D05 Lezione di chitarra classica 01

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 552
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Paolo Barbagli » gio 05 ott 2017, 21:06

Jesús Morote ha scritto:
mer 04 ott 2017, 22:41
Ecco la mia "Melodía de Sor":


:bye:
Ottimo lavoro. Unico problema un po' di rigidità di troppo, per renderla più soave e fluente ci vorrebbe ancora lavoro, ma la prossima lezione incombe: comunque, voto 8
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Giuseppe Maglietta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 381
Iscritto il: mar 07 mag 2013, 16:11

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Giuseppe Maglietta » sab 07 ott 2017, 18:16

Marco Leonardi ha scritto:
gio 14 set 2017, 22:35
Cari Amici,
pubblico la Melodia attribuita a Sor:



Grazie e un caro saluto a voi tutti :bye:

Marco
ottima marco. molto bravo
old indians never die

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 135
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Marco Leonardi » dom 08 ott 2017, 21:18

Jesús Morote ha scritto:
mer 04 ott 2017, 22:41
Ecco la mia "Melodía de Sor":


Youtube


:bye:
Caro Jesús, finalmente ho avuto la possibilità di ascoltare la tua interpretazione di questo bellissimo brano.
Nel complesso direi bene anche se ti vedo e ti sento molto teso. Dovresti smollarti. Credo che tu debba studiare con la chitarra muta (basta metter un panno sotto le corde vicino al ponte). Infatti credo che tu ti debba concentare di più sulnfluire del pezzo più che sui dettagli tecnici. Devi provare ad essere meno teso e lasciarti andare facendoti trasportare lungo la corrente del fiume musicale. Se lavori con la chitarra muta percepisce meglio il fluire della musica e la senti scorrere più libera. Prova ad immaginare di essere su una barca con le orecchie tappate e prova poi a percepire la corrente del mare o del fiume che muove la barca... :okok: Di fatto penso che tu ti debba concentrare sulla tua respirazione e non dare l'impressione di suonare in apnea. Questo consiglio me lo dò sempre anche a me stesso :lol: .


Ciao
Marco
"Musica è un esercizio matematico della mente che conta senza sapere di contare" - Leibniz

Avatar utente
Maurizio Filetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 174
Iscritto il: lun 02 mag 2011, 10:31
Località: Pomezia (RM)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Maurizio Filetti » dom 08 ott 2017, 22:13

Ciao. Ecco le mie registrazioni.
So che c'è ancora molto da migliorare.... :cry:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 293
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Jesús Morote » dom 08 ott 2017, 22:51

Marco Leonardi ha scritto:
dom 08 ott 2017, 21:18
Caro Jesús, finalmente ho avuto la possibilità di ascoltare la tua interpretazione di questo bellissimo brano.
Nel complesso direi bene anche se ti vedo e ti sento molto teso. Dovresti smollarti. Credo che tu debba studiare con la chitarra muta (basta metter un panno sotto le corde vicino al ponte). Infatti credo che tu ti debba concentare di più sulnfluire del pezzo più che sui dettagli tecnici. Devi provare ad essere meno teso e lasciarti andare facendoti trasportare lungo la corrente del fiume musicale. Se lavori con la chitarra muta percepisce meglio il fluire della musica e la senti scorrere più libera. Prova ad immaginare di essere su una barca con le orecchie tappate e prova poi a percepire la corrente del mare o del fiume che muove la barca... :okok: Di fatto penso che tu ti debba concentrare sulla tua respirazione e non dare l'impressione di suonare in apnea. Questo consiglio me lo dò sempre anche a me stesso :lol: .


Ciao
Marco
Ti ringrazio moltissimo i commenti, Marco.

Ma non si può lavorare con lo smeriglio se prima non si ha fatto il lavoro di martello e scalpello. Michelangelo, di fronte al blocco di marmo, prima di scolpire la Pietà, inizia la levigatura della pietra o prende il martello?

E non tutti i brani musicali sono una Barcarola, Marco! :lol: Ci sono anche fiumi con cascate e cataratte...

E mi piace come suoni tu perchè suoni anche in apnea; ossia, con passione. :bravo:

(Nota: questo brano, Melodía de Sor, non mi piace particolarmente, e si sente nella mia registrazione. È una specie di musica che io non sono capace di capire bene.)
Allievo D05

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:05

Paolo Barbagli ha scritto:
mar 03 ott 2017, 22:54
Chiudo la lezione con Sanz - Preludio arpeggiato
Bravissimo
Sembri veramente un'altro chitarrista... sei migliorato tanto...
Ti piace Bach??? ... Non mi dispiacerebbe sentirti , in futuro, suonare: repertorio completo di Bach... Hai la tecnica, il suono anche la chitarra... :casque:
Fra
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:17

Maurizio Filetti ha scritto:
dom 08 ott 2017, 22:13
Ciao. Ecco le mie registrazioni.
So che c'è ancora molto da migliorare.... :cry:
Ciao Maurizio, sebbene che complessivamente tu abbia suonato bene, sei capace di suonare meglio...devi solo dare più "aria" a vaghe bellezze;
Nella seconda parte di Sor, tra le battute interponi le pause a causa di passaggi impegnativi, fai tesoro di quello che ha detto il Maestro Signorilie.
Non ti preoccupare
:bravo:
Fra
Ultima modifica di Francesco Mazzola il lun 09 ott 2017, 11:49, modificato 1 volta in totale.
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:29

StefanoMenichetti ha scritto:
mer 04 ott 2017, 07:03
... youtube ...nnaggia al correttore, ecco l'altra


Saluti a

Stefano
Bene
Ciao Stefano,
Scusami ma non sento bene il suono (causa del cell???) credo che se tu suonassi più lentamente sfrutteresti meglio le tue potenzialità interpretative, da come hai suonato sembra che suoni... perchè lo devi fare!!! bravo Comunque :bye:
Fra
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:37

Jesús Morote ha scritto:
mer 04 ott 2017, 22:41
Ecco la mia "Melodía de Sor":
:bye:
Sei bravo
Ora prova ad abbracciare la chitarra ed Immagina di suonare questo brano alla persona che ami!!!
Credo che suoneresti divinamente :bravo:
Fra
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:45

Leonardo Porzio ha scritto:
dom 01 ott 2017, 19:36
Pubblico la mia lezione.
Ho riscontrato,fra i tanti, problemi col barré e nel prendere gli accordi.
Sarà dura :chaud:
:bye:
Molto :bravo:
Sor è suonato bene , se riuscissi eliminassi le pause nella seconda parte tra le battute sarebbe perfetto.
Vaghe bellezze :okok:
Fra
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Francesco Mazzola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 137
Iscritto il: lun 25 apr 2016, 22:20
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Francesco Mazzola » lun 09 ott 2017, 11:48

Marco Leonardi ha scritto:
sab 30 set 2017, 15:46
Ecco anche la mia "Campanella" . :-)
Ciao, Marco :bye:
Molto :bravo:
:casque:
Fra
Chitarra: Alhambra 2C
Corde: Augustine (Blue) e Savarez Aliance Corum 500AR
Registratore: Olympus LS-P2 (ver. giapponese)

Avatar utente
Maurizio Filetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 174
Iscritto il: lun 02 mag 2011, 10:31
Località: Pomezia (RM)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da Maurizio Filetti » lun 09 ott 2017, 12:27

Francesco Mazzola ha scritto:
lun 09 ott 2017, 11:17
Maurizio Filetti ha scritto:
dom 08 ott 2017, 22:13
Ciao. Ecco le mie registrazioni.
So che c'è ancora molto da migliorare.... :cry:
Ciao Maurizio, sebbene che complessivamente tu abbia suonato bene, sei capace di suonare meglio...devi solo dare più "aria" a vaghe bellezze;
Nella seconda parte di Sor, tra le battute interponi le pause a causa di passaggi impegnativi, fai tesoro di quello che ha detto il Maestro Signorilie.
Non ti preoccupare
:bravo:
Fra
Grazie Francesco, per aver ascoltato le mie esecuzioni e per l'incoraggiamento...
è vero la seconda parte di Sor mi risulta ostica a causa dei barrè molto aperti che richiedono un discreto sforzo, ma ora ho paura di forzare a causa di una fastidiosissima epicondilitee del braccio sinistro che mi affligge ormai da sei mesi e preferisco andare avanti e magari riprenderla in futuro...
:bye:

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 749
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da StefanoMenichetti » lun 09 ott 2017, 12:51

Francesco Mazzola ha scritto:
lun 09 ott 2017, 11:29
StefanoMenichetti ha scritto:
mer 04 ott 2017, 07:03
... youtube ...nnaggia al correttore, ecco l'altra


Saluti a

Stefano
Bene
Ciao Stefano,
Scusami ma non sento bene il suono (causa del cell???) credo che se tu suonassi più lentamente sfrutteresti meglio le tue potenzialità interpretative, da come hai suonato sembra che suoni... perchè lo devi fare!!! bravo Comunque :bye:
Fra
Ciao Francesco grazie dell'ascolto, hai ragione :ouioui: in realtà sto molto attento ( o lameno ci proveo :lol: ) a quello che esce, ma a questo giro nella ricerca di un buon ritmo ho accelerato, troppo, sulla melodia di SOR ancora ancora ma vaghe bellezze è davvero frettolosa e imprecisa. Sono rimasto stupito quando ho risentito l'esecuzione di Gangi che è più lenta ... beh l'ho data proprio di fuori, ci ho lavorato un pò su ma non so se riuscirò a ripostare. Mi è sembrata addirittura meglio quelle dell'anno scorso ...

Guardo di far meglio le prossime anche come restituzione audio.

:bye:

Stefano

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 749
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da StefanoMenichetti » lun 09 ott 2017, 12:57

Maurizio Filetti ha scritto:
dom 08 ott 2017, 22:13
Ciao. Ecco le mie registrazioni.
So che c'è ancora molto da migliorare.... :cry:
Ciao Maurizio l'attacco della melodia di SOR mi è piaciuto molto :casque: :bravo: sostenuto e ben legato, qualche incertezza nei passaggi più ostici ma credo si tratti solo di tempo se vorrai far entrare il pezzo nel tuo repertorio

Su Vaghe bellezze c'è un pò da lavorare :wink:

:bye:

Stefano

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 749
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 01

Messaggio da StefanoMenichetti » lun 09 ott 2017, 12:59

Maurizio Filetti ha scritto:
dom 08 ott 2017, 22:13
Ciao. Ecco le mie registrazioni.
So che c'è ancora molto da migliorare.... :cry:
Ciao Maurizio l'attacco della melodia di SOR mi è piaciuto molto :casque: :bravo: sostenuto e ben legato, qualche incertezza nei passaggi più ostici ma credo si tratti solo di tempo se vorrai far entrare il pezzo nel tuo repertorio

Su Vaghe bellezze c'è un pò da lavorare :wink:

:bye:

Stefano

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”