D05 Lezione di chitarra classica 10

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jean-François Delcamp
Amministrator
Messaggi: 4267
Iscritto il: dom 30 mag 2004, 20:49
Località: Brest, Francia

D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Jean-François Delcamp » mer 31 mag 2017, 07:28

Buongiorno a tutti,
per favore assicuratevi di aver scaricato l'ultima versione del volume D05.
Se siete nuovi, leggete questo messaggio per prendere conoscenza delle condizioni per partecipare ai corsi.
Leggete parimenti il messaggio del primo corso, vi troverete consigli sull'impiego del tempo e le metodiche di lavoro che io vi raccomando.




Ora ci accingiamo a lavorare su una serie di esercizi:
- Pag. 152, 153 Francisco Tárrega (1852-1909) Studio in La maggiore n. 101, Studio in Mi maggiore N. 102.

Youtube


Youtube




Oggi vediamo quattro brani.
- Pag. 26 Anonimo: Se io m'accorgo ben d'un altro amante
Questo pezzo è costituito da tre frasi di quattro misure. La seconda e la terza frase cominciano con un levare sull'ultima croma della misura precedente. Ogni frase si divide in due parti di due misure. La prima parte della frase è costiutuita da uno slancio che implica un crescendo e possibilmente un accelerando . La seconda parte della frase è costituita da una caduta che implica un decrescendo e un allargando.

Youtube



- Pag. 64 Dionisio Aguado (1784-1849): Esercicio 19
Un ottimo esercizio di arpeggio. Vi consiglio di esercitarvi con le dita della mano che pizzica le corde posate sulle corde, come vi mostro nel breve video che segue.

Il passaggio dalla settima all'ottava misura richiede una tecnica poco insegnata. Molti editori semplificano il passaggio modificando l'ottava del Fa # che apre la misura 8. La soluzione che propongo è quella di utilizzare il secondo dito come dito perno. Questa permanenza del dito perno è indicato in partitura da linee tratteggiate che collegano l'ultimo LA della misura 7 al primo La della misura 8.

Youtube



- Pag. 88 Julián Arcas (1832-1882): La Saltarina
Questa polka-mazurka funziona con una carrure di quattro misure. Julián Arcas ha imparato la chitarra col metodo di Dionisio Aguado, successivamente fu il professore di Francisco Tarrega. Julián Arcas è il punto di unione tra il periodo classico e moderno. Egli comporrà anche nello stile popolare del suo paese, il flamenco.

Youtube



- Pag. 120 Jean-François Delcamp (1956): Preludio N. 1 in Re minore.
Uno studio di arpeggi in Re minore che richiede molto rubato. Accompagnate con un accelerando la riduzione degli intervalli all'interno della misura. Molte misure iniziano con un intervallo di decima o di sesta per terminare con un intervallo più piccolo, di quarta, terza o seconda. Sono lieto di segnalarvi che le misure 14 e 15 hanno la funzione di una breve tregua. Mi piace soprattutto questo interludio che si adatta perfettamente allo studio senza dissolversi in esso. Per ricondurre alla ripetizione delle prime 8 misure, ho sviluppato, nelle misure 27-29, un piccolo "trampolino di lancio" costituito da un accordo di nona di dominante (LA nona).

Youtube






Vi chiedo prima di lavorare su questi esercizi e arie per una settimana e quindi pubblicare sul forum le vostre registrazioni:
- Pag. 26 Anonyme Se Io M'accorgo ben d'un altro amante
- Pag. 88 Julián Arcas (1832-1882) La Saltarina



Forza e coraggio!

Eccoci al termine di questo anno passato insieme a studiare. Io conto di replicare l'anno prossimo.

Ringrazio gli allievi, i traduttori, i moderatori e i maestri che con la loro assidua partecipazione hanno fatto sì che questi corsi siano una buona opportunità per i principianti e una bella realtà del nostro forum.

Buona estate a tutti e a presto.

Jean-François
:( + ♫ = :)

Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
Moderator
Messaggi: 992
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Salvatore Esposito Cavallaro » mer 31 mag 2017, 10:33

Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Francesco Silvestri » mer 31 mag 2017, 13:08

:chaud: Mi sa che la 8 la 9 e la 10 mi accompagneranno per tutta l'estate...


:ouioui:


P.s.:
"Vi chiedo prima di lavorare su questi esercizi e arie per una settimana e quindi pubblicare sul forum le vostre registrazioni:"

ma voi riuscite in una settima ?? io no . :?

Avatar utente
Salvatore Esposito Cavallaro
Moderator
Messaggi: 992
Iscritto il: mer 08 lug 2009, 20:34
Località: Afragola (NA)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Salvatore Esposito Cavallaro » mer 31 mag 2017, 20:26

Peccato per queste lezioni capitando in periodo particolare vengono un po' snobbate mi auguro che qualcuno dei neo-diplomati le suoni. Un saluto
Noi che amiamo la musica restiamo un po' bambini e speriamo nel futuro

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mar 06 giu 2017, 22:45

Dopo gli esami io ci riprovo.
Dovrei intitolare questo mio messaggio "memorie di un polso spezzato", ma purtroppo ancora non si tratta solo di memoria ....
Questo brano mi è sempre piaciuto, quindi ho deciso di registrarlo al di la dei limiti imposti dal mio polso bloccato.
Spero che i risultati siano a voi graditi ed ovviamente tutti i vostri commenti saranno ben accetti.
:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1339
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mer 07 giu 2017, 10:06

Antonio Lo Iacono ha scritto:
mar 06 giu 2017, 22:45
Dopo gli esami io ci riprovo.
Dovrei intitolare questo mio messaggio "memorie di un polso spezzato", ma purtroppo ancora non si tratta solo di memoria ....
Questo brano mi è sempre piaciuto, quindi ho deciso di registrarlo al di la dei limiti imposti dal mio polso bloccato.
Spero che i risultati siano a voi graditi ed ovviamente tutti i vostri commenti saranno ben accetti.
:bye:
Grande Anto,

..non mi sembra di sentire "spezzatino"...ottimo... :D :D

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mer 07 giu 2017, 12:57

Bernardino Sciarretta ha scritto:
mer 07 giu 2017, 10:06
Antonio Lo Iacono ha scritto:
mar 06 giu 2017, 22:45
Dopo gli esami io ci riprovo.
Dovrei intitolare questo mio messaggio "memorie di un polso spezzato", ma purtroppo ancora non si tratta solo di memoria ....
Questo brano mi è sempre piaciuto, quindi ho deciso di registrarlo al di la dei limiti imposti dal mio polso bloccato.
Spero che i risultati siano a voi graditi ed ovviamente tutti i vostri commenti saranno ben accetti.
:bye:
Grande Anto,

..non mi sembra di sentire "spezzatino"...ottimo... :D :D
:merci:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Francesco Silvestri » mer 07 giu 2017, 13:09

Antonio Lo Iacono ha scritto:
mar 06 giu 2017, 22:45
Veramente un'esecuzione esemplare. :!: :shock:
L'infortunio ha migliorato nettamente le tue qualità interpretative/espressive,
non sei neanche lontanamente parente di quello ascoltato qualche lezione fa.
Una Trasformazione portentosa. :shock:. Svelaci il segreto :ouioui:
Aggiungo che mi stupisce con ammirazione e devozione anche la qualità sorprendentemente perfetta della registrazione. :shock:
Ma come hai fatto??

...Complimenti...

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Antonio Lo Iacono » mer 07 giu 2017, 20:44

Francesco Silvestri ha scritto:
mer 07 giu 2017, 13:09
Antonio Lo Iacono ha scritto:
mar 06 giu 2017, 22:45
Veramente un'esecuzione esemplare. :!: :shock:
L'infortunio ha migliorato nettamente le tue qualità interpretative/espressive,
non sei neanche lontanamente parente di quello ascoltato qualche lezione fa.
Una Trasformazione portentosa. :shock:. Svelaci il segreto :ouioui:
Aggiungo che mi stupisce con ammirazione e devozione anche la qualità sorprendentemente perfetta della registrazione. :shock:
Ma come hai fatto??

...Complimenti...
Grazie! :merci:
Ma ancora non ho minimamente raggiunto l'agilità della mano che avevo prima dell'incidente!
Per sopperire alla mancanza di forza delle dita della mia mano sinistra sono passato a dei cantini con tensione normale (e non alta come in precedenza).
Per quanto riguarda la registrazione poi non è cambiato nulla: stessa scheda audio M-Audio Fast Track Ultra, stesso microfono AKG C 414 B-ULS, Nuendo come software e soggiorno di casa mia per la ripresa audio.
Forse la differenza la fa il brano che conoscevo da tempo e che quindi ho solo dovuto ripassare.
:bye:

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 320
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Claudio Bravini » gio 08 giu 2017, 10:15

Antonio Lo Iacono ha scritto:
mar 06 giu 2017, 22:45
Dopo gli esami io ci riprovo.
Dovrei intitolare questo mio messaggio "memorie di un polso spezzato", ma purtroppo ancora non si tratta solo di memoria ....
Questo brano mi è sempre piaciuto, quindi ho deciso di registrarlo al di la dei limiti imposti dal mio polso bloccato.
Spero che i risultati siano a voi graditi ed ovviamente tutti i vostri commenti saranno ben accetti.
:bye:
Molto bene Antonio, mi sembra che il recupero proceda alla grande.
:bye:

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 320
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Claudio Bravini » gio 08 giu 2017, 10:22

Come Antonio, approfitto del fatto che questo brano lo conoscevo da tempo immemore, e poi già l'avevo registrato un paio di mesi fa, quando era in una lezione del D04, per cui ve lo ripropongo.
La versione è leggermente diversa da quella del maestro, ma veramente sono dettagli. :bye:

Youtube

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Antonio Lo Iacono » gio 08 giu 2017, 13:23

Claudio Bravini ha scritto:
gio 08 giu 2017, 10:22
Come Antonio, approfitto del fatto che questo brano lo conoscevo da tempo immemore, e poi già l'avevo registrato un paio di mesi fa, quando era in una lezione del D04, per cui ve lo ripropongo.
La versione è leggermente diversa da quella del maestro, ma veramente sono dettagli. :bye:
Bella esecuzione Claudio!
:bravo:

Avatar utente
Antonio Lo Iacono
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 185
Iscritto il: mer 09 mar 2016, 10:07
Località: Carini (Pa)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Antonio Lo Iacono » ven 09 giu 2017, 17:32

.... e ci riprovo ancora con Julián Arcas.
L'esecuzione è più veloce di quella del maestro Delcamp (me ne sono accorto solo dopo aver registrato), e può essere migliorata in più punti, ma per ora mi accontento.
:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Francesco Silvestri » dom 11 giu 2017, 08:48

:bravo:
Claudio Bravini ha scritto:
gio 08 giu 2017, 10:22
Come Antonio, approfitto del fatto che questo brano lo conoscevo da tempo immemore, e poi già l'avevo registrato un paio di mesi fa, quando era in una lezione del D04, per cui ve lo ripropongo.
La versione è leggermente diversa da quella del maestro, ma veramente sono dettagli. :bye:
:bravo:

Francesco Silvestri
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 13 apr 2016, 08:31
Località: Fiesole (Fi)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 10

Messaggio da Francesco Silvestri » dom 11 giu 2017, 08:49

Antonio Lo Iacono ha scritto:
ven 09 giu 2017, 17:32
.... e ci riprovo ancora con Julián Arcas.
L'esecuzione è più veloce di quella del maestro Delcamp (me ne sono accorto solo dopo aver registrato), e può essere migliorata in più punti, ma per ora mi accontento.
:bye:
:ouioui: :bravo:

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”