D04 Lezione di chitarra classica 07

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Paolo Barbagli » lun 13 mar 2017, 15:13

Jesús Morote ha scritto:
Paolo Barbagli ha scritto:Propongo il Rondò di Carulli op. 41
Complimenti, Paolo. Il brano è davvero tosto :chaud: e non è facile fare una registrazione così pulita.

Peccato che, senza immagini delle dita, non si può fare commento tecnico, che sarebbe pura speculazione.

Due critiche.

1) Fai le tre prime semiminime con punto (e sempre che questo schema appare) molto più veloce che il resto del brano. Bisogna mantenere sempre la stessa velocità del tempo.

2) È ben indicato nello spartito che c'è un contrasto sonoro fra queste tre semiminime con punto e la frase seguente: f vs. p. Credo importante che si senta chiaramente questo contrasto. E lo stesso altrove.

:bye:
Grazie Jesus, e come al solito ho l'impressione che hai ragione. Se trovo il tempo cercherò di migliorare
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 14 mar 2017, 00:15

Una nuova registrazione del Rondò di Carulli, secondo le indicazioni di Jesus. In effetti adesso mi sembra più equilibrato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 13:25

Ciao a tutti.
Ecco i miei abbellimenti di Españoleta.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 14 mar 2017, 14:51

Antonio Lo Iacono ha scritto:Ciao a tutti.
Ecco i miei abbellimenti di Españoleta.
Molto bene, Antonio. Esecuzione precisa, pulita, sicura, suono curato, abbellimenti pochi ma ben eseguiti. voto 9
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 15:10

Ed ecco il mio Rondò di Carulli.
Scusate per gli errori commessi (forse perché l'ho eseguita al limite della massima velocità a me consentita). Ma questo Rondò mi ha sempre ispirato brio... e velocità.
Spero di aver fatto bene.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 15:20

Paolo Barbagli ha scritto:Una nuova registrazione del Rondò di Carulli, secondo le indicazioni di Jesus. In effetti adesso mi sembra più equilibrato
Premetto che il brano è molto difficile (l'ho sperimentato sulle mie dita). Devo dire che tu sei riuscito ad ottenere una buona 'alternanza fra forte e piano. Il problema invece sta nel tempo di esecuzione che risulta troppo spesso altalenante. Parti velocemente nelle primissime due battute per poi rallentare clamorosamente, accelerando nuovamente per poi rallentare di nuovo. Non dico che devi essere un metronomo ma il tempo complessivo risulta troppo poco costante. Devi deciderti quindi se suonare il brano velocemente o con un tempo più tranquillo.
Io farei un altro tentativo....

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 15:21

Paolo Barbagli ha scritto:
Antonio Lo Iacono ha scritto:Ciao a tutti.
Ecco i miei abbellimenti di Españoleta.
Molto bene, Antonio. Esecuzione precisa, pulita, sicura, suono curato, abbellimenti pochi ma ben eseguiti. voto 9
Grazie per il commento. :merci:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 14 mar 2017, 16:30

Antonio Lo Iacono ha scritto:
Paolo Barbagli ha scritto:Una nuova registrazione del Rondò di Carulli, secondo le indicazioni di Jesus. In effetti adesso mi sembra più equilibrato
Premetto che il brano è molto difficile (l'ho sperimentato sulle mie dita). Devo dire che tu sei riuscito ad ottenere una buona 'alternanza fra forte e piano. Il problema invece sta nel tempo di esecuzione che risulta troppo spesso altalenante. Parti velocemente nelle primissime due battute per poi rallentare clamorosamente, accelerando nuovamente per poi rallentare di nuovo. Non dico che devi essere un metronomo ma il tempo complessivo risulta troppo poco costante. Devi deciderti quindi se suonare il brano velocemente o con un tempo più tranquillo.
Io farei un altro tentativo....
Ti ringrazio per il commento. Francamente non mi pareva di avere suonato nel modo da te descritto. Per fortuna esistono le registrazioni, che consentono delle verifiche, che farò appena mi sarà possibile.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 16:40

Paolo Barbagli ha scritto:
Antonio Lo Iacono ha scritto:
Paolo Barbagli ha scritto:Una nuova registrazione del Rondò di Carulli, secondo le indicazioni di Jesus. In effetti adesso mi sembra più equilibrato
Premetto che il brano è molto difficile (l'ho sperimentato sulle mie dita). Devo dire che tu sei riuscito ad ottenere una buona 'alternanza fra forte e piano. Il problema invece sta nel tempo di esecuzione che risulta troppo spesso altalenante. Parti velocemente nelle primissime due battute per poi rallentare clamorosamente, accelerando nuovamente per poi rallentare di nuovo. Non dico che devi essere un metronomo ma il tempo complessivo risulta troppo poco costante. Devi deciderti quindi se suonare il brano velocemente o con un tempo più tranquillo.
Io farei un altro tentativo....
Ti ringrazio per il commento. Francamente non mi pareva di avere suonato nel modo da te descritto. Per fortuna esistono le registrazioni, che consentono delle verifiche, che farò appena mi sarà possibile.
Scusa ma nel mio commento c'è una imprecisione. Il rallentamento evidente non è alla terza battuta ma alla nona battuta. In ogni caso il mio era solo un commento che suggeriva maggiore precisione nel tempo di esecuzione di un brano complicato che tu hai già studiato.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 297
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Jesús Morote » mar 14 mar 2017, 19:25

Antonio Lo Iacono ha scritto:Ed ecco il mio Rondò di Carulli.
Scusate per gli errori commessi (forse perché l'ho eseguita al limite della massima velocità a me consentita). Ma questo Rondò mi ha sempre ispirato brio... e velocità.
Spero di aver fatto bene.
Ottima esecuzione. Pochissimi errori, ed una velocità per me perfetta. Non so se sei nel tuo limite di velocità, ma è la giusta. :bravo:

E credo che hai ragione nella tua critica alla esecuzione di Paolo. Il tempo non è lo stesso in una o altra parte del brano.
Ultima modifica di Jesús Morote il mar 14 mar 2017, 19:27, modificato 2 volte in totale.
Allievo D05

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 297
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Jesús Morote » mar 14 mar 2017, 19:25

. (Eliminato per duplicità)
Allievo D05

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 14 mar 2017, 21:47

Jesús Morote ha scritto:
Antonio Lo Iacono ha scritto:Ed ecco il mio Rondò di Carulli.
Scusate per gli errori commessi (forse perché l'ho eseguita al limite della massima velocità a me consentita). Ma questo Rondò mi ha sempre ispirato brio... e velocità.
Spero di aver fatto bene.
Ottima esecuzione. Pochissimi errori, ed una velocità per me perfetta. Non so se sei nel tuo limite di velocità, ma è la giusta. :bravo:

E credo che hai ragione nella tua critica alla esecuzione di Paolo. Il tempo non è lo stesso in una o altra parte del brano.
:merci:
Grazie per l'ascolto e per i tuoi commenti.

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 557
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Paolo Barbagli » mer 15 mar 2017, 11:15

III versione del Rondò di Carulli: grazie a Antonio e Jesus per avermi messo alla frusta come un cavallo (o un asino) riottoso !
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mer 15 mar 2017, 14:27

Paolo Barbagli ha scritto:III versione del Rondò di Carulli: grazie a Antonio e Jesus per avermi messo alla frusta come un cavallo (o un asino) riottoso !
Va molto meglio :bravo:
Anche se rimane sempre la tendenza ad accelerale nelle battute "forti" (o a rallentare durante i "piano")

F.Javier soler
Messaggi: 4
Iscritto il: mer 15 mar 2017, 18:16

Re: D04 Lezione di chitarra classica 07

Messaggio da F.Javier soler » gio 16 mar 2017, 00:49

Ciao.Saluti DO4 uno studente del Foro Spagnolo.
Ho sentito le tue opere,congratulazioni a tutti! :bravo:
Complimenti anche per la partecipazione :okok:
Un saluto particolare a Jesus Morote. :bye: :guitare:

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”