supporto chitarra classica???

Ahi! Ahi! Posture ed ergonomia del Chitarrista.
Questa sezione è dedicata alla discussione relativa ai dolori alle braccia, alle mani alla schiena che spesso affliggoni i chitarristi.
Stergios F

supporto chitarra classica???

Messaggio da Stergios F » gio 26 apr 2012, 13:32

Ciao a tutti,
sono nuovo in questo forum e perciò mi scuso per eventuali errori. Vorrei un consiglio. Fin dall'inizio della mia "carriera" chitarristica ho usato come supporto per chitarra il poggiapiede, ma quest'ultimo ultimamente mi provoca dolori alla schiena. Per questo ho iniziato a suonare con un "supporto" simile all'ErgoPlay e mi ci trovo abbastanza bene. Il problema è che vorrei sapere se esistono supporti simi all'ErgoPlay costituiti da morsetti/ganci al posto delle ventole e con altezza regolabile, in modo da poterlo acquistare. Il "supporto" che ora utilizzo, non è nient'altro che il braccio di una sedia girevole, foderata con un panno antiscivolo XD
Grazie ancora, e buona chitarra a tutti. :bye:

Chiara Papa

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Chiara Papa » sab 28 apr 2012, 10:52

Dall'ultimo commento sul bracciolo della sedia girevole, direi che sei lo Stergios che conosco io! :D
Hai fatto benissimo a iscriverti in questo forum, fai un giro, ci sono altri post a riguardo!
;)

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Magic Guitar » sab 28 apr 2012, 15:54

Guardati il video di Gabriele Curciotti sulla postura in questa stessa sezione.

Praticamente boccia tutto e favore del poggia piede per il semplice fatto che è il solo modo per essere a contatto diretto con lo strumento senza frapporre alcun "aggeggio". Se ci pensi, la chitarra è l'unico strumento dove il suonatore è veramente a contatto diretto con lo strumento. Non ve ne sono altri.

Tornando al tuo problema, se hai male di schiena col poggia piede, quasi sicuramente devi rivedere la tua postura. Guardati il video che ti ho citato .... è molto valido.

:bye:
Ferdinando Bonapace

Chiara Papa

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Chiara Papa » sab 28 apr 2012, 17:09

Si, Stergios, guarda il video. Magari ne riparliamo a lezione, confrontandoci ;) il tema della "postura" è un tema scottante!

la catedral97

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da la catedral97 » sab 28 apr 2012, 19:26

se vuoi prova il supporto gitano. io lo uso, è comodissimo ed è consigliato per la schiena

atruyr

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da atruyr » mar 31 lug 2012, 14:15

ciao a tutti, rispolvero questo post perchè c'è anche un altro aggeggio interessante che ho utilizzato per diverso tempo ed anche oscar ghiglia lo utilizzava insieme al pedale per avere una postura corretta:
http://www.guitarsalon.com/p2584-aria-g ... black.html

"l'aggeggio" permette di tenere la schiena dritta e di poggiare entrambe le gambe per terra bilanciando bene il corpo in relazione alla gravità necessaria per suonare bene, e vi posso assicurare che studiando almeno 6-7 ore al giorno, la differenza in positivo è notevole
:D

halami

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da halami » sab 04 ago 2012, 19:15

Salve a tutti,
ho visto il video di Curciotti (l'o cercato su youtube...qui mi viene difficile trovarlo);
io ho avuto una sciatalgia a 22 anni, pensavo per colpa del poggiapiede che tenevo altissimo.
Il problema non era quello ma il portafoglio che tenevo nella tasca posteriore destra.
Ho suonato con il gitano per anni,non sono daccordo che è consigliato per la schiena. Ho provato anche il supporto Wolf (scomodissimo e pericoloso per l'integrità della chitarra), altri supporti (anche quello ginecologico che usa Oscar Ghiglia :-) ),
ma ho deciso di tornare al vecchio poggiapiede. Il contatto di maggior parte del corpo con lo strumento è fondamentale!
Condivido quasi tutto di quello che ha detto Curciotti, ma volevo sottolineare che la sedia (o lo sgabello) ha una funzione molto ma molto importante.
Provate a suonare mezzora seduti in punta su una sedia di quelle tipiche da cucina con l'impagliatura, dopo vi si alzerete con le gambe addormentate e formicolanti.
Un consiglio che mi sento di darti è quello di pensare molto al rilassamento di tutto il corpo: siediti con la chitarra in posizione ma senza suonare, incrociando le mani davanti la chitarra tenendo con la sinistra il polso destro sotto la buca.Innanzi tutto la chitarra si inclinerà all'altezza più naturale al tuo corpo (ognuno di noi ha la sua come dice Curciotti) e poi pensa al rilassamento delle spalle e dei muscoli cervicali e dorsali.
Come diceva Curciotti durante lo studio o l'esecuzione di un brano devi avere la possibilità di poterti muovere liberamente spostando il baricentro dove più serve e questo è difficile farlo con aggeggi come il gitano. Ho maturato l'odio per il gitano anche perchè una volta in concerto si sono improvvisamente staccate le ventose....immagini che terrore :-) .
Infine volevo dirti che non esistono regole precise o misure esatte, guarda i video di Segovia anziano con il piano della chitarra molto inclinato e lui poggiato indietro allo schienale della sedia...chissà quanti di noi rimprovererebbero un allievo vedendolo seduto in quel modo...eppure per il suo fisico, a quell'età, quella era la posizione "più naturale" e che gli permetteva il minor affaticamento e il miglior controllo del baricentro.
Saluti
Alessandro

halami

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da halami » sab 04 ago 2012, 19:50

Salve, ho visto il video di Curciotti il cui contenuto condivido pienamente. Dopo anni a cercare il supporto adatto (gitano che si è staccato nel bel mezzo di un concerto, supporto wolf che mi stava sfondando la fascia della chitarra, e anche quello ginecologico che usa Ghiglia) ho deciso di tornare al vecchio poggiapiede.
Volevo aggiungere di fare molta attenzione alla sedia o meglio allo sgabello, e al rilassamento di tutti i muscoli delle braccia, cervicali e dorsali. Trova la giusta inclinazione della chitarra incrociando le braccia davanti lo strumento sotto la buca: tieni con la mano sinistra il polso destro e vedrai che la chitarra si inclina nella "tua" posizione naturale.
A presto
Alessandro :bye:

halami

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da halami » lun 06 ago 2012, 19:59

Scusate, pensavo che il primo messaggio non fosse stato spedito correttamente :-(

Bruno Giuffredi

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Bruno Giuffredi » mar 07 ago 2012, 12:54

Gentili utenti uso da sempre il poggiapiede e la mia schiena non da nessun problema. Alcuni studenti e colleghi usano questo sostegno per chitarra che per le possibilità di angolazione è davvero ottimo...nel caso servisse ecco gli estremi. Ergoplay modello Troster
http://www.xguitars.com/accessories/ergoplay.php

Cordialità
B. G.

Alessandro Feliciani

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Alessandro Feliciani » lun 13 ago 2012, 19:36

Salve a tutti, anche io sono nuovo del forum, volevo sapere se qualcuno di voi ha provato il Dynarette e se sapete se in Italia è possibile trovarlo in qualche negozio, ho fatto una ricerca su internet ma ho visto che c'è solo la possibilità di prenderlo on line all'estero. Dai video che ho visto in giro mi sembra un ottima soluzione, specialmente per persone molto alte come me :( qualcuno lo usa?

halami

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da halami » lun 13 ago 2012, 19:58

Ciao Quentin su questo sito lo trovi
http://www.strumentimusicali.net/produc ... ande).html
oppure telefonando a "lastanzadellamusica" un negozio di Roma molto fornito 06 85355065
http://www.lastanzadellamusica.com/down ... itarra.pdf
ma tornando al discorso di prima, anche se sei alto, il vecchio caro poggiapiede risulta la soluzione ergonomicamente migliore.
Semmai vedi se un fabbro può aggiungerti un gradino....
Saluti

Alessandro

Alessandro Feliciani

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Alessandro Feliciani » mar 14 ago 2012, 09:55

Grazie mille per i consigli Alessandro, proverò a vedere a "La stanza della musica" che tra l'altro ho visto che non è nemmeno troppo distante da dove sono io, provo ad andarci di persona e, male che vada...il buon vecchio poggia piedi lo trovo di sicuro :D

Alessandro

Marco.Tocci

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Marco.Tocci » gio 23 ago 2012, 11:12

Ciao Stergios F ,Io ho acquistato proprio un modello della marca che tu descrivi ,è regolabile ed ha le ventose .
E' molto comodo e si riesce a trovare una buona e veloce regolazione !
Ciao . :bye:

Hlod
Messaggi: 41
Iscritto il: mer 22 ago 2012, 19:22
Località: Bari

Re: supporto chitarra classica???

Messaggio da Hlod » sab 25 ago 2012, 12:50

...credo che lo sgabello sotto il piede, per tenere correttamente la chitarra, danneggi la colonna vertebrale. Io, dopo aver suonato, avverto quasi sempre un piccolo fastidio nella zona lombare. Quindi attenzione a come suoniamo!

Torna a “Posture ed ergonomia del Chitarrista”