D05 Lezione di chitarra classica 01

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 284
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Angelo Scuderi » lun 02 ott 2017, 16:20

Marco Leonardi ha scritto:
sab 30 set 2017, 15:46
Ecco anche la mia "Campanella" . :-)

Ciao, Marco :bye:


Youtube
Grande sei molto bravo :bye: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 284
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Angelo Scuderi » lun 02 ott 2017, 16:23

Leonardo Porzio ha scritto:
dom 01 ott 2017, 19:23
Un saluto a tutti :D
Ho ascoltato le vostre registrazioni e mi complimento con tutti per l'impegno e per i risultati ottenuti :bravo:

Angelo, la melodia di Sor non è male. I passaggi difficili della seconda parte andrebbero esercitati ancora. La velocità d'esecuzione mi sembra una giusta via di mezzo.
La campanella è ancora incerta, ma con l'esercizio si risolve tutto.
Anche per il Sor. Il brano ce l'hai, va maturato, con i tuoi tempi.

Marco, la tua melodia di Sor è veramente gradevole. Ben suonata.
Bene anche vaghe bellezze.
Sor molto bello. Idem la campanella.

Paolo P., melodia di Sor suonata bene. Mi è sembrata pulita anche nella seconda parte.
Bene anche vaghe bellezze.
Mi sembra corretto scegliere una velocità d'esecuzione comoda per potersi esprimere al meglio.

Paolo B., vaghe bellezze fluida e tecnicamente solida.
Il Sor tecnicamente c'è. Se vorrai potrai renderlo più veloce senza troppi problemi.
Nella melodia di Sor hai risolto bene le difficoltà tecniche della seconda parte.

Jesus, hai suonato bene vaghe bellezze. Proverei a renderla più dolce. In effetti hai un tocco energico, il che non è un difetto intendiamoci.

Peppe, la melodia di Sor non è male.
Mi è piaciuta molto vaghe bellezze. Dolce e fluida.
Grazie Leonardo faro' tesoro dei tuoi consigli :bye: :bye:
Spero di non aver dimenticato nessuno.

Un saluto a Gioacchino
:bye:

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 802
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Previato » lun 02 ott 2017, 19:59

Leonardo Porzio ha scritto:
dom 01 ott 2017, 19:36
Pubblico la mia lezione.
Ho riscontrato,fra i tanti, problemi col barré e nel prendere gli accordi.
Sarà dura :chaud:
:bye:
Ciao Leonardo
Nella melodia si Sor sento che nei passaggi più difficili hai le difficoltà che abbiamo più o meno tutti. Mi riferisco in particolare al passaggio da un accordo all'altro dove non si dove interrompere la melodia e allo stesso tempo suonare distintamente anche l'ultima nota prima del cambio, quella suonata dal medio. Anche il Maestro Signorile è intervenuto qualche post indietro per farci capire l'importanza di correggere questi errori molto diffusi tra noi allievi. Una soluzione è quella di suonare molto lentamente ogni singolo passaggio curando la diteggiatura e la fluidità del discorso musicale. Puoi crearti dei piccoli loop di due battute da ripetere di continuo e con l'uso del metronomo. Aiuta di sicuro. In particolare ho una app che mi fa il metronomo che aumenta in maniera graduale i bpm in un certo intervallo temporale che posso scegliere. Per esempio se devi suonare una frase a 100 bpm puoi impostare un periodo di 5 minuti in cui i battiti partono da 60 bpm per arrivare a 100 bpm. Ti posso assicurare che aiuta moltissimo perché parti molto lento curando ogni nota e arrivi alla velocità desiderata con gradualità.
In vaghe bellezze ci sono meno problemi a parte l'ultima frase che essendo particolarmente difficile è da rivedere.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 318
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Leonardo Porzio » mar 03 ott 2017, 14:13

Jesus, Paolo, grazie dei consigli :D
Paolo, mi potresti dare il nome di quest'app per favore? Mi sembra interessante :merci:

:bye:
Sweet child in time,you'll see the line
The line that's drawn between good and bad

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 802
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Previato » mar 03 ott 2017, 14:29

Leonardo Porzio ha scritto:
mar 03 ott 2017, 14:13
Jesus, Paolo, grazie dei consigli :D
Paolo, mi potresti dare il nome di quest'app per favore? Mi sembra interessante :merci:

:bye:
Se hai un Android cerca metronomo tra le app. Scegli quella che si chiama soundcorset e per logo ha una croma su sfondo giallo e blu. Tra l'altro ha anche l'accordatore. Puoi esercitarti con il classico tic tac oppure scegliere un ritmo rock o swing e altri. Inoltre ha la possibilità di variare la frequenza dei bpm in un arco temporale a scelta. Davvero fatta bene.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 03 ott 2017, 22:54

Chiudo la lezione con Sanz - Preludio arpeggiato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 752
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da StefanoMenichetti » mar 03 ott 2017, 23:07

Carissimi ecco le mie due repliche per quest'anno.
Ho cercato di lavorare su tempo e memorizzazione ... i risultati lascio giudicare a voi :casque:
Peggiorata sicuramente, temo, la qualità della registrazione con il solo tablet.
https://youtu.be/dr3mkbLPQbA

... Maremmina quanto ci vuole a caricare su glutine ... Ho sonno ... Vaghe bellezze a domani :D

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 752
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da StefanoMenichetti » mer 04 ott 2017, 07:03

... youtube ...nnaggia al correttore, ecco l'altra
https://youtu.be/r4sbQGqe4Mg

Saluti a

Stefano

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 802
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Previato » mer 04 ott 2017, 13:03

Paolo Barbagli ha scritto:
mar 03 ott 2017, 22:54
Chiudo la lezione con Sanz - Preludio arpeggiato
Ottimo Paolo. Bello questo preludio, lo suoni bene e la polifonia delle voci è ben distinta. Non ho studiato questo brano ma penso che ci proverò ha un che di malinconico che mi piace molto.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 802
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Previato » mer 04 ott 2017, 13:09

StefanoMenichetti ha scritto:
mer 04 ott 2017, 07:03
... youtube ...nnaggia al correttore, ecco l'altra

Saluti a

Stefano
Stefano l'impegno c'è e si sente ma ci vuole un po' di attenzione nei passaggi critici dove il discorso musicale si interrompe di netto vanificando il risultato che altrimenti sarebbe buono. Ho consigliato un modo a Leonardo per affrontare questi passaggi. Ripeti lentamente i passaggi tosti, imparali a memoria e ci sei.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 297
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Jesús Morote » mer 04 ott 2017, 22:41

Ecco la mia "Melodía de Sor":


Youtube


:bye:
Allievo D05

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Barbagli » mer 04 ott 2017, 23:45

Paolo Previato ha scritto:
mer 04 ott 2017, 13:03
Paolo Barbagli ha scritto:
mar 03 ott 2017, 22:54
Chiudo la lezione con Sanz - Preludio arpeggiato
Ottimo Paolo. Bello questo preludio, lo suoni bene e la polifonia delle voci è ben distinta. Non ho studiato questo brano ma penso che ci proverò ha un che di malinconico che mi piace molto.
:bye:
Grazie
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 802
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Previato » gio 05 ott 2017, 11:31

Jesús Morote ha scritto:
mer 04 ott 2017, 22:41
Ecco la mia "Melodía de Sor":
:bye:
Ciao Jesus
La tua melodia è molto buona, scorre fluida e precisa con la linea melodica sempre in evidenza.
Solo nella parte alta della tastiera c'è una piccola incertezza nella seconda frase ma devo dire che quel punto è molto difficile. Penso che sia un brano da riprendere ogni tanto proprio per imparare bene certi passaggi molto tecnici che secondo me sono didattici, mi riferisco in particolare alle posizioni da tenere con i barre'.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 297
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Jesús Morote » gio 05 ott 2017, 12:09

Grazie, Paolo.
Sono riuscito solo a suonare in modo ruvido. C'è ancora molta labore per lucidare il branno e suonarlo soave e ben fluente.
Ma la prossima Lezione è già qui...

:merci:
Allievo D05

Avatar utente
Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 318
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Leonardo Porzio » gio 05 ott 2017, 14:44

Paolo, ottimo preludio. Piacevole all'ascolto :okok:

Stefano, la base c'è. Andrebbero lavorati ancora i passaggi che trovi più ostici, ma hai le capacità per un deciso miglioramento :bravo:

Jesus, tecnicamente nulla da dire sulla melodia di Sor. Forse il brano andrebbe suonato con meno energia, reso più morbido e suadente. Non so se è un problema di tensione muscolare. In ogni caso complimenti :bravo:

Paolo, grazie per l'app. L'ho installata e provata. Davvero interessante l'incremento progressivo dei bpm. Penso proprio che mi sarà utile :merci:

:bye:
Sweet child in time,you'll see the line
The line that's drawn between good and bad

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”