Allora? Com'è andata all'Expo?

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
davidemooo
Messaggi: 1086
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda davidemooo » lun 20 mar 2017, 06:42

Allora?.........
La sapienza è con i modesti!

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4549
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Massimo Di Coste » lun 20 mar 2017, 08:42

davidemooo ha scritto:Allora?.........


Caro Davide, alla GRANDISSIMAAAA!!!! oltre ogni più rosea aspettativa!!! davvero è diventata la festa della chitarra classica e con grande sopresa è arrivata anche una troupe di RAI2 che ha fatto un servizio sull'EXPO che molto probabilmente andrà in onda oggi alle 13.30 subito dopo il TG2 nella rubrica "Costume e Società". Davvero la ciliegina sulla torta!!!
Nei prossimi giorni pubblicheremo tantissime immagini!
un abbraccio!!! :)
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
jimmypage
Messaggi: 1989
Iscritto il: mar 20 gen 2009, 12:56

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda jimmypage » lun 20 mar 2017, 13:49

Grandissimi :bravo: :bravo:
Ho visto proprio adesso il TG2, siete anche "telegenici" :mrgreen:
Massimo e Gabriele "For President" and "Vice-President" :applauso: :applauso: :applauso:

Avatar utente
jimmypage
Messaggi: 1989
Iscritto il: mar 20 gen 2009, 12:56

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda jimmypage » lun 20 mar 2017, 14:43

Questo è il link per rivedere la puntata (andate al minuto 8'23" circa)

http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/rubriche/P ... 43d8d.html

Avatar utente
Paola Liguori
Moderator
Messaggi: 7700
Iscritto il: dom 29 mar 2009, 00:27
Località: ROMA

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Paola Liguori » lun 20 mar 2017, 15:05

jimmypage ha scritto:Questo è il link per rivedere la puntata (andate al minuto 8'23" circa)

http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/rubriche/P ... 43d8d.html




Grazie! :okok: :D :merci:

Avatar utente
Domenico D'Antuono
Messaggi: 505
Iscritto il: gio 01 giu 2006, 21:44
Località: Ravenna

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Domenico D'Antuono » lun 20 mar 2017, 15:40

Complimenti a Massimo e Gabriele, un'iniziativa davvero attraente, peccato che Roma per me non è proprio dietro l'angolo e non sono potuto venire, mi sarebbe piaciuto.
:bye:
Domenico

alessandro lienzo
Messaggi: 1034
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda alessandro lienzo » lun 20 mar 2017, 15:58

Ho avuto problemi troppo grandi ma mi é mancato..
Mi spiace davvero, sarà per l'anno prossimo anche se vi tenevo a Salutare qualche amico liutaio
alessandro C.

oiram91
Messaggi: 250
Iscritto il: lun 11 lug 2011, 10:07

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda oiram91 » lun 20 mar 2017, 16:08

:shock: pazzescooooo !!!!!!!!!!!! il tg2 !!!!
non ci posso credere !!!!!! non ho parole !!!!!!!!!!!
:bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1200
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Pietro » lun 20 mar 2017, 16:09

Che rabbia non poter dire: "Io c'ero". Deve essere stata veramente una bella edizione.
Dovevo esserci ed era tutto pronto, biglietti compresi, ma il diavoletto ci ha messo lo zampino e venerdì mi sono bloccato con la schiena e addio Expo.
Ho visto in TV degli spot dove nonnine malconce dopo l'applicazione di una miracolosa pomata diventavano arzille e saltavano come grilli ancor più dei nipotini e ho pure visto attempate signore, pure loro bloccate dal mal di schiena, che con un cerottone nella zona lombo - sacrale stracciavano gli sbigottiti mariti a tennis correndo come caprette da una parte all'altra del campo... Credetemi... non è vero niente, quando ci si blocca seriamente si sente un male boia e si sta' a letto prendendo farmaci. Che siano ernie come nel mio caso o altro non cambia nulla.
Pazienza...sarà per il 2018.

Cordialità - Pietro -

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4549
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Massimo Di Coste » lun 20 mar 2017, 16:36

jimmypage ha scritto:Grandissimi :bravo: :bravo:
Ho visto proprio adesso il TG2, siete anche "telegenici" :mrgreen:
Massimo e Gabriele "For President" and "Vice-President" :applauso: :applauso: :applauso:


Caro Jimmy sei unico!!!! :D ma quando vieni a trovarci a Roma??? ma che dobbiamo farlo da te il Roma Expo Guitars per incontrarci?? guarda che ci organizziamo sai?
:merci: :bye:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

Avatar utente
Massimo Di Coste
Messaggi: 4549
Iscritto il: mer 21 set 2005, 07:21
Località: Roma

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Massimo Di Coste » lun 20 mar 2017, 16:39

Grazie di cuore a tutti, vorrei inventassero il teletrasporto solo per potervi portarvi a Roma durante l'EXPO!!!!
:discussion: :bye:

p.s. a breve resoconto fotografico ed altro relativo al REG!!!! :okok:
Signore dammi il sole nelle fredde giornate d'inverno, l'ombra nei caldi giorni d'estate, e una chitarra.....
(preghiera andalusa)

oiram91
Messaggi: 250
Iscritto il: lun 11 lug 2011, 10:07

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda oiram91 » lun 20 mar 2017, 19:25

Massimo Di Coste ha scritto: a breve resoconto fotografico ed altro relativo al REG!!!! :okok:

:merci: aspettiamo con impazienza :merci:

ircam
Messaggi: 24
Iscritto il: mar 02 ago 2016, 07:14

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda ircam » lun 20 mar 2017, 23:22

E vabbe' con il freccia ho fatto Padova Roma in tre ore:-) comunque organizzazione curatissima di alto livello dove nulla era lasciato al caso. indimenticabile. Soprattutto e' stata una esperienza culturale irripetibile dove ho capito molte cose perché vissute con l'ascolto e non perché lette in un forum. Per quanto riguarda i liutai ci sarebbe da scrivere un libro. Alcuni davvero eccellevano....per non parlare della conferenza sui legni e il concerto con le due torres originali. Grande Massimo!!!!!Alessandro!

riccardofederico.cimarosti
Messaggi: 16
Iscritto il: ven 27 gen 2017, 12:10

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda riccardofederico.cimarosti » mar 21 mar 2017, 08:54

Una edizione STREPITOSA!!!!!!! Quanto fermento, tanta allegria, Ana.... Massimo e Gabriele in grande spolvero, tutti i liutai sempre disponibili e (soprattutto, ahimè, come spesso non accade) anche con chi onestamente e apertamente dice di non essere li per comprare, ma per conoscere e provare. Una meraviglia.

Avatar utente
Fede
Messaggi: 101
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Allora? Com'è andata all'Expo?

Messaggioda Fede » mar 21 mar 2017, 12:29

Di seguito la mia personale esperienza all'Expò.
Ho potuto confermare soltanto il secondo giorno poiché quando ho saputo che i biglietti della Vidovic erano (purtroppo!!) terminati non me la sono sentita. Roma sempre bella, location molto importante presso il Palazzo dell'Università Gregoriana in pieno centro, al piano eventi una grande sala d'ingresso con, in bella mostra, la famosa Arcimbolda, molto bella. Come inizio niente male.
Dopo un breve giro per le sale comincia di li a breve la conferenza Torres tenuta dal liutaio carpigiano Gabriele Lodi, devo dire d'interesse unico, mi spiace davvero per chi non ha potuto partecipare. Gabriele Lodi l'altro giorno ha mostrato, e dimostrato direi, la sua essenza di divulgatore e l'assenza di forme di protezione o gelosia verso il mestiere. Egli ha raccontato, passo passo, dallo smontaggio dello strumento (una splendida Torres Se 122 del 1988), alle soluzioni adottate per il restauro, mostrando immagini delle operazioni e svelando, senza alcuna riserva ripeto, i trucchi del mestiere, sino all'ultimazione del lavoro avvenuta appena qualche giorno prima. Pur non conoscendolo personalmente, ma stando in prima fila potevo coglierne tutte le espressioni, si vedeva l'amore e la passione per la sua professione, per lo strumento e per quel grande genio di Torres e delle sue, ancora oggi, insuperate intuizioni. Gabriele ha operato un'autentica operazione culturale, spero sia stato tutto registrato poiché costituisce, e costituirà di fatto, un documento storico a mio modo di vedere. Potrebbe o dovrebbe scriverci un libro.
La performance successiva del Maestro Luigi Attademo è stata qualcosa di magico ed emozionante, sia per il suono che usciva dallo strumento (rigorosamente senza amplificazione), sia per il pathos interpretativo del Maestro, anche in questo caso ho colto l'emozione dell'artista, il quale poi ne ha pubblicamente fatto cenno. Ha iniziato con un brano di Juliàn Arcas (con la prima Torres), per concludere con le quattro mazurke di Tàrrega, una linea perfetta con il secondo strumento (quello sopra descritto) che montava, manco a dirlo, corde in budello.
I liutai presenti, tutti gentili e disponibili erano sempre pronti a farti provare lo strumento, se poi volevi farlo in privato allora c'erano a disposizione delle ariose sale molto bene insonorizzate. Inoltre diversi espositori hanno fatto da cornice all'evento con le loro meraviglie di precisione come le meccaniche, i sistemi di registrazione e amplificazione, e poi banchi vendita con materiali didattici, libri, spartiti e quant'altro, nonché accessori di ogni genere, corde, accordatori, supporti ed anche attrezzature per liuteria, sgorbie seghetti e addirittura legni, tavole e fondi stagionati.
Dulcis in fundo, Massimo e Gabriele due meravigliosi e simpatici ragazzi che ho già avuto modo di apprezzare in rete con i loro video ed anche in questo forum, che ho conosciuto e che saluto caldamente. Giusto merito a loro due che hanno avuto le capacità ed anche la forza di organizzare tutto questo. Immagino le difficoltà e le preoccupazioni; immagino quel certo stato di tensione quando muovi tanta gente e immagino anche quante difficoltà per gli iter burocratici da assolvere che, come si sa, non sono mai pochi ... . Alla fine quando c'era la prova degli strumenti esposti, da parte M° Christian Saggese, ho visto i segni della stanchezza nei loro volti ma anche di una compiaciuta e meritata soddisfazione, come quando si esce con un trenta e lode da un esame difficile all'università.
Insomma due giorni molto intensi ed impegnativi, grazie Massimo e Gabriele e a tutto lo staff ed ai professionisti del settore e buoni ultimi anche ai collezionisti che hanno prestato le Torres per le prove, non è da tutti.
Un fatto!
Il mondo della chitarra ara tutto concentrato lì, nel posto giusto, nel pieno centro della città eterna poiché eterna è la storia ed il fascino di questo meraviglioso strumento.
Ci sarò anche il prossimo anno!
Un saluto a tutti :bye:
Federico


Torna a “Liutai, luthiers”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Francesco Iannucci e 10 ospiti