposto, mi fa proprio sentire Benvenuto e anche la Vostra generosità d'animo.
In questo mese ho avuto modo di scorrere pagine intere di impressioni e pareri sulla scelta
della chitarra più adatta e al momento, mi sono fatto una "cultura" che anni fa avrei solo potuto desiderare.
Quanta conoscenza e quanta sensibilità, quanto senso critico escono da questo sito.
E pensare che io, che vivo di progetti, facendo pelo e contropelo sulla qualità di ogni cosa, coniugando la tecnica e l'arte,
in ogni dettaglio, proprio sull'amata chitarra non sono mai stato sollecitato da nessuno a spogliarne ogni caratteristica
sia materica che costruttiva, come Voi mi state insegnando a fare, per giungere a determinazioni che,
con equilibrata razionalità portano alla sua specifica individualità.
Così scopro che una Ramirez, una Yamaha, una Contreras, una Di Giorgio (tanto per citarne alcune), a parità di sigla e di modello
non sono come oggetti riproducibili a prescindere, che allo stesso prezzo danno lo stesso suono, ma ognuna, come ogni creatura,
ha una sua anima, una sua voce.
Una canta e l'altra, apparentemente uguale, magari anche di aspetto più fortunato, meno.
... Capisco e condivido!
Ho capito anche che ... forse ... mi devo proprio fidare di voi tutti.
Bella esperienza.
Grazie
Marios (Mario Scaramuzza)

Marios
Messaggi: 4
Iscritto il: dom 11 dic 2016, 20:51
Località: Crema (CR)

Messaggio da Marios » dom 16 apr 2017, 22:58

Kohno in occasione e tanti dubbi ...
Qualcuno mi può aiutare?
Sto riprendendo dopo 30 anni a suonare e mi sono accorto che la mia Di Giorgio mod.30 Amazonia non mi basta più
... in effetti non mi bastava più anche allora, all'istituto musicale.
Allora, armato di interesse e tanta buona volontà, seguendo le preziose indicazioni che ho letto su questo forum, ho provato tante chitarre più o meno blasonate, seguendo un criterio razionale: nuove e relativi prezzi / stessi modelli usati e relativi prezzi / budget a disposizione / scelta in base alla qualità del manico e del suono.
Le nuove hanno prezzi medio alti (tre/quattro mila Euro), come Yamaha GC42, Alambra 50°, Kohno 30R, Ramirez SP, Bernabe M20.
Le stesse usate, con suono buono hanno prezzi dai due ai tre mila Euro.
Nel contempo ho provato: una Ramirez usata 4E da studio a 1.650 E, una Bernabe M5 usata a 1.700E, ma purtroppo secondo me troppo care per la qualità del manico e del suono.
Tra tutte le chitarre che ho provato (in vari negozi per le nuove e da privati per le usate, ho trovato di qualità costante e assai alta le Kohno in quanto a timbro, sustain, proiezione, action e qualità costruttiva (ho potuto provarne, sia nuove che usate, solo del modello "Professional J" e "30R".
A questo punto vorrei avere un Vostro giudizio, se possibile, sulle "Masaru Kohno Professional J" usate (anni 1988/1990/1995).
Dimenticavo: ho interpellato un paio di liutai e i prezzi per delle chitarre di livello non da studio, purtroppo sono sempre superiori ai 3.000 Euro e di conseguenza non me le posso permettere e, comunque, a quel prezzo, ho notato che se nel suono sono paragonabili a delle Ferrari, esteticamente, in genere, a quel prezzo, sono vestite da Skoda (suono bello, ma con finiture "autarchiche" di rosetta e paletta (anche l'occhio vuole la sua parte. No?)
Mi date un suggerimento per cortesia? Grazie sin d'ora.
Mario S.

Torna a “Benvenuti chitarristi !!!”