D05 Lezione di chitarra classica 03

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 749
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da StefanoMenichetti » gio 12 gen 2017, 13:37

Claudio Bravini ha scritto:Questo pezzo dovevo recuperarlo, Bach è troppo bello, suonato su qualsiasi strumento.
Ditemi che ne pensate, è un po' più lento di quanto prescrive lo spartito, io lo sento così, un po' malinconico, d'altronde la melodia in minore non mi ispira rapidità, ma si sa tutto è relativo. :bye:
E hai fatto molto bene a ricordarcelo, grazie della tua esecuzione :casque: :bravo: concordo con te, oltre che bello a me appare geniale nelle armonizzazioni che crea tra alti e bassi. Suonato dalle proprie dita poi.

Me lo segno e recupererò anche io, spero, nel tempo

:bye:

Stefano

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 151
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da giuliobellezza » gio 12 gen 2017, 20:54

Pag.18 Hans Neusiedler (1508-1563) Wascha mesa

Il prossimo anno vedrò di registrarlo meglio... :roll:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Francesco Silvestri » sab 14 gen 2017, 11:38

giuliobellezza ha scritto:Pag.18 Hans Neusiedler (1508-1563) Wascha mesa

Il prossimo anno vedrò di registrarlo meglio... :roll:
Ciao Giulio,
ci vuole ancora un pò. :|
Stai seguendo più corsi contemporaneamente e forse questo non ti permette di dedicare il tempo (non poco!! :chaud: ) che richiede il d05.
Comunque forza, trova i tuoi punti deboli e lavora sodo per migliorare.

:bye:

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 151
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da giuliobellezza » sab 04 feb 2017, 17:33

Pag. 108 Cristóbal Oudrid (1825-1877) El postillon de la rioja (solo inizio...) Anche questo lo rifaccio il prossimo anno...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » dom 05 feb 2017, 23:14

Claudio Bravini ha scritto:Questo pezzo dovevo recuperarlo, Bach è troppo bello, suonato su qualsiasi strumento.
Ditemi che ne pensate, è un po' più lento di quanto prescrive lo spartito, io lo sento così, un po' malinconico, d'altronde la melodia in minore non mi ispira rapidità, ma si sa tutto è relativo. :bye:
Bravo Claudio...ottimo Bach...meglio più lento... :casque: :bye:

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mar 07 feb 2017, 11:04

...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D

...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)

Wasa Mesa...

Youtube


Postiglion


Youtube


Bach - minuetto

Youtube


:bye:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Francesco Silvestri » mar 07 feb 2017, 11:56

Bernardino Sciarretta ha scritto:...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D

...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)

Wasa Mesa...
Postiglion
Bach - minuetto
:bye:
Ciao Bernardino,
prendo spunto dal tuo post più che per fare critica per dire che
da sostenitore della velocità di esecuzione quale sono sempre stato mi sto pian piano ricredendo, mi spiego:

Ho avuto modi di valutare i benefici (e le soddisfazioni) che porta lo studiare ed eseguire i pezzi più lentamente.
Mantenere un tempo più lento durante lo studio e la preparazione dei pezzi,
rendersi conto di com'è suonare senza intoppi, inciampi, rallentamenti o accelerazioni è una bella sensazione :ouioui:
Ho trovato illuminante un consiglio apparentemente banale, girato in uno dei tanti messaggi che passano per il forum, suonava più o meno cosi:
nello studio è utile eseguire più lentamente non solo le parti difficili ma anche quelle che ci risultano più semplici , mantenere una velocità di esecuzione costante fino alla fine. Sopratutto senza accelerare nei punti che ci risultano più facili.

Ciò non toglie che, poi, il brano possa essere suonato a tempo più sostenuto :mrgreen:,
arrivare alla velocità che sentiamo giusta richiede un discreto impegno.

Scusatemi il "pippone",
ma ritengo molto valido quel consiglio su citato, linea guida per lo studio, e so di non aver scoperto niente di non risaputo,
comunque ho voluto ribadire il concetto, magari anche ad altri come a me può tornare utile.

:discussion:

:bye: :bye: :bye:

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mar 07 feb 2017, 12:56

Grazie Francesco,
...concordo su tutta la linea ma ... io sono un essere geneticamente ...modificato.... il gene che regola la velocità è mancante...
...ho un off-set ad una velocità...mentale che non puo essere variata... :D

ci ho provato avoja... niente da fare.. :lol:

...comunque apprezzo l'artificio diplomatico di aggirare ...l'obiettivo... facevi prima a dire che i brani sono decisamente scadenti... :D :D :D
...lo so ma questo è.... :okok:

...mi sforzo di applicare tutti i suggerimenti che riesco a captare.... ma i risultati sono quello che sono... :D
...comunque persevero... :okok:
:bye:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Francesco Silvestri » mar 07 feb 2017, 13:15

Bernardino Sciarretta ha scritto:Grazie Francesco,
...concordo su tutta la linea ma ... io sono un essere geneticamente ...modificato.... il gene che regola la velocità è mancante...
...ho un off-set ad una velocità...mentale che non puo essere variata... :D

ci ho provato avoja... niente da fare.. :lol:

...comunque apprezzo l'artificio diplomatico di aggirare ...l'obiettivo... facevi prima a dire che i brani sono decisamente scadenti... :D :D :D
...lo so ma questo è.... :okok:

...mi sforzo di applicare tutti i suggerimenti che riesco a captare.... ma i risultati sono quello che sono... :D
...comunque persevero... :okok:
:bye:
No dai!!! non era un artificio diplomatico... per la passione che ci accomuna tutti volevo dare il mio contributo.
Daje! ri-prova!.

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mar 07 feb 2017, 15:11

...certo ...riprovo ...ma con i brani delle lezioni successive.... :D :okok:

...grazie... :merci:
:bye:

Avatar utente
Domenico Sarchione
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 793
Iscritto il: mer 07 ago 2013, 15:13
Località: Atessa (CH)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Domenico Sarchione » mer 08 feb 2017, 15:09

Bernardino Sciarretta ha scritto:...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D

...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)

Wasa Mesa...

Postiglion

Bach - minuetto
:bye:
Forza Bernardino. :bye:

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mer 08 feb 2017, 21:25

Domenico Sarchione ha scritto:
Bernardino Sciarretta ha scritto:...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D

...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)

Wasa Mesa...

Postiglion

Bach - minuetto
:bye:
Forza Bernardino. :bye:
:okok: :bye:

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 320
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Claudio Bravini » gio 09 feb 2017, 00:15

Bernardino Sciarretta ha scritto:...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D
...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)
Wasa Mesa...
Postiglion
Bach - minuetto
:bye:
Bernardino,
ho sentito i brani.
Credo di aver capito quello che ti vuol dire Francesco e sono d'accordo.
Non è una critica negativa, piuttosto la considerazione che se prendiamo la velocità che tu hai acquisito su alcuni passaggi anche difficili, dispiace vedere che non la mantieni poi per tutto il pezzo. Io sento un bel suono, vedo una bella impostazione, però l'esecuzione del brano è frammentaria.
Dovresti cercare di studiare i pezzi a memoria e cercare di eseguirli ad una velocità che ti consenta di non avere pause.
Comunque vanno quasi bene, l'unico proprio da rivedere secondo me è il Washa che va proprio a sprazzi.
Insisti, cerca di trovare la tua dimensione, come ti ripeto il tocco ce l'hai, e non è scontato, lavora sul resto. :okok:
:bye:

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Bernardino Sciarretta » gio 09 feb 2017, 11:04

Grazie Claudio,

certamente Francesco ha suggerito un punto correttissimo, la velocità che devo "forzarmi" di ridurre.
L'altro aspetto è quello che indichi tu "i brani a memoria", che regolarmente memorizzo e procedo, ma per alcuni non c'è verso di memorizzarli, solo alcune frasi. Ad esempio il Carillon e la Munequita li ho memorizzati fin dalle prime letture quindi un altro mondo... :casque:
Comunque sto lavorando pesantemente nel poco tempo a disposizione per ridurre un minimo il gap ...con voi Top Player... :okok:
:merci: :bye:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 03

Messaggio da Francesco Silvestri » gio 09 feb 2017, 13:52

Claudio Bravini ha scritto:
Bernardino Sciarretta ha scritto:...E' arrivato il momento di pubblicare qualcosa altrimenti posso anche ritirarmi..... :D
...le versioni meno peggio che sono riuscito a produrre... :)
Wasa Mesa...
Postiglion
Bach - minuetto
:bye:
Bernardino,
ho sentito i brani.
Credo di aver capito quello che ti vuol dire Francesco e sono d'accordo.
Non è una critica negativa, piuttosto la considerazione che se prendiamo la velocità che tu hai acquisito su alcuni passaggi anche difficili, dispiace vedere che non la mantieni poi per tutto il pezzo. Io sento un bel suono, vedo una bella impostazione, però l'esecuzione del brano è frammentaria.
Dovresti cercare di studiare i pezzi a memoria e cercare di eseguirli ad una velocità che ti consenta di non avere pause.
Comunque vanno quasi bene, l'unico proprio da rivedere secondo me è il Washa che va proprio a sprazzi.
Insisti, cerca di trovare la tua dimensione, come ti ripeto il tocco ce l'hai, e non è scontato, lavora sul resto. :okok:
:bye:
:bravo: :ouioui:

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”