D05 Lezione di chitarra classica 04

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Peppe D'Acunto
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 887
Iscritto il: mer 17 ago 2011, 14:01
Località: Torre del Greco NA

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Peppe D'Acunto » dom 31 dic 2017, 07:03

Auguri a tutti gli amici del corso
anche quest'anno sono fuori corso spero di riuscire a registrare cosi
mi rimetto in carreggiata
Auguriiiiiiii di un magnifico 2018

BUON ANNO :bye: :ivresse: :ivresse: :guitare: :guitare:
‘Da sola. Tutto da sola. Ma nessuno può farcela da solo.’ Maya Angelou. (Jennifer Jareau)

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 346
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Angelo Scuderi » dom 31 dic 2017, 13:11

Peppe D'Acunto ha scritto:
dom 31 dic 2017, 07:03
Auguri a tutti gli amici del corso
anche quest'anno sono fuori corso spero di riuscire a registrare cosi
mi rimetto in carreggiata
Auguriiiiiiii di un magnifico 2018

BUON ANNO :bye: :ivresse: :ivresse: :guitare: :guitare:
Grazie e ricambio gli auguri con affetto :bye: :bye:

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Jesús Morote » mar 02 gen 2018, 09:58

Cari amici, i miei migliori auguri per l'anno 2018.
Ecco il mio "Concerto di capodanno".

Pernambuco:


Youtube


Brescianello:


Youtube


Avrei avuto bisogno di un'altra settimana, per perfezionare, ma... la lezione 05 è pronto qui.
Allievo D05

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 346
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 02 gen 2018, 16:42

Jesús Morote ha scritto:
mar 02 gen 2018, 09:58
Cari amici, i miei migliori auguri per l'anno 2018.
Ecco il mio "Concerto di capodanno".

Pernambuco:



Brescianello:



Avrei avuto bisogno di un'altra settimana, per perfezionare, ma... la lezione 05 è pronto qui.
Ricambio gli auguri di buon anno e ti do un bravo per le tue esecuzioni anche se come dici tu stesso necessitano ancora di un po' di tempo per metabolizzarli .Ma come dice Salvatore avremo tanto tempo per suonarli ancora, essendo dei pezzi molto belli e popolari specialmente il Pernambuco :bravo: :bye: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 346
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 02 gen 2018, 16:51

Cari amici ecco Brescianello . Saluti a tutti :bye: :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 597
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 02 gen 2018, 20:24

Jesús Morote ha scritto:
mar 02 gen 2018, 09:58
Cari amici, i miei migliori auguri per l'anno 2018.
Ecco il mio "Concerto di capodanno".

Avrei avuto bisogno di un'altra settimana, per perfezionare, ma... la lezione 05 è pronto qui.
Grazie del "Concerto di capodanno": eravamo tutti un po' preoccupati per la latitanza natalizia di Jesus. Ora, più sollevati, posiamo avviarci verso il 2018.
I pezzi avrebbero bisogno di maggiore sicurezza, ma ci sono: voto 6 per Pernambuco e 7 per Brescianello
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Jesús Morote » mer 03 gen 2018, 10:33

Grazie per il commento. Non avevo commentato le vostre registrazioni perché non mi piace commentare prima di inserire le mie.

Angelo:
Pernambuco: Penso che si dovrebbe rivedere gli ultimi due accordi della misura penultima di ogni parte, perché fai due semiminime e sono due crome.
Brescianello: Valgono le stesse considerazioni fatte per Salvatore a Paolo sull'irregolarità nel tempo di esecuzione.
Nel complesso, penso che sei troppo ossessionato a giocare bene ogni nota e non al senso generale di melodie, frasi, il tutto complesso. Non si tratta di suonare note in serie, ogni nota tra l'altra, ma la riproduzione di un brano e di dare senso musicale, anche se un fallo è fatto in questa o quella nota.

Paolo: Troppo lenti i due brani come al solito.

Su il Brescianello, credo che la prima cosa da fare è quello di praticare gli arpeggi in semicrome e arrivare a toccarli il più velocemente possibile. Quella velocità massima possibile dovrebbe segnare il resto del brano, non partire più velocemente e poi ridurre la velocità quando arrivano i semicrome. È anche importante fare bene il contrasto della parte in Adagio, per riprendere subitamente l'Allegro alla fine.

Certo che sono stato ritardato nella mia nascita quest'anno, ma questa donna di Femen che voleva rapirmi, che paura!!! :lol:
Allievo D05

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 346
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Angelo Scuderi » mer 03 gen 2018, 12:44

Jesús Morote ha scritto:
mer 03 gen 2018, 10:33
Grazie per il commento. Non avevo commentato le vostre registrazioni perché non mi piace commentare prima di inserire le mie.

Angelo:
Pernambuco: Penso che si dovrebbe rivedere gli ultimi due accordi della misura penultima di ogni parte, perché fai due semiminime e sono due crome.
Brescianello: Valgono le stesse considerazioni fatte per Salvatore a Paolo sull'irregolarità nel tempo di esecuzione.
Nel complesso, penso che sei troppo ossessionato a giocare bene ogni nota e non al senso generale di melodie, frasi, il tutto complesso. Non si tratta di suonare note in serie, ogni nota tra l'altra, ma la riproduzione di un brano e di dare senso musicale, anche se un fallo è fatto in questa o quella nota.

Paolo: Troppo lenti i due brani come al solito.

Su il Brescianello, credo che la prima cosa da fare è quello di praticare gli arpeggi in semicrome e arrivare a toccarli il più velocemente possibile. Quella velocità massima possibile dovrebbe segnare il resto del brano, non partire più velocemente e poi ridurre la velocità quando arrivano i semicrome. È anche importante fare bene il contrasto della parte in Adagio, per riprendere subitamente l'Allegro alla fine.

Certo che sono stato ritardato nella mia nascita quest'anno, ma questa donna di Femen che voleva rapirmi, che paura!!! :lol:
Grazie Jesus faro' tesoro dei tuoi suggerimenti preziosi :merci: :okok:

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Marco Leonardi » ven 05 gen 2018, 21:17

Ciao !
Eccomi in ritardo...con i pezzi per la Befana :) :

Giuseppe Antonio Brescianello


Youtube



Pernambuco
Sons de Sons de Carrilhões

Con alcune variazioni rispetto alla partitura...... ¡Jesús por favor, no me mates! :D


Youtube


...y ahora vamos con el Sueño de la Muñequita....

Marco :bye:
"Essere dipendenti vuol dire essere poveri, essere indipendenti vuol dire accettare di non arricchirsi" - Serge Latouche

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 332
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Claudio Bravini » ven 05 gen 2018, 21:23

Jesús Morote ha scritto:
mer 03 gen 2018, 10:33
Certo che sono stato ritardato nella mia nascita quest'anno, ma questa donna di Femen che voleva rapirmi, che paura!!! :lol:
è vero! :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 597
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Paolo Barbagli » ven 05 gen 2018, 22:57

Marco Leonardi ha scritto:
ven 05 gen 2018, 21:17
Ciao !
Eccomi in ritardo...con i pezzi per la Befana :) :

Giuseppe Antonio Brescianello



Pernambuco
Sons de Sons de Carrilhões

Con alcune variazioni rispetto alla partitura...... ¡Jesús por favor, no me mates! :D


...y ahora vamos con el Sueño de la Muñequita....

Marco :bye:
Grandissimo Marco. Assoluta padronanza dei pezzi: voto 9,5 per entrambi. Il mezzo voto in meno per una lievissima imperfezione nell'accordo finale
di Brescianello, e per le licenze prese rispetto allo spartito di Delcamp per Pernambuco
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Marco Leonardi » sab 06 gen 2018, 09:46

Claudio Bravini ha scritto:
ven 05 gen 2018, 21:23
Jesús Morote ha scritto:
mer 03 gen 2018, 10:33
Certo che sono stato ritardato nella mia nascita quest'anno, ma questa donna di Femen che voleva rapirmi, che paura!!! :lol:
è vero! :lol: :lol: :lol:
....certo che questa donna di Femen quando si è tolta il cappotto rimanendo in topless :shock: ...altro che i tre barbuti Re Magi...finalmente qualcosa di nuovo ! :D :lol: :lol:
"Essere dipendenti vuol dire essere poveri, essere indipendenti vuol dire accettare di non arricchirsi" - Serge Latouche

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 346
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Angelo Scuderi » sab 06 gen 2018, 19:58

Marco Leonardi ha scritto:
ven 05 gen 2018, 21:17
Ciao !
Eccomi in ritardo...con i pezzi per la Befana :) :

Giuseppe Antonio Brescianello


Youtube



Pernambuco
Sons de Sons de Carrilhões

Con alcune variazioni rispetto alla partitura...... ¡Jesús por favor, no me mates! :D


Youtube


...y ahora vamos con el Sueño de la Muñequita....

Marco :bye:
Sei molto bravo complimenti secondo me di categoria superiore .Hai mai pensato di studiare la chitarra seriamente?Perche' secondo me hai tutto per poterlo fare. Sei grande,quasi perfetto.Rendi facile cio' che e' difficile.Hai un gran talento ed un grande dono" la musica nel cuore" :bravo:

Avatar utente
Marco Leonardi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 15 ott 2016, 17:15
Località: Gorgonzola (MI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Marco Leonardi » dom 07 gen 2018, 15:39

Grazie Paolo, Grazie Angelo , Grazie ! Siete troppi buoni !
Mi trovo bene in questo forum ed in questo gruppo, cerco di migliorare e soprattutto di metterci tutto il cuore che posso.
E' bella la musica e la chitarra, ma penso che non dobbiamo prenderci troppo sul serio ma cercare di rendere il tutto serenamente giocoso e spensierato !
Marco
"Essere dipendenti vuol dire essere poveri, essere indipendenti vuol dire accettare di non arricchirsi" - Serge Latouche

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 333
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 04

Messaggio da Jesús Morote » lun 08 gen 2018, 10:02

Bravissimo Marco. Concordo con il commento di Paolo.

Sei certamente un passo avanti rispetto al gruppo. Questo è uno stimolo per noi e risveglia lo spirito di emulazione necessario al progresso. Cercheremo di avvicinarci... :chitarrista:

Ma dovresti migliorare la metrica delle battute 17-18 e 44-45 dell'Allegro di Brescianello. Il disegno ritmico del primo tempo delle battute è di croma-con-punto/semicroma. Credo sentire che hai suonato le due note con la stessa durata (due crome), ma non con ritmo di punto.

Non ho nulla da dire sulla introduzione di varianti nella interpretazione o nella diteggiatura. De gustibus non est disputandum.

:bravo:
Allievo D05

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”