D04 Lezione di chitarra classica 09

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jean-François Delcamp
Amministrator
Messaggi: 4226
Iscritto il: dom 30 mag 2004, 20:49
Località: Brest, Francia

D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jean-François Delcamp » mer 26 apr 2017, 10:08

Buongiorno a tutti,
per favore assicuratevi di aver scaricato l'ultima versione del volume D04.
Se siete nuovi, leggete questo messaggio per prendere conoscenza delle condizioni per partecipare ai corsi.
Leggete parimenti il messaggio del primo corso, vi troverete consigli sull'impiego del tempo e le metodiche di lavoro che io vi raccomando.



Ora ci accingiamo a lavorare su una serie di esercizi:
- pages 119 Delcamp, Jean-François Gammes n°29 et 30

Youtube


Youtube

- pages 122 Delcamp, Jean-François Mordants et Trilles, numéros 36 et 37
viewtopic.php?f=111&t=15955

Youtube




Infine, vediamo tre brani.
- page 27 Gaspar Sanz : Zarabanda
In questa Sarabanda di Gaspar Sanz, la misura cambia incessantemente, come nei Canari e nelle Guajira.
Nella tablatura originale (riprodotta in alto nella pagina 27) i cambi di misura non sono indicati.
Questa Sarabanda in Re termina con una cadenza sospesa sulla dominante (La).
http://it.wikipedia.org/wiki/Cadenza#Cadenza_sospesa

Youtube



- page 34 Robert de Visée : Menuet en la majeur R. 4.09
http://it.wikipedia.org/wiki/Emiolia
In questo minuetto di Robert de Visée la misura è raddippiata alla fine (misure 14 e 15). Si passa allora da un ritmo in 3/4 ad un ritmo in 3/2. Ho messo delle linee punteggiate sulle misure, per segnalare questo cambio.
Nel mio video ho scelto di suonare la fine di questo minuetto con un rtmo a note disuguali. Suonare a note disuguali è tipico del periodo barocco.
http://www.dolmetsch.com/musictheory20.htm#egal
http://en.wikipedia.org/wiki/Notes_in%C3%A9gales

Youtube



- pages 58, 59, 60, 61 Anton Diabelli Prélude n°6 opus 103
Questo preludio è un eccellente esercizio per lavorare sulle note ribattute. Prepara efficacemente a suonare il tremolo. Vi raccomando di lavorare sulle 6 formule di diteggiatura proposte al disopra della misura 1. Siate ambiziosi ed insistete sulle formule che vi fanno più penare, al fine di riuscire a padroneggiarle tutte ugualmente bene.

Youtube




Vi domando prima di tutto di lavorare su questi esercizi e arie per una settimana e poi di pubblicare le vostre registrazioni di:
- page 27 Gaspar Sanz : Zarabanda



Forza e coraggio!

Vorrei ringraziare Luigi che ha offerto il suo aiuto per la traduzione in italiano dei miei corsi.

Jean-François
:( + ♫ = :)

Avatar utente
Paola Liguori
Moderator
Messaggi: 7784
Iscritto il: dom 29 mar 2009, 00:27
Località: ROMA

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paola Liguori » mer 26 apr 2017, 10:53


Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jesús Morote » mar 02 mag 2017, 21:24

Ciao a tutti.

Prima di dedicarmi in esclusiva alla Mazurka, ecco la mia Zarabanda:


Youtube


Non ho suonato l'adattamento di M. Delcamp, ma la intavolatura originale di Gaspar Sanz, che figura nello spartito di Delcamp nella parte alta della pagina 27 del D04. Due sono i motivi per questo: uno di sonorità ed altro di musicalità.

Le linee nell'intavolatura di Sanz rappresentano le corde, dalla 5ª (su) fino alla prima (giù). I numeri rappresentano i tasti, essendo 0 corda al vuoto, 1 il primo tasto, ecc. La X rappresenta, naturalmente, il decimo tasto.

Si può vedere che la chitarra barocca di Sanz aveva solo 5 corde (cinque linee nella intavolatura); quindi una estensione più corta che quella della nostra chitarra. Ignoro per chè M. Delcamp ha accorciato più ancora l' "ambitus", spostando il La (5ª corda al vuoto) fino alla terza corda. Così si è ridotta la sonorità della Zarabanda.

Il motivo musicale per suonare l'originale (con il La nella quinta corda e l'inizio della battuta 9 anche nella quinta corda) è rispettare lo spirito della Zarabanda. Il Dizionario della "Real Academia Española" dice che una Zarabanda è una: "Danza popular española de los siglos XVI y XVII, que fue frecuentemente censurada por los moralistas". Danza popolare spagnola dei secoli XVI e XVII, che fu spesso criticata dai moralisti. Per chè? È facile immaginare che era considerata una danza peccaminosa, che eccitava la lussuria. Penso che è una danza notturna, a essere suonata nelle notti dell'estate per sedurre le donne. Bisogna, dunque, un basso profondo per evocare una notte sensuale in Spagna.

Se qualcuno vuole lo spartito di Sanz, che ho spostato alla notazione moderna (Musescore), posso inviarlo per MP.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jesús Morote » sab 06 mag 2017, 23:02

Ecco una versione (non troppo pulita, certo) del Minuetto di De Visée:


Youtube


Ho suonato la versione originale del "Livre de Pièces pour la guitarre" e non quella di M. Delcamp. Come nella Zarabanda di Sanz, Delcamp sposta il La basso, della quinta corda, alla terza, e così si stringe l'ambitus, più ancora di quello della chitarra barocca di cinque corde.

Ho posto (come si può vedere nel video) cotone nella sesta corda, per smorzare tutte le risonanze. Nella Zarabanda di Sanz non bisogna farlo, perche il MI della sesta non fa risonanza con gli accordi di Re (tonalità della Zarabanda). Ma in questo Minuetto che è in La (dominante: Mi), risona molto e credo sia più commodo inutilizzare la corda che fare continuamente smorzati di questa sesta corda.

I trilli dello spartito di Delcamp sono, nella intavolatura originale, "tremblements". Generalmente si suonano come appoggiature superiori. Ma questo resta al gusto dell'interprete. La mia scelta è suonare appoggiature la prima volta e trilli nella ripetizioni.

Come curiosità, l'appoggiatura dell'ultima battuta dello spartito di Delcamp non è nella intavolatura di De Visée. Non so per chè M. Delcamp scrive questa appoggiatura nella sua trascrizione.

:bye:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 12 mag 2017, 00:00

Zarabanda di Sanz
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 12 mag 2017, 00:01

Paolo Barbagli ha scritto:
ven 12 mag 2017, 00:00
Zarabanda di Sanz - e complimenti per il restyling del Forum
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

rachid merabet
Messaggi: 308
Iscritto il: mar 18 ott 2011, 22:37

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da rachid merabet » ven 12 mag 2017, 09:00

Buongiorno a tutti,

Complimenti Jesús e Paolo :bravo: :bravo: :bye:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 12 mag 2017, 09:39

Jesús Morote ha scritto:
sab 06 mag 2017, 23:02
Ecco una versione (non troppo pulita, certo) del Minuetto di De Visée:

Ho suonato la versione originale del "Livre de Pièces pour la guitarre" e non quella di M. Delcamp. Come nella Zarabanda di Sanz, Delcamp sposta il La basso, della quinta corda, alla terza, e così si stringe l'ambitus, più ancora di quello della chitarra barocca di cinque corde.

Ho posto (come si può vedere nel video) cotone nella sesta corda, per smorzare tutte le risonanze. Nella Zarabanda di Sanz non bisogna farlo, perche il MI della sesta non fa risonanza con gli accordi di Re (tonalità della Zarabanda). Ma in questo Minuetto che è in La (dominante: Mi), risona molto e credo sia più commodo inutilizzare la corda che fare continuamente smorzati di questa sesta corda.

I trilli dello spartito di Delcamp sono, nella intavolatura originale, "tremblements". Generalmente si suonano come appoggiature superiori. Ma questo resta al gusto dell'interprete. La mia scelta è suonare appoggiature la prima volta e trilli nella ripetizioni.

Come curiosità, l'appoggiatura dell'ultima battuta dello spartito di Delcamp non è nella intavolatura di De Visée. Non so per chè M. Delcamp scrive questa appoggiatura nella sua trascrizione.

:bye:
Eccellente. A me sembra perfetto. Voto: 9, anche per l'idea del cotone
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 183
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Antonio Lo Iacono » ven 12 mag 2017, 10:43

Jesus e Paolo,
complimenti! Siete gli unici a portare avanti il D04 (vi invidio un pochino)!!!!!
Ottime esecuzioni!!!!

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jesús Morote » ven 12 mag 2017, 11:18

Paolo, Antonio :merci: :merci:

Il cotone non è una idea cattiva, ma è una imagine un po' brutta. Un'altra alternativa: scordare la sesta in una nota non "armonica" con el resto del brano. Qui, per esempio, Re#. Così non fa risonanza.

La tua Zarabanda, molto bene. Questa volta la hai suonata più veloce che io :D

Solo credo che puoi lavorare un poco i mordenti degli esercizi di questa lezione (pages 122 Delcamp, Jean-François Mordants et Trilles, numéros 36 et 37), per suonarli nella Zarabanda più veloci. Ma in periodo d'esami non è sicuramente la tua priorità.

Il preludio di Diabelli non potrò registrarlo. È molto tosto. Posso suonare a 110 con la diteggiatura pmi. Con la diteggatura pam sto a 100. E la pai, a 90. Gli altri diteggiature, non voglio pensarci; mi bastano queste tre!!! Mi resta una lunga strada per arrivare al 158 segnato nello spartito. Lavoro per l'estate.

Per compensare, verrò di registrare l'exercice XVII opus 35 (pp. 52-53) di Sor, conosciuto da me molti anni fa, che è molto bello e mi piace moltissimo, ma non è nel repertorio "ufficiale" del corso.

:bye:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » dom 14 mag 2017, 22:43

Tra una prova di "Maria Luisa" e l'altra, ecco il Minuetto di De Visee
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jesús Morote » lun 15 mag 2017, 10:02

Mi ha piaciuto molto, Paolo. Un po' lento per un Minuetto ma molto buon suono.

Hai pensato di registrare il Diabelli?

:bye:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 19 mag 2017, 22:18

In attesa del Diabelli, e soprattutto di "Maria Luisa" per la settimana prossima, le scale e i mordenti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 488
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 19 mag 2017, 22:18

Jesús Morote ha scritto:
lun 15 mag 2017, 10:02
Mi ha piaciuto molto, Paolo. Un po' lento per un Minuetto ma molto buon suono.

Hai pensato di registrare il Diabelli?

:bye:
Grazie Jesus, come vanno le tue prove di Maria Luisa ?
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 235
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D04 Lezione di chitarra classica 09

Messaggio da Jesús Morote » sab 20 mag 2017, 20:14

Vanno bene, Paolo.

Ieri sera ho fatto una registrazione che può essere presentata all'esame. Ma provarò ancora di fare un'altra più pulita,

Non sono capace di fare una registrazione senza qualche piccolo sbaglio, qualche piccola esitazione.

La tua sfida è più difficile ancora, se pretendi presentarti al D03 e D04.

Forza, che siamo all'arrivo...

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti