D02 Lezione di chitarra classica 01

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 81
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Andrea Gnecchi » dom 18 set 2016, 10:53

Grazie a tutti.
E' vero Giannirock, anch'io rivedendo i video me ne ero accorto...pollice troppo in alto e mano un po' storta.
Visto e corretto!!!!

Andrea
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 81
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Andrea Gnecchi » lun 19 set 2016, 10:47

Ciao a tutti
Ecco anche "Oh...Susanna"
Qualche passo falso, ma nel complesso penso presentabile.
Comunque questo tocco appoggiato mi è proprio ostico, non so voi...
Buona settimana e buona musica a tutti.

Ciao
Andrea


Youtube
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Valeria Simondi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 103
Iscritto il: lun 06 giu 2016, 19:13

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Valeria Simondi » lun 19 set 2016, 18:35

Bravo Andrea: ti è venuta molto meglio questa seconda versione...per il tocco appoggiato penso sia una questione di abitudine...tra un po' non te ne accorgerai nemmeno e ti verrà più spontaneo...anche per me non è proprio naturale! Ciao e buono studio!! Valeria :bravo:

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 410
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da albertomonti » mar 20 set 2016, 16:36

[quote="Andrea Gnecchi"]Ciao a tutti
Ecco anche "Oh...Susanna"
Qualche passo falso, ma nel complesso penso presentabile.
Comunque questo tocco appoggiato mi è proprio ostico, non so voi...
Buona settimana e buona musica a tutti.

Ciao
Andrea




Ciao Andrea, penso che anche "oh!susanna" sia ok.

Un saluto Alberto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Avatar utente
Archetti Marco
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 83
Iscritto il: ven 24 apr 2015, 23:07

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Archetti Marco » mer 21 set 2016, 21:00

Buona sera a tutti,

come sempre sento buone cose anche se non ho avuto moltissimo tempo per seguire. Io non ho ancora pronto le mie registrazioni e nel frattempo vi dico le mie davvero modeste impressioni.
Anna sempre molto brava e sempre 'tanto' veloce.
Andrea non ti ho mai sentito, piacere di conoscerti, il tuo modo di suonare a parte qualche piccolissimo ronzio, mi piace molto in termini di 'espressione' mi piace.
Valeria le tue registrazioni hanno un suono un po' basso.
Ad ogni modo la cosa che l'anno passato mi hanno sempre detto i compagni di corso e che ti girerei è di concentrarsi molto sulla ritmica, ascoltarlo più volte dalle registrazioni del maestro e poi preoccuparsi della fluidità, meglio andare lenti ma a tempo.

Buonaserata a tutti e spero di avere un po' di tempo per esercitarmi.

:bye:

Danilo Fornasari
Messaggi: 159
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Danilo Fornasari » ven 23 set 2016, 12:16

Ciao Alberto,
l'esecuzione è assolutamente buona.
Ti darei solo due consigli, il primo è di suonare più vicino alla buca, in quanto il suono risulta più dolce e poi di stare attento alla mano sx. Mi sembra che il tuo polso crei un angolo che non sarebbe corretto.
Prova a spostare il braccio un pochino in avanti per far si che il polso non risulti piegato.
All'inizio ci sono tante cose a cui uno deve stare attento, posizione mani, spartito, tempo, note etc. Vedrai che piano piano tante cose ti verranno naturali.
Bravo.
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 410
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da albertomonti » ven 23 set 2016, 12:21

Danilo Fornasari ha scritto:Ciao Alberto,
l'esecuzione è assolutamente buona.
Ti darei solo due consigli, il primo è di suonare più vicino alla buca, in quanto il suono risulta più dolce e poi di stare attento alla mano sx. Mi sembra che il tuo polso crei un angolo che non sarebbe corretto.
Prova a spostare il braccio un pochino in avanti per far si che il polso non risulti piegato.
All'inizio ci sono tante cose a cui uno deve stare attento, posizione mani, spartito, tempo, note etc. Vedrai che piano piano tante cose ti verranno naturali.
Bravo.
Ciao Danilo, c'è un piccolo errore, forse ti stai riferendo ad Andrea, perché io non ho ancora postato nulla

Un saluto Alberto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Danilo Fornasari
Messaggi: 159
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Danilo Fornasari » ven 23 set 2016, 12:43

Si scusaaaaaaaaaa :bye: :bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 410
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da albertomonti » ven 23 set 2016, 14:36

Danilo Fornasari ha scritto:Si scusaaaaaaaaaa :bye: :bye: :bye: :bye:
Nessuna scusa Danilo, ci mancherebbe!
Soprattutto piacere di conoscerti

Un saluto Alberto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 81
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Andrea Gnecchi » ven 23 set 2016, 18:39

Grazie a tutti per i suggerimenti.
Sto andando avanti provando a mettere in pratica tutto, ma ogni tanto faccio un po' di confusione.
Comunque...sempre avanti

Ciao
Andrea
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Valeria Simondi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 103
Iscritto il: lun 06 giu 2016, 19:13

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Valeria Simondi » sab 24 set 2016, 22:02

Grazie Marco dei tuoi saggi suggerimenti: ne terrò conto, anche se è tale l'entusiasmo che vorrei galoppare...ma :D !! Meglio andare piano e ''lontano''!!!
Grazie davvero e alla prossima: aspetto le tue registrazioni :casque: :bye:
Valeria
PS....x l'audio non so bene come fare: ho registrato con audacity, però anche a me non sembra ben riuscita.... :?

Avatar utente
Valeria Simondi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 103
Iscritto il: lun 06 giu 2016, 19:13

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Valeria Simondi » lun 26 set 2016, 11:45

Ho riprovato a registrare ''oh Susanna''....mah!!
Ditemi voi.....e poi ho pensato di farvi ascoltare anche ''que ne suis-Je la fougère'' ....nn era tra le melodie da pubblicare in effetti, ma mi fa piacere sentire la vostra critica costruttiva: è di grandissimo aiuto!!
Valeria :merci:

PS registrazioni da cellulare! Ciao!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
albertomonti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 410
Iscritto il: sab 13 giu 2015, 19:32
Località: Nerviano

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da albertomonti » lun 26 set 2016, 12:52

Valeria Simondi ha scritto:Ho riprovato a registrare ''oh Susanna''....mah!!
Ditemi voi.....e poi ho pensato di farvi ascoltare anche ''que ne suis-Je la fougère'' ....nn era tra le melodie da pubblicare in effetti, ma mi fa piacere sentire la vostra critica costruttiva: è di grandissimo aiuto!!
Valeria :merci:

PS registrazioni da cellulare! Ciao!
Ciao Valeria, dico che i brani postati vanno bene, presta però più attenzione al tempo.
In "oh! Susanna" mi sembra che anticipi l'attacco di ogni frase (prova a risentirti e contare il tempo tu stessa).
In "ques ne suis..." tra prima frase e sua ripetizione non ci sono pause

Buon lavoro comunque

Un saluto Alberto
Yamaha cg201s
Zoom 01,audacity

Danilo Fornasari
Messaggi: 159
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Danilo Fornasari » lun 26 set 2016, 13:01

Ciao Valeria,
Concordo perfettamente con Alberto.
Anticipi troppo l'attacco. A tal scopo, per controllare, puoi anche usare il metronomo. Da li non scappi.
Per il resto direi che vanno bene.

Tengo a dare un consiglio (personalissimo) a tutti i, diciamo, musicisti meno esperti.
All'inizio si cura moltissimo la melodia e si cerca di suonare, anche un pò così, purchè la musica e il senso musicale venga fuori, non stando attenti alla precisione, per esempio, nel tempo.
Questo è un errore, perché anche il tempo fa parte della musica e ha la stessa importanza delle note. Se si sbaglia il tempo, un ascoltatore lo nota esattamente come quando si sbaglia una nota.
Inoltre, prendendo la sana abitudine di stare attenti al tempo fin dall'inizio, non si corre nel rischio di prendere invece cattive abitudini. :bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
Claudio Siniscalco
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 141
Iscritto il: lun 04 gen 2016, 12:37
Località: Santa Maria Nuova (AN)

Re: D02 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Claudio Siniscalco » lun 26 set 2016, 18:13

Ciao a tutti e perdonate la lunga assenza.

Intanto complimenti a tutti per i progressi, non posso che essere d'accordo con i precedenti commenti. :bravo:
Ed ecco le mie registrazioni.Qualche "scivolata" qua e là, ma se fossi perfetto... :mrgreen:
Anche io ho voluto aggiungere Que ne suis-je la fougère anche se, come al solito, non è venuta come avrei voluto :chaud:
Buon ascolto e buona musica, a presto :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: Salvador Cortez CS-65
Corde: Aquila Alabastro tens. superiore
Microfono: Shure PG81
Scheda audio: Roland UA-101
Software: Audacity

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”