Cosa stiamo leggendo?

Il luogo ideale per parlare di arte, cultura e tematiche sociali non necessariamente legate alla chitarra.
Regole del forum
II Regole di comportamento
Avatar utente
Paolo Romanello
Messaggi: 941
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Paolo Romanello » lun 22 feb 2016, 15:50

Lo scorso anno rilessi entrambi i diari minimi. Divertenti, acuti, anche se rispecchiano una società molto diversa da quella di oggi.
Di Eco vi consiglio di leggere "Baudolino", è un'opera di cui si parla poco, incredibilmente eterogenea, ma con una tale varietà e quantità di spunti ed elementi narrativi che avvince il lettore dalla prima all'ultima pagina.
Leggete anche "Il cimitero di Praga", opera di grande struttura narrativa e di piacevolissima lettura.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Alma Steiner
Moderator
Messaggi: 3929
Iscritto il: mar 12 feb 2008, 15:58

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Alma Steiner » lun 22 feb 2016, 16:11

Paolo Romanello ha scritto:Lo scorso anno rilessi entrambi i diari minimi. Divertenti, acuti, anche se rispecchiano una società molto diversa da quella di oggi.
Di Eco vi consiglio di leggere "Baudolino", è un'opera di cui si parla poco, incredibilmente eterogenea, ma con una tale varietà e quantità di spunti ed elementi narrativi che avvince il lettore dalla prima all'ultima pagina.
Leggete anche "Il cimitero di Praga", opera di grande struttura narrativa e di piacevolissima lettura.
Concordo, anche io prediligo questi due romanzi :okok:
:::===(o| )

luigib952
Messaggi: 963
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da luigib952 » lun 22 feb 2016, 17:12

Si, in effetti anch'io le ritengo le opere migliori di Eco. A me non è dispiaciuta nemmeno "L'Isola Del Giorno Prima".
Caminante, no hay camino,
se hace camino al andar.
(Antonio Machado)

Avatar utente
Paolo Romanello
Messaggi: 941
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Paolo Romanello » lun 22 feb 2016, 19:36

luigib952 ha scritto:Si, in effetti anch'io le ritengo le opere migliori di Eco. A me non è dispiaciuta nemmeno "L'Isola Del Giorno Prima".
Non l'ho ancora letto, lo farò presto. :merci:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Gianluca Trotta
Moderator
Messaggi: 1413
Iscritto il: gio 18 giu 2009, 11:53
Località: Trento

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Gianluca Trotta » lun 22 feb 2016, 20:48

La casa editrice che Eco ha contribuito a creare dopo la fusione della RCS con Mondadori pubblicherà la prossima settimana il nuovo lbro.
Oh Lord, please don't let me be misunderstood!

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 290
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Davide Pirillo » mer 09 mar 2016, 10:43

Immagine

Nell'agosto del 1914 il famoso esploratore Sir Ernest Shackleton e un equipaggio di 27 persone salpò per l'Antartide. Lo scopo dell'Imperiale Spedizione Transantartica era di attraversare via terra il Continente Antartico da ovest a est. A sole 80 miglia dalla destinazione la nave, l'Endurance, rimase intrappolata nei ghiacci del mare di Weddell. I partecipanti alla spedizione rimasero bloccati per 21 mesi durante i quali diedero prova di grande coraggio e incredibile resistenza e alla fine riuscirono a salvarsi tutti dopo un'incredibile odissea.
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Piero
Messaggi: 117
Iscritto il: mar 16 feb 2016, 13:06

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Piero » dom 13 mar 2016, 00:49

In questo momento sto rileggendo un testo di una commedia di Eduardo De Filippo "Napoli milionaria" ( Ha da passà 'a nuttata) , ho finito di leggere sempre di Eduardo "Natale in casa Cupiello" ( Te piace 'o Presepio? ) e "Filumena Marturano" ( 'e figlie so' ffiglie! ) , forse per rendere omaggio al figlio di Eduardo ( Luca De Filippo morto il 27 novembre 2015) ho ricominciato a godermi gli insuperabili scritti di Eduardo sempre attuali per le tematiche esistenziali dei rapporti umani.
Bellissimo il libro che sto leggendo che considero fondamentalmente una denuncia contro i mali della guerra come "La guerra di Piero" di Fabrizio De André o "Le diserteur" di Boris Vian, consiglio a tutti di leggerlo specialmente in questo periodo della storia italiana in cui ci si dimentica facilmente dell'art. 11 della nostra costituzione o del 5° comandamento "Non uccidere".

ENRICOPONTILLO

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da ENRICOPONTILLO » mer 23 mar 2016, 09:57

Ho appena finito di leggere " Rifondazione della fede " di Vito Mancuso.ultimamente sono fortemente interessato ad argomenti di natura teologica e naturalmente ho deciso di inizare a leggere il Vangelo e la Sacra Bibbia con una lettura attenta e con un atteggiamento meditativo .

Avatar utente
Paolo Romanello
Messaggi: 941
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Paolo Romanello » mer 23 mar 2016, 10:43

ENRICOPONTILLO ha scritto:Ho appena finito di leggere " Rifondazione della fede " di Vito Mancuso.ultimamente sono fortemente interessato ad argomenti di natura teologica e naturalmente ho deciso di inizare a leggere il Vangelo e la Sacra Bibbia con una lettura attenta e con un atteggiamento meditativo .
Ho una grandissima stima di Vito Mancuso, un teologo molto attento alle dinamiche evolutive della società che ha fornito molti stimoli di crescita alla mia personale ricerca spirituale. Ottima scelta.
:bravo:
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Avatar utente
Claudio Bravini
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 319
Iscritto il: gio 07 apr 2016, 22:12
Località: Roma

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Claudio Bravini » gio 07 apr 2016, 23:11

Sto rileggendo D. Hofstadter - Godel Escher Bach un'eterna ghirlanda brillante, ma devo dire che mi ha emozionato di più la prima lettura, parecchi anni fa. Sto facendo molta fatica e alcuni brani (specie quelli troppo specificatamente matematici) li salto a piedi pari. E dire che se lo sto rileggendo è perché lo ritengo uno dei più bei libri che abbia letto. Mah... sarà che con la vecchiaia diminuisce un po' la capacità di stupirsi.

Avatar utente
Paolo Romanello
Messaggi: 941
Iscritto il: lun 15 mar 2010, 10:27
Località: Genova

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Paolo Romanello » lun 18 apr 2016, 13:31

Claudio Bravini ha scritto:Sto rileggendo D. Hofstadter - Godel Escher Bach un'eterna ghirlanda brillante, ma devo dire che mi ha emozionato di più la prima lettura, parecchi anni fa. Sto facendo molta fatica e alcuni brani (specie quelli troppo specificatamente matematici) li salto a piedi pari. E dire che se lo sto rileggendo è perché lo ritengo uno dei più bei libri che abbia letto. Mah... sarà che con la vecchiaia diminuisce un po' la capacità di stupirsi.
E' una di quelle letture che non mi sono ancora sentito di affrontare. Comprendo la tua fatica, prima o poi ci proverò anch'io.
" Si può conoscere solamente ciò che si ama " S. Agostino

Lucio M.
Messaggi: 83
Iscritto il: lun 17 nov 2014, 16:48
Località: Sarrabus

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Lucio M. » sab 23 apr 2016, 15:17

Sto leggendo Aldo Gabrielli, Nella foresta del vocabolario; Storie di frasi e di parole.
È un libro che si può leggere aprendolo a qualsiasi pagina.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Pietro » mar 26 apr 2016, 10:49

Al Guitars expo ho comperato un paio di libri che mi mancavano: il primo è la biografia di A. Segovia e il secondo è la chitarra, entrambi di Gilardino per le edizioni Curci. Entrambi interessanti per saperne di più.
Ho letto che molti leggono su tablet o altro... beati voi... io senza il cartaceo non riesco a leggere e continuo a riempire la casa di libri di ogni genere.

Cordialità - Pietro -

lcassiano
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 23 feb 2016, 10:48

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da lcassiano » mar 26 apr 2016, 11:23

Rinfresco il mio inglese! Cosa c'è di meglio di leggere in lingua originale? Ho letto Dracula, scaricabile gratuitamente, cosi come tanti altri libri, dal sito https://www.gutenberg.org/
La musica è una rivelazione, più alta di qualsiasi saggezza e di qualsiasi filosofia.
(Ludwig van Beethoven)

Chitarra Bernabe M-5

Antonio Sciortino
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 70
Iscritto il: sab 02 gen 2016, 18:51

Re: Cosa stiamo leggendo?

Messaggio da Antonio Sciortino » mar 26 apr 2016, 18:46

http://www.guitarlist.it/didattica/libr ... -jazz.html

Interessantissimo ed utilissimo per chi voglia conoscere più profondamente la teoria, l'armonia e l'improvvisazione.

Mi piace!
Sono un fuoriuscito...

Torna a “Art Cafè”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot] e 3 ospiti