D05 Lezione di chitarra classica 06

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » sab 25 feb 2017, 11:27

FrancoGiordano ha scritto:
Angelo Scuderi ha scritto:Scusate il disturbo ma vorrei inserirmi con Sagregas III lezione n 7 dando un piccolo contributo anche se non e' al vostro livello. Grazie per la pazienza saluti a tutto il D05 da Angelo del D03

Encomiabile tentativo di esecuzione, ma ,nel complesso, mi permetto di definirlo ancora "acerbo",da approfondire coraggio e insisti.....:okok: ciao..... Franco
Grazie Franco per l'accoglienza e l'incoraggiamento a lavorare di piu' per migliorare .Un salutone Angelo

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Claudio Bravini » sab 25 feb 2017, 11:36

Giuseppe Maglietta ha scritto:Il Sagreras e archivio la sesta. Questo esercizio ha delle posizioni impossibili.
qualche imprecisione ma pensavo peggio.
Piccola nota fuori corso: sono andato a trovare mia figlia a Barcellona e mi sono regalato una serata in un baretto con musica dal vivo...ragazzi che bravi che sono sti spagnoli la chitarra gliela mettono nella culla. Anche solo a guardarli ti rimane qualche cosa che ti fa migliorare.
Alla settima.
:bravo: Tutto ok mi sembra.
Appena hai iniziato "...a Barcellona mi sono regalato..." ero convinto che fosse un'altra chitarra. :lol:
Invece stavolta ti sei contenuto.
:bye:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 271
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Francesco Silvestri » sab 25 feb 2017, 11:58

Claudio Bravini ha scritto:
Giuseppe Maglietta ha scritto:Il Sagreras e archivio la sesta. Questo esercizio ha delle posizioni impossibili.
qualche imprecisione ma pensavo peggio.
Piccola nota fuori corso: sono andato a trovare mia figlia a Barcellona e mi sono regalato una serata in un baretto con musica dal vivo...ragazzi che bravi che sono sti spagnoli la chitarra gliela mettono nella culla. Anche solo a guardarli ti rimane qualche cosa che ti fa migliorare.
Alla settima.
:bravo: Tutto ok mi sembra.
Appena hai iniziato "...a Barcellona mi sono regalato..." ero convinto che fosse un'altra chitarra. :lol:
Invece stavolta ti sei contenuto.
:bye:
Ho pensato la stessa cosa :D

Giuseppe Maglietta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: mar 07 mag 2013, 16:11

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Giuseppe Maglietta » sab 25 feb 2017, 12:33

Claudio Bravini ha scritto:
Giuseppe Maglietta ha scritto:Il Sagreras e archivio la sesta. Questo esercizio ha delle posizioni impossibili.
qualche imprecisione ma pensavo peggio.
Piccola nota fuori corso: sono andato a trovare mia figlia a Barcellona e mi sono regalato una serata in un baretto con musica dal vivo...ragazzi che bravi che sono sti spagnoli la chitarra gliela mettono nella culla. Anche solo a guardarli ti rimane qualche cosa che ti fa migliorare.
Alla settima.
:bravo: Tutto ok mi sembra.
Appena hai iniziato "...a Barcellona mi sono regalato..." ero convinto che fosse un'altra chitarra. :lol:
Invece stavolta ti sei contenuto.
:bye:
:D :D :D :D
non mi fermo mai abbastanza a lungo
old indians never die

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 271
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Francesco Silvestri » sab 25 feb 2017, 21:09

Ritento...

Youtube

Avatar utente
FrancoGiordano
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1319
Iscritto il: dom 18 nov 2012, 15:13

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da FrancoGiordano » dom 26 feb 2017, 10:50

Ok Francesco, ora ci siamo... :okok: :bravo: :bye: ...Franco

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » dom 26 feb 2017, 17:32

Scusate amici come vi sembra questo secondo tentativo dopo un po' di studio? E' migliorato un pochino? Se non e' migliorato su che cosa devo lavorare ? Grazie e scusate. Saluti a tutti Angelo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Claudio Bravini » dom 26 feb 2017, 18:19

Francesco Silvestri ha scritto:Ritento...
Ottima Francesco, tutta un'altra cosa!
:bravo: :bravo: :bravo:
:bye:

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Claudio Bravini » dom 26 feb 2017, 18:41

Angelo Scuderi ha scritto:Scusate amici come vi sembra questo secondo tentativo dopo un po' di studio? E' migliorato un pochino? Se non e' migliorato su che cosa devo lavorare ? Grazie e scusate. Saluti a tutti Angelo
Certo che è migliorato, lo studio si sente.
Per esempio hai eliminato quasi del tutto quello che ti avevo fatto notare, cioè che l'arpeggio si indeboliva fin quasi a non far sentire l'ultima nota.
Resta da renderlo un pochino più scorrevole e sistemare le note sporche dovute alle posizioni meno comode della sinistra.
Insisti!
:bravo: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » dom 26 feb 2017, 20:06

Claudio Bravini ha scritto:
Angelo Scuderi ha scritto:Scusate amici come vi sembra questo secondo tentativo dopo un po' di studio? E' migliorato un pochino? Se non e' migliorato su che cosa devo lavorare ? Grazie e scusate. Saluti a tutti Angelo
Certo che è migliorato, lo studio si sente.
Per esempio hai eliminato quasi del tutto quello che ti avevo fatto notare, cioè che l'arpeggio si indeboliva fin quasi a non far sentire l'ultima nota.
Resta da renderlo un pochino più scorrevole e sistemare le note sporche dovute alle posizioni meno comode della sinistra.
Insisti!
:bravo: :bye:
Grazie Claudio per i preziosi consigli. Sei prezioso per il gruppo un abbraccio Angelo

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Claudio Bravini » dom 26 feb 2017, 21:18

Angelo Scuderi ha scritto: Grazie Claudio per i preziosi consigli. Sei prezioso per il gruppo un abbraccio Angelo
Ah, e dimenticavo, cerca di accordare bene la chitarra col diapason, non solo relativamente, così se uno vuole suonare insieme alla tua registrazione per capire eventuali differenze può farlo più agevolmente.
Grazie, ciao! :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » lun 27 feb 2017, 09:40

Claudio Bravini ha scritto:
Angelo Scuderi ha scritto: Grazie Claudio per i preziosi consigli. Sei prezioso per il gruppo un abbraccio Angelo
Ah, e dimenticavo, cerca di accordare bene la chitarra col diapason, non solo relativamente, così se uno vuole suonare insieme alla tua registrazione per capire eventuali differenze può farlo più agevolmente.
Grazie, ciao! :bye:
Si e' vero dovrei cambiare le corde e forse anche la chitarra perche' e' una vecchia Sor che mi ha regalato mio fratello.Si scorda facilmente e mi fa disperare.Grazie ancora . Allora continuo a studiare il pezzo e poi se non ti disturbo te lo ripropongo.Sei eccezionale ciao

Giuseppe Maglietta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 377
Iscritto il: mar 07 mag 2013, 16:11

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Giuseppe Maglietta » mar 28 feb 2017, 08:19

Angelo Scuderi ha scritto:
Claudio Bravini ha scritto:
Angelo Scuderi ha scritto: Grazie Claudio per i preziosi consigli. Sei prezioso per il gruppo un abbraccio Angelo
Ah, e dimenticavo, cerca di accordare bene la chitarra col diapason, non solo relativamente, così se uno vuole suonare insieme alla tua registrazione per capire eventuali differenze può farlo più agevolmente.
Grazie, ciao! :bye:
Si e' vero dovrei cambiare le corde e forse anche la chitarra perche' e' una vecchia Sor che mi ha regalato mio fratello.Si scorda facilmente e mi fa disperare.Grazie ancora . Allora continuo a studiare il pezzo e poi se non ti disturbo te lo ripropongo.Sei eccezionale ciao
Altolà. Prima di cambiare una vecchia chitarra (con il presupposto che non abbia la tavola danneggiata) cercherei di:
- individuare il modello è fare una ricerca su Internet per capire cosa ho in mano. Materiali, ecc...
- attenta analisi del pezzo: manico, cassa armonica.....con una webcam nella buca darei un'occhiata alle incatenature e al fissaggio del ponte. Se al ponte ci sono delle viti è il segno di una chitarra non troppo buona. Sulla parte superiore del ponte le viti sono spesso occcultate da tappi.
- il fatto che si scorda facilmente può dipendere da altri fattori come le corde di scarsa qualità o le meccaniche o il setting (sagoma del ponticello).

Se i punti sopra non danno risultati positivi allora userei la suddetta chitarra come fioriera a muro e ne prenderei un'altra.
old indians never die

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 28 feb 2017, 08:46

Giuseppe Maglietta ha scritto:
Angelo Scuderi ha scritto:
Claudio Bravini ha scritto: Ah, e dimenticavo, cerca di accordare bene la chitarra col diapason, non solo relativamente, così se uno vuole suonare insieme alla tua registrazione per capire eventuali differenze può farlo più agevolmente.
Grazie, ciao! :bye:
Si e' vero dovrei cambiare le corde e forse anche la chitarra perche' e' una vecchia Sor che mi ha regalato mio fratello.Si scorda facilmente e mi fa disperare.Grazie ancora . Allora continuo a studiare il pezzo e poi se non ti disturbo te lo ripropongo.Sei eccezionale ciao
Altolà. Prima di cambiare una vecchia chitarra (con il presupposto che non abbia la tavola danneggiata) cercherei di:
- individuare il modello è fare una ricerca su Internet per capire cosa ho in mano. Materiali, ecc...
- attenta analisi del pezzo: manico, cassa armonica.....con una webcam nella buca darei un'occhiata alle incatenature e al fissaggio del ponte. Se al ponte ci sono delle viti è il segno di una chitarra non troppo buona. Sulla parte superiore del ponte le viti sono spesso occcultate da tappi.
- il fatto che si scorda facilmente può dipendere da altri fattori come le corde di scarsa qualità o le meccaniche o il setting (sagoma del ponticello).

Se i punti sopra non danno risultati positivi allora userei la suddetta chitarra come fioriera a muro e ne prenderei un'altra.
ok grazie vedo che sei molto competente. Posso casomai consultarti se avessi bisogno ? Un caro saluto Angelo

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 234
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 06

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 28 feb 2017, 08:49

Chiedi scusa al gruppo D05 per l'errore di scrittura ripetuto 2 volte . Infatti ho scritto Sagregas al posto di Sagreras. Scusate la mia ignoranza saluti Angelo

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 1 ospite