D02 Lezione di chitarra classica 06

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Francesco Meatta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 104
Iscritto il: mer 19 feb 2014, 18:26
Località: Roma

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Francesco Meatta » gio 02 mar 2017, 20:01

Complimenti a tutti, in questo periodo sono stato fuori Roma per lavoro ed solo ora ho potuto registrare e pubblicare i brani assegnati.
Ovviamente, tempo pochissimo ed errori molti.
Siate clementi ma sempre obiettivi. Scherzo.
Un caro saluto a tutti
Francesco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Valeria Simondi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 92
Iscritto il: lun 06 giu 2016, 19:13

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Valeria Simondi » lun 06 mar 2017, 14:31

Archetti Marco ha scritto:...e ho ancora 'blocchi di registrazione', quando registri sembra che anche quello che ti viene decente mentre non registri quando registri ti impacci, che rabbia ! ...

Ciao a tutti! Finalmente ho terminato l'ascolto di tutti: che bella lezione!!! Mi sono piaciute molto le registrazioni che avete postato e ho notato anch'io con piacere i miglioramenti di alcuni di voi...
Ho citato espressamente Marco A. perché leggendo il suo commento ho pensato: meno male! Non sono sola ad avere certe "rabbie"!!! :lol: :lol: :lol:
...in effetti però il fare e rifare più volte le registrazioni porta il suo frutto: le dita si sciolgono e il brano acquista maggiore espressività, lo si padroneggia meglio. E allora, non disponendo di molto tempo, ben vengano anche certe "rabbie" spronatrici :chitarrista:
Bene...sotto con la nuova lezione allora! A presto!
Valeria

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 90
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Marco Leonardi » mar 07 mar 2017, 00:14

Ciao, ho ascoltato tutti i pezzi e vorrei orientare il mio giudizio sulla interpretazione e qualità del suono. Esprimo quindi un giudizio che va da 0 a 5 cuori (C) nel senso dell'emozione che ha suscitato in me l'ascolto. Mi raccomando consideratelo il giudizio che può avere uno che vi ascolta e che esprime un livello piacere, nulla di professionale. Il primo numero è Carulli il secondo è Carcassi. La nota tra le parentesi è sempre sul Carcassi dove tutti siamo un pò meno "sul pezzo" rispetto al Carulli.


Andrea G.: 5C - 2C (un pò poco "sentito" al contrario del Carulli)
Anna L.: 3,5C - 2C (un pò troppo veloce con perdita di sentimento)
Paolo M.: 4,5C - 2C (un pò meccanico)
Francesco I. : 5C - 4C
Valeria S. : 4,5C - 3/4C
Claudio S.: 5,6C - 3/4C
Marco A.: 4C - 3C (un pò meccanico)
Francesco M.: 3 - 3 (il suono troppo metallico mi ha influenzato molto)

Chiaramente sul suono c'entra molto la qualità della registrazione e quindi non fateci caso. In generale mi pare che ci sia una propensione di tutti verso l'interpretazione :bravo: che scaturisce in modo molto interessante sul Carulli ma che stenta ad uscire dal Carcassi dove anche io trovo difficoltà interpretative.
Ancora una volta consideratelo un giudizio mio personalissimo e legato al puro piacere di sentire la vostra chitarra. :okok:
Ciao
Marco

Avatar utente
Claudio Siniscalco
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 127
Iscritto il: lun 04 gen 2016, 12:37
Località: Santa Maria Nuova (AN)

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Claudio Siniscalco » mar 07 mar 2017, 12:08

Marco Leonardi ha scritto:
...Claudio S.: 5,6C - 3/4C
Però... 5,6 sul Carulli... sono andato fuori scala :lol: :merci:

Ci... leggiamo nella 7a!

Ciao :bye:
Chitarra: Salvador Cortez CS-65
Corde: Aquila Alabastro tens. superiore
Microfono: Shure PG81
Scheda audio: Roland UA-101
Software: Audacity

PaoloMerola
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 40
Iscritto il: sab 12 nov 2016, 11:18

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da PaoloMerola » mar 07 mar 2017, 20:43

Grazie Marco per i 4,5 C sul Carulli, sono contento se sono riuscito a trasmetterti un po' di emezione. Condivido il tuo giudizio inferiore assegnato al mio Carcassi: è vero infatti che ho avuto difficoltà a comprenderlo fino in fondo e mi è risultato più difficile melodicamente.
Le tue esecuzioni, con il capotasto, sono invece molto espressive e mi sono piaciute tantissimo (standing ovation!).

Francesco, trovo le tue esecuzioni precise e buone, però devo condividere con Marco che il suono è davvero troppo metallico (dipende forse dalla registrazione?).

Approfitto di quest'ultima osservazione per dire che finora io ho registrato con il cellulare e poi ho trasferito il file in audacity sul computer, e anch'io soffro di una registrazione che non fa piena giustizia del suono della mia chitarra. Con tale osservazione, ovvio, non voglio scusare le mie debolezze tecniche e di espressione, ma dire soltanto che il timbro della chitarra che risulta dalla registrazione con il cellulare mi pare più stridulo del reale. Probabilmente tra poco mi deciderò ad acquistare un microfono (senza spendere troppo).

Bene, ora vi lascio e vado a dedicarmi alla lezione 7 (che sto trovando un po' più difficile delle precedenti).
Un saluto virtuale a tutti e a presto :bye:

Avatar utente
Francesco Meatta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 104
Iscritto il: mer 19 feb 2014, 18:26
Località: Roma

Re: D02 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Francesco Meatta » mer 08 mar 2017, 07:32

In effetti, ho avuto difficoltà con il softwer che uso per la registrazione: prima non registrava e poi devo aver modificato i settaggi ed è venuto fuori quel suono metallico.
Ma, siete molto buoni, perché in realtà la stessa esecuzione è stata carente.
Proverò per la prossima lezione a modificare i settaggi per la registrazione.
Grazie a tutti, e sempre buon divertimento con la nostra amata chitarra.
Un saluto a ttti

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Google Adsense [Bot] e 4 ospiti