ramirez r4

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
chitarra2001

ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 19:33

ciao a tutti, volevo un consiglio su questa chitarra, ormai l'acquisto lo fatto, però volevo sapere se è una chitarra buona ho nò? premetto io sono alle prime armi, e quindi se va bene ho devo portarla indietro e farmi dare un'altra chitarra. :chaud:
vi prego ditemi quello che sapete e consigliatemi nel da farsi. :merci:
grazie mille alla prossima ciao.

vicente84
Messaggi: 955
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:35

Re: ramirez r4

Messaggio da vicente84 » gio 24 apr 2008, 21:03

Occhio alle "h" .
La r4 è il top dei modelli da studio della serie R appunto. Non è fatta in casa dalla Ramirez ,ma viene costruita dalla Alhambra o dalla Raimundo .
Io non sono di parte (nel senso che reputo la qualita prezzo della ramirez non molto buona) e a quelle cifre ho sempre preferito chitarre artigianali o di altri marchi (a prezzo minore).
Cmq considerat che sei anche alle prime armi,se lo strumento ti piace e ti trovi bene tienilo senza problemi.

P.S. Ma i dubbi ti vengono dopo averla comprata non prima? :mrgreen:
P.s 2 : Ci sono molti thread sulla Ramirez .Cercali sul forum.
Saluti

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 21:17

su questo modello non ho trovato niente, comunque se mi dici così la terrò fin che non avrò l'esperienza per provarne una buona. la chitarra mi piace e mi soddisfa però sai io non è che ci capisca molto! poi quando lo prese non conoscevo ancora nessuno da poterglielo chiedere.
comunque grazie lo stesso ciao. :okok: :bye:

Okrim

Re: ramirez r4

Messaggio da Okrim » gio 24 apr 2008, 21:52

Concordo, il modello r4 della Ramirez va bene per iniziare, pensa che io non ricordo neanche la marca della mia chitarra quando ho iniziato...... :lol:

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 22:03

quando lo comprata pensavo di essere arrivato ad un strumento più che valido, ora ho capito che è uno strumento per iniziare! dovrei essere deluso, sopratutto per quello che lo pagata! però non lo sono x che mi trovo bene e per il mio piccolo a anche un bel suono.
comunque grazie ciao ha presto. :bye: :merci:

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 22:05

ma scusate della domanda, ma tutti quelli che sono professionisti ho quasi posseggono uno strumento di liuteria?

bdb

Re: ramirez r4

Messaggio da bdb » gio 24 apr 2008, 22:12

Okrim ha scritto:Concordo, il modello r4 della Ramirez va bene per iniziare, pensa che io non ricordo neanche la marca della mia chitarra quando ho iniziato...... :lol:
Scusate, ma forse mi sfugge qualcosa.
Sono andato a guardarmi il listino dell'importatore ufficiale (2007 per altro), la R4 è quotata 1980 euro, quasi 4 milioni delle vecchie lire! Cedro e Palissandro indiano tutto massello.
E va appena appena bene per incominciare?
Immagino che la maggioranza inizi con chitarre da qualche centinaio di euro a dir tanto.

Se sei alle prime armi ti andrà bene per parecchi anni.
Se poi ti piace come suona non stare a pensare che, forse, cercando, avresti potuto trovare qualcosa con un miglior rapporto prezzo prestazioni, goditela.
Oltretutto le Ramirez mantengono un ottima valutazione dell'usato, basta trattarla bene, tenerla sempre nella sua custodia, lontana dalle fonti di calore, non lasciarla in macchina al sole, pulire le corde e la tastiera con un panno ogni volta che la riponi e, tra dieci anni, se la rivendi recuperi tutti i soldi che hai speso.

Buon Studio, Bruno

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 22:14

e quello che mi volevo sentire dire. grazie :bravo:

bdb

Re: ramirez r4

Messaggio da bdb » gio 24 apr 2008, 22:18

chitarra2001 ha scritto:quando lo comprata pensavo di essere arrivato ad un strumento più che valido, ora ho capito che è uno strumento per iniziare! dovrei essere deluso, sopratutto per quello che lo pagata! però non lo sono x che mi trovo bene e per il mio piccolo a anche un bel suono.
comunque grazie ciao ha presto. :bye: :merci:
Deluso? Me sei impazzito?
Ma saranno uno su mille quelli che iniziano con una R1!
Ti sei fatto (o ti hanno fatto, non so) un regalo fantastico, goditelo. Hai visto quant'è bella da gurdare? E che sensazione provi quando la imbracci?
:bye: bdb

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » gio 24 apr 2008, 22:21

no è una spesa fatta di tasca mia, si è una cosa meravigliosa, non vedo l'ora di poterla suonare come si deve per tirare fuori tutto quello che può dare.

vicente84
Messaggi: 955
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:35

Re: ramirez r4

Messaggio da vicente84 » gio 24 apr 2008, 22:49

Sono forse stato frainteso. Ho detto che io non spenderei tale cifra per uno strumento di quel livello. E' ben diverso.
Non è una chitarra entry-level, per intenderci. E' una buona chitarra da studio, poi il tempo e lo studio forse te la fara diventare stretta.

P.S. Ripassati la grammatica perché faccio fatica a capire quello che scrivi con quelle "h" a caso :mrgreen:
Per la cronaca,io suono da pochi anni e ho iniziato con una alhambra flamenca piuttosto modesta...
Con simpatia e buono studio :bye:

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » ven 25 apr 2008, 12:00

per che invece di dare consigli non di vai a suonare la chitarra? :merci:
comunque grazie del consiglio! :bravo:

Avatar utente
Alma Steiner
Moderator
Messaggi: 3940
Iscritto il: mar 12 feb 2008, 15:58

Re: ramirez r4

Messaggio da Alma Steiner » ven 25 apr 2008, 12:38

Gentili signori, vi invito a mantenere dei toni equilibrati e di reciproco rispetto, per non scatenare poi delle (inutili) discussioni OT. Grazie :D
:::===(o| )

vicente84
Messaggi: 955
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:35

Re: ramirez r4

Messaggio da vicente84 » ven 25 apr 2008, 13:22

Ok ,mamma (o papà?) :mrgreen:
Il mio era solo un consiglio.. d'altronde la lingua italiana è difficile.
Cordialmente

chitarra2001

Re: ramirez r4

Messaggio da chitarra2001 » ven 25 apr 2008, 13:32

non è successo niente, l'importante è capirsi ciao. :pace:

Torna a “Liutai, luthiers”