D04 Lezione di chitarra classica 05

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » ven 03 feb 2017, 14:11

Ancora devo registrare il mio Perigoldino. Forse lo farò domani :?: :?:

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 145
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da giuliobellezza » sab 04 feb 2017, 07:42

Ultima registrazione della lezione
- page 54, 55 Sor, Fernando Exercice opus 35 n°22, in Si minore, Segovia n°5

Registrazioni rifatte:
page 22 Dowland, John Mistris Winters Jumpe
- page 88 Tárrega, Francisco Estudio, in Mi minore
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giuliobellezza
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 145
Iscritto il: sab 24 ott 2015, 23:06
Località: Pesaro

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da giuliobellezza » sab 04 feb 2017, 08:33

Ho misurato i tempi:

Jesús: semiminima= 117
Paolo: semiminima= 74
Volevo dire qualcosa per quanto riguarda il pezzo di Sor. Io l'ho registrata così come mi viene, anche se capisco bene che, purtroppo, ancora non va bene, ma volevo passere a studiare i pezzi dellla lezione 6.
Forse la velocità del pezzo di Jesus era troppa, ma, secondo me la velocità del pezzo della 1ma registrazione di Paolo era decisamente troppo poca. Molto meglio la 2da registrazione di Paolo.
A me è piaciuto molto la registrazione di Antonio Lo Iacono (Secondo me la velocità in quel pezzo, di circa 100, era perfetta). Cosa ne pensate?

Danilo Fornasari
Messaggi: 128
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 10:46

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Danilo Fornasari » sab 04 feb 2017, 10:27

Paolo Barbagli ha scritto:Oggi ho registrato Sor op. 35 n. 22 come richiesto dal M. Delcamp, con tempo di registrazione di 2 minuti e 51, che spero soddisfi Jesus (sono 4 secondi meno di Delcamp). A me sembra venuto molto bene, ma attendo osservazioni e critiche.

ciao Paolo,
ho attentamente ascoltato la tua esecuzione. A mio parere tecnicamente credo che tu l'abbia risolto e adesso ti dovresti rivolgere alla sua interpretazione.
Sempre a mio modestissimo parere è troppo piatto. Non sento ne crescendi, ne diminuendi ne ritenuti ne etc. etc.
Inoltre in tanti punti non lo sento fluido... sembra che delle volte, non so come dirti, hai piccolissime esitazioni che, all'orecchio di un ascoltatore attento, sono però udibili.
Quindi, se in realtà sono problemi tecnici, cioè lo studio non l'hai ancora maturato, allora saranno risolti quando sarai più sicuro, viceversa, se sono solo problemi di come interpretarlo, ti consiglio di ascoltare le interpretazioni dei grandi interpreti, per trovare spunti.
Al tuo livello, credo che tu possa tranquillamente affrontare le problematiche interpretative che, ritengo, ti daranno grosse soddisfazioni!!!
Ad ogni modo sei veramente bravo :bravo: :bravo: :bravo: :bye: :bye: :bye: :bye:
“Non c'è niente di più bello di una chitarra, eccetto forse due.” F.Chopin

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 489
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » sab 04 feb 2017, 12:18

Danilo Fornasari ha scritto:
Paolo Barbagli ha scritto:Oggi ho registrato Sor op. 35 n. 22 come richiesto dal M. Delcamp, con tempo di registrazione di 2 minuti e 51, che spero soddisfi Jesus (sono 4 secondi meno di Delcamp). A me sembra venuto molto bene, ma attendo osservazioni e critiche.

ciao Paolo,
ho attentamente ascoltato la tua esecuzione. A mio parere tecnicamente credo che tu l'abbia risolto e adesso ti dovresti rivolgere alla sua interpretazione.
Sempre a mio modestissimo parere è troppo piatto. Non sento ne crescendi, ne diminuendi ne ritenuti ne etc. etc.
Inoltre in tanti punti non lo sento fluido... sembra che delle volte, non so come dirti, hai piccolissime esitazioni che, all'orecchio di un ascoltatore attento, sono però udibili.
Quindi, se in realtà sono problemi tecnici, cioè lo studio non l'hai ancora maturato, allora saranno risolti quando sarai più sicuro, viceversa, se sono solo problemi di come interpretarlo, ti consiglio di ascoltare le interpretazioni dei grandi interpreti, per trovare spunti.
Al tuo livello, credo che tu possa tranquillamente affrontare le problematiche interpretative che, ritengo, ti daranno grosse soddisfazioni!!!
Ad ogni modo sei veramente bravo :bravo: :bravo: :bravo: :bye: :bye: :bye: :bye:
Ti ringrazio. I commenti come il tuo mi sono molto utili per cercare di migliorare
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » sab 04 feb 2017, 12:20

giuliobellezza ha scritto:Ultima registrazione della lezione
- page 54, 55 Sor, Fernando Exercice opus 35 n°22, in Si minore, Segovia n°5

Registrazioni rifatte:
page 22 Dowland, John Mistris Winters Jumpe
- page 88 Tárrega, Francisco Estudio, in Mi minore
Certamente ancora hai lavoro, con lo Studio di Sor particolarmente.
Credo che in questo Studio e nel Tárrega si sente moltissimo il basso e poco il canto dell corde acute. Mi sembra (ma può essere un errore auditivo: il suono della registrazione non è veramente buono) que suoni appoggiando il pollice e non le dita anullare e mezzo. È all'inverso: bisogna appoggiare il canto e non appoggiare il pollice.

:bye:
Ultima modifica di Jesús Morote il sab 04 feb 2017, 12:45, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » sab 04 feb 2017, 12:26

giuliobellezza ha scritto:
Ho misurato i tempi:

Jesús: semiminima= 117
Paolo: semiminima= 74
Volevo dire qualcosa per quanto riguarda il pezzo di Sor. Io l'ho registrata così come mi viene, anche se capisco bene che, purtroppo, ancora non va bene, ma volevo passere a studiare i pezzi dellla lezione 6.
Forse la velocità del pezzo di Jesus era troppa, ma, secondo me la velocità del pezzo della 1ma registrazione di Paolo era decisamente troppo poca. Molto meglio la 2da registrazione di Paolo.
A me è piaciuto molto la registrazione di Antonio Lo Iacono (Secondo me la velocità in quel pezzo, di circa 100, era perfetta). Cosa ne pensate?
Abbiamo parlato assai sul tempo dello Studio di Sor. Volevo solo aggiungere una osservazione di più. Il canto del brano è di minima-semiminima. Sono note assai lunghe. Se non si suona un tanto leggero, la melodia si sciogle in un groviglio di crome. Forse sta bene cosí; M. Delcamp parla di una "polifonia a tre voci" (che io non arrivo a percepire; forse mi manca finezza d'orecchio). Mi sembra più bello il brano se la melodia è cantabile e si può sentire bene il suo ritmo ternario.

Anche se si suona leggero, si può giocare con i cambiamenti di velocità in certi passaggi (rallentandoli). Se si suona lento, i rallentandi sono molto pesanti e ritardatari.

Abbiamo postato assai registrazioni e cadascuno può trarre le sue conclusioni.

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 489
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » sab 04 feb 2017, 12:38

giuliobellezza ha scritto:Ultima registrazione della lezione
- page 54, 55 Sor, Fernando Exercice opus 35 n°22, in Si minore, Segovia n°5

Registrazioni rifatte:
page 22 Dowland, John Mistris Winters Jumpe
- page 88 Tárrega, Francisco Estudio, in Mi minore
Ho ascoltato i tre pezzi proposti, e anche le precedenti versioni dei primi due, Darei 5,5 a Dowland e Tarrega, dei quali vedo un qualche miglioramento nelle due versioni, e 5 a Sor, che mi smebra un p' indietro. La velocità c'è, le note anche, anche se "sporche" o prese in maniera non ottimale dalla mano destra e anche sinistra, permangono problemi di ritmo, nel senso che ti fermi quando hai difficoltà tecniche e riprendi quando hai meno problemi. Inoltre c'è una notevole, anche se nella seconda versione meno, preponderanza sonora dei bassi rispetto alla melodia, che talvolta addirittura non si sente, e manca anche una certa uniformità nell'intensità del suono. Si nota comunque che il lavoro c'è, e i progressi anche. Buon lavoro, anche se non si può parlare di lavoro.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » lun 06 feb 2017, 21:35

Ho fatto una registrazione del Perigoldino di Paganini. Mi sono perduto e deconcentrato in due o tre passaggi, ma ho bisogno di pubblicarla, per potere concentrarmi nella lezione 6. Nel futuro si ritornerà su questo brano.


Youtube

Avatar utente
Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 308
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Leonardo Porzio » sab 11 feb 2017, 15:35

Finalmente riesco a pubblicare questa lezione :chaud:
Non ne sono particolarmente soddisfatto, ma rischiavo di arenarmi.
Faccio i complimenti a tutti per le esecuzioni, ma soprattutto per l'impegno :bravo:

:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sweet child in time,you'll see the line
The line that's drawn between good and bad

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » sab 11 feb 2017, 21:26

Bene Leonardo, bisogna andare avanti e non incagliarsi. :bravo:

Osservo che hai certe difficoltà con la misura nel Dowland. Questo si può risolvere studiando lo spartito senza chitarra, cantando le note misurando con la mano. Se fosse necessario, si possono suddividere le battute.

Anche nel Sor hai fatto certa pausa nelle prime note di qualche battute. Non so se si tratta di un recurso espressivo o di una difettosa misura del tempo.

Ma puoi porre fine a questa lezione, che la 6 ti aspetta.

:okok:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 489
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Paolo Barbagli » dom 12 feb 2017, 12:08

Leonardo Porzio ha scritto:Finalmente riesco a pubblicare questa lezione :chaud:
Non ne sono particolarmente soddisfatto, ma rischiavo di arenarmi.
Faccio i complimenti a tutti per le esecuzioni, ma soprattutto per l'impegno :bravo:

:bye:
Ho ascoltato Sor, e ti do 7. La prima parte è suonata con la dovuta delicatezza, la seconda, che è più difficile, denota qualche difficoltà, è meno scorrevole nelle note di accompagnamento e c'è qualche pausa di troppo nei cambi di posizione. In ogni caso :bravo:
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 308
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Leonardo Porzio » mar 14 feb 2017, 14:06

Grazie Jesus e Paolo per l'ascolto e i consigli.
Le pause di troppo inserite nel Sor avevano un loro scopo pratico. Ho provato a camuffarle come respiri di fine frase, ma in realtà il motivo principale del loro inserimento è stato quello di far riposare la mano sinistra che faceva male :mrgreen:

:bye:
Sweet child in time,you'll see the line
The line that's drawn between good and bad

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Jesús Morote » mer 15 feb 2017, 21:41

Comparto questo video dove il cantautore argentino Atahualpa Yupanqui interpreta, con il suo peculiare stile, lo Studio in Si minore di Sor:

https://www.youtube.com/watch?v=VFKI0AI9_TA

Sorprende un poco l'uso del capotasto nel secondo tasto.

Ê interessante la storia che narra Yupanqui prima di iniziare la esecuzione, fra Sor e San Martín (il generale liberatore della Argentina, il "Padre de la Patria"). Posso facilitare una traduzione o un sommario, se necessario.

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D04 Lezione di chitarra classica 05

Messaggio da Claudio Bravini » gio 16 feb 2017, 11:21

Jesús Morote ha scritto:Comparto questo video dove il cantautore argentino Atahualpa Yupanqui interpreta, con il suo peculiare stile, lo Studio in Si minore di Sor:

Sorprende un poco l'uso del capotasto nel secondo tasto.

Ê interessante la storia che narra Yupanqui prima di iniziare la esecuzione, fra Sor e San Martín (il generale liberatore della Argentina, il "Padre de la Patria"). Posso facilitare una traduzione o un sommario, se necessario.
Muy interesante, gracias por compartirlo. :bye:

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Valeria Simondi e 4 ospiti