D04 Lezione di chitarra classica 02

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Paolo Romanello
Allievi tutor
Messaggi: 982
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: D04 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Paolo Romanello » mer 08 nov 2017, 15:02

Per essere un autodidatta sei impostato molto bene, di solito si vedono difetti ben peggiori che tendono col tempo a cristallizzarsi.
Non mi meraviglio che la tua postura ti provochi problemi muscolari e dolori. Alla comparsa di questi sintomi è indispensabile fermarsi immediatamente, rilassarsi e ripensare la propria posizione, altrimenti si rischia grosso.
Il mio maestro anche durante le lezioni mi blocca spesso e verifica lo stato di tensione muscolare. E' bene abituarsi a questo esercizio di verifica fino a quando si raggiunge spontaneamente uno stato di compostezza e rilassatezza senza il quale è impossibile progredire.
Anche l'alternanza delle dita è cosa tutt'altro che spontanea, occorre costringere il cervello a sentire il movimento delle dita come un flusso continuo. Ti consiglio di osservare attentamente i video di Julian Bream su youtube che sono veramente istruttivi da questo punto di vista, era maestro assoluto in fatto di scioltezza e rilassatezza.
Insisti molto anche se alle volte sembra di dare delle testate nel muro, i risultati arrivano sempre e premiano gli sforzi.
Ti consiglio anche, indipendentemente dallo studio dei brani, di imparare a memoria qualche passaggio, qualche scala o arpeggio e suonarli guardando la TUA mano sinistra, correggendo continuamente la posizione e andando alla ricerca di un tocco pieno e ricco di armonici. Contemporaneamente verifica anche la postura e lo stato di tensione di tutta la muscolatura, rilasciandola bene prima di riprendere a suonare.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Filippo De Bellis
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 20 gen 2010, 20:25
Località: Caluso - Torino

Re: D04 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Filippo De Bellis » gio 09 nov 2017, 21:03

Lentamente ma ci sono arrivato...
Ecco gli altri esercizi della seconda lezione...
In attesa dei vostri consigli.....

Ciaooo e grazie..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Filippo De Bellis
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 272
Iscritto il: mer 20 gen 2010, 20:25
Località: Caluso - Torino

Re: D04 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Filippo De Bellis » ven 08 dic 2017, 15:59

Ciao.
Aggiungo i brani di Carcassi e Losy...

Attendo i vostri pareri...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”