Consiglio acquisto libri di liuteria

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Alessandro Elia

Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Alessandro Elia » ven 07 ott 2011, 08:28

Salve.
Se posso, vorrei avere un consiglio sull'acquisto di alcuni libri di liuteria, che ho visto presso il seguente indirizzo: http://www.frignanilorenzo.com/edizioni/lf-edizioni/ A me interessano, ovviamente, quelli sulla costruzione della chitarra classica.
Qualcuno di voi li conosce? A parte la costruzione della chitarra, ci sono anche testi che trattano l'acustica, la verniciatura o la riparazione della chitarra.
Che ne dite?

Davide P.

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Davide P. » ven 07 ott 2011, 09:36

Ciao, purtroppo non conosco i suddetti libri. Di Sloane possiedo la versione in lingua inglese (originale) di "Classic guitar construction", forse più vicino a ciò che cerchi. Altri classici (che possiedo e consiglio) sono "Making master guitars" di Roy Courtnall e "La costruzione della chitarra classica" di Mario Garrone, ed. Berben. Con l'avvertimento - forse ovvio e inutile - che nessuno dei libri in mio possesso, pur ottimo, spiega in dettaglio come un'incatenatura o il lavoro sugli spessori influenzi il suono, restando tali argomenti accennati. Ciò perché, suppongo, complicati ed inscindibili dalla esperienza personale. Quindi si tratta di ottimi testi che guidano passo passo verso la costruzione della forma - chitarra, restando tutto quanto attiene il suono solo abbozzato nei suoi principi primi.

salvatore catania
Messaggi: 578
Iscritto il: mer 08 giu 2011, 12:35

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da salvatore catania » ven 07 ott 2011, 10:26

Talete ha scritto:Salve.
Se posso, vorrei avere un consiglio sull'acquisto di alcuni libri di liuteria, che ho visto presso il seguente indirizzo: http://www.frignanilorenzo.com/edizioni/lf-edizioni/ A me interessano, ovviamente, quelli sulla costruzione della chitarra classica.
Qualcuno di voi li conosce? A parte la costruzione della chitarra, ci sono anche testi che trattano l'acustica, la verniciatura o la riparazione della chitarra.
Che ne dite?
Ciao, giustamente Davide cita Sloane e Garrone, che sono il Vangelo (secondo Luca e Giovanni) quindi indispensabili per chi si avvicina a questa attività. Tra i testi che trovi da Frignani ti consiglio anche quello sulla riparazione di Sloane, poi Jeronimo Pena Fernandes e Manuel Rodrigues, utile anche il testo di Meyer sull'acustica e qualche testo su colle e vernici. Il primo libro di liuteria che ho divorato: Compagna Chitarra di Marco Cavedon, con prefazione di Giovanna Marini, era il 1900 e qualcosa..........Tieni presente che dai libri puoi trarre solo informazioni generiche anche se indispensabili, e che in fase esecutiva avrai bisogno di seguire qualche progetto; ti consiglio di acquistare almeno i più importanti (Fleta, Masaru Konho, M. Ramirez, Bouchet, Hauser, J.Ramirez, Romanillos). Cerca di leggere tutto ciò che trovi sulla liuteria, anche e sopratutto nei forum; questo è eccezionale anche se non è espressamente dedicato alla liuteria, comunque nella apposita sezione spesso ci trovi discussioni interessanti. Con molte letture, qualche errore (prezioso perchè è esperienza) e tanto lavoro, se hai passione troverai la tua strada e allora.....testi e progetti li userai come spunti per quella che sarà la tua "idea" di liuteria. :bye:

Alessandro Elia

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Alessandro Elia » ven 07 ott 2011, 11:26

VI ringrazio per i consigli.
Mi chiedo, a questo punto, dove possa trovare libri o articoli che trattano la disposizione dell'incatenatura ed il relativo spessore. Sicuramente, ci sono dei principi fisico-acustici, che vanno a regolamentare tutto ciò.
Sto seguendo un modello famoso, ma al contempo vorrei portare avanti un mio progetto e non ricopiare per forza il lavoro di un altro, senza comprenderne i principi.
Quindi, qualcuno saprebbe suggerirmi un testo o un articolo sullo studio dell'incatenatura?

lupowitz
Messaggi: 385
Iscritto il: gio 05 lug 2007, 15:12
Località: Terni

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da lupowitz » ven 07 ott 2011, 11:34

salvatore catania ha scritto:
Talete ha scritto:Salve.
Se posso, vorrei avere un consiglio sull'acquisto di alcuni libri di liuteria, che ho visto presso il seguente indirizzo: http://www.frignanilorenzo.com/edizioni/lf-edizioni/ A me interessano, ovviamente, quelli sulla costruzione della chitarra classica.
Qualcuno di voi li conosce? A parte la costruzione della chitarra, ci sono anche testi che trattano l'acustica, la verniciatura o la riparazione della chitarra.
Che ne dite?
Ciao, giustamente Davide cita Sloane e Garrone, che sono il Vangelo (secondo Luca e Giovanni) quindi indispensabili per chi si avvicina a questa attività. Tra i testi che trovi da Frignani ti consiglio anche quello sulla riparazione di Sloane, poi Jeronimo Pena Fernandes e Manuel Rodrigues, utile anche il testo di Meyer sull'acustica e qualche testo su colle e vernici. Il primo libro di liuteria che ho divorato: Compagna Chitarra di Marco Cavedon, con prefazione di Giovanna Marini, era il 1900 e qualcosa..........Tieni presente che dai libri puoi trarre solo informazioni generiche anche se indispensabili, e che in fase esecutiva avrai bisogno di seguire qualche progetto; ti consiglio di acquistare almeno i più importanti (Fleta, Masaru Konho, M. Ramirez, Bouchet, Hauser, J.Ramirez, Romanillos). Cerca di leggere tutto ciò che trovi sulla liuteria, anche e sopratutto nei forum; questo è eccezionale anche se non è espressamente dedicato alla liuteria, comunque nella apposita sezione spesso ci trovi discussioni interessanti. Con molte letture, qualche errore (prezioso perchè è esperienza) e tanto lavoro, se hai passione troverai la tua strada e allora.....testi e progetti li userai come spunti per quella che sarà la tua "idea" di liuteria. :bye:

Mi permetto di segnalare che nel testo di Roy Courtnall ci sono molti dei progetti dei principali liutai, da Torres a Romanillos, con spessori, incatenature e tutto. Inoltre mi sembra che anche il famoso Cumpiano meriti qualche attenzione. Comunque mi pare, parlando da profano, che i manuali americani siano in genere più dettagliati e completi, almeno dal punto di vista delle operazioni da compiere.

salvatore catania
Messaggi: 578
Iscritto il: mer 08 giu 2011, 12:35

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da salvatore catania » ven 07 ott 2011, 12:08

lupowitz ha scritto:
salvatore catania ha scritto:
Talete ha scritto:Salve.
Se posso, vorrei avere un consiglio sull'acquisto di alcuni libri di liuteria, che ho visto presso il seguente indirizzo: http://www.frignanilorenzo.com/edizioni/lf-edizioni/ A me interessano, ovviamente, quelli sulla costruzione della chitarra classica.
Qualcuno di voi li conosce? A parte la costruzione della chitarra, ci sono anche testi che trattano l'acustica, la verniciatura o la riparazione della chitarra.
Che ne dite?
Ciao, giustamente Davide cita Sloane e Garrone, che sono il Vangelo (secondo Luca e Giovanni) quindi indispensabili per chi si avvicina a questa attività. Tra i testi che trovi da Frignani ti consiglio anche quello sulla riparazione di Sloane, poi Jeronimo Pena Fernandes e Manuel Rodrigues, utile anche il testo di Meyer sull'acustica e qualche testo su colle e vernici. Il primo libro di liuteria che ho divorato: Compagna Chitarra di Marco Cavedon, con prefazione di Giovanna Marini, era il 1900 e qualcosa..........Tieni presente che dai libri puoi trarre solo informazioni generiche anche se indispensabili, e che in fase esecutiva avrai bisogno di seguire qualche progetto; ti consiglio di acquistare almeno i più importanti (Fleta, Masaru Konho, M. Ramirez, Bouchet, Hauser, J.Ramirez, Romanillos). Cerca di leggere tutto ciò che trovi sulla liuteria, anche e sopratutto nei forum; questo è eccezionale anche se non è espressamente dedicato alla liuteria, comunque nella apposita sezione spesso ci trovi discussioni interessanti. Con molte letture, qualche errore (prezioso perchè è esperienza) e tanto lavoro, se hai passione troverai la tua strada e allora.....testi e progetti li userai come spunti per quella che sarà la tua "idea" di liuteria. :bye:

Mi permetto di segnalare che nel testo di Roy Courtnall ci sono molti dei progetti dei principali liutai, da Torres a Romanillos, con spessori, incatenature e tutto. Inoltre mi sembra che anche il famoso Cumpiano meriti qualche attenzione. Comunque mi pare, parlando da profano, che i manuali americani siano in genere più dettagliati e completi, almeno dal punto di vista delle operazioni da compiere.
Concordo, per chi ha dimestichezza con l'inglese..... :oops: :oops: anche se spesso le sole illustrazioni sono esplicative.

@ Talete: non credo esista un trattato che spieghi in maniera espressa come e perchè una certa incatenatura conduca ad un certo risultato strutturale ed acustico mentre una incatenatura diversa porti ad un altro risultato. Se posso farti un esempio, girando nei forum sulla costruzione di strumenti a pizzico, potrai trovare delle discussioni (quindi dei pareri) sul come e perchè, una incatenatura asimmetrica (raggi più corti ma più spessi e alti alti lato cantini, abbinati ad un maggior spessore della TA sempre dal lato cantini, renda questi ultimi più "presenti"), ma sono informazioni generiche che bisogna riscontrare sul campo in quanto in gioco entrano molte altre variabili che è difficile trasmettere tramite forum. La scelta del progetto da abbinare al materiale specifico che di volta in volta si deve incollare (sopratutto tavola armonica) dipende dalla sensibilità e dall'esperienza del liutaio nel saper dare la giusta stabilità strutturale in grado di reggere alla trazione e nello stesso tempo ottenere uno strumento bilanciato su tutti i registri, non per forza un cannone ma uno strumento che non privilegi qualcosa a scapito di un altra. In fin dei conti questo è patrimonio dei grandi liutai ed è quello che, a parità di materiale e anche con materiale meno scelto, rende i loro strumenti superiori in tutto. Se il tuo problema è la disposizione dell'incatenatura e gli spessori da tenere, ma aggiungo anche le misure di manico, paletta, tacco, tasti e tastiera ecc, vai tranquillo che i plans in vendita sono molto dettagliati ed esplicativi; riportano schemi e misure che per i primi strumenti è bene seguire alla lettera. Per renderti conto vai su "Crane". :bye:
Ultima modifica di salvatore catania il ven 07 ott 2011, 12:34, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
setras
Messaggi: 1526
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da setras » ven 07 ott 2011, 12:13

Talete !!
Prepara il libretto degli assegni che quando te sbagli..e sbaglierai.. gli euro e il tempo vola. :D
La mia esperienza è di 24 ore per capotasto in osso ( incluso viaggio dal macellaio e bolliture varie ).
Ed è il componente più piccolo e sopratutto gratis.
CCiao

Alessandro Elia

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Alessandro Elia » ven 07 ott 2011, 14:43

A @Setras, che mi è molto simpatico (lui sa perché): Sicuramente sbaglierò, ma il principio primo che muove ogni forma conoscitiva è l'errore. Attraverso questo si apprende e si migliora.
Detto ciò, cercherò di documentarmi in qualche modo per forme di incatenatura alternative, cercando in primo luogo di comprendere il motivo per cui vengono messe e limate in quel modo.
Per altri dubbi, so dove scrivere.

Ferdinando Rizzuto

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Ferdinando Rizzuto » gio 17 nov 2011, 17:01

Non so se è già stato segnalato ma per la costruzione della chitarra classica c'è l'ottimo libro del maestro Garrone, in italiano.

Andrea mei

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Andrea mei » gio 22 ott 2015, 14:50

Salve ho cercato il libro di Garrone ma mi sembra esagerato pagare un libro 130 euro, so che è brutto da dire, ma esiste il pdf o una versione più economica?

doppiosogno

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da doppiosogno » lun 16 gen 2017, 21:14

Qualcuno può consigliarmi un testo divulgati per avere un primo approccio all'argomento?

alexios
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 31 gen 2008, 20:02

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da alexios » mer 18 gen 2017, 10:17

irving sloane- classical guitar construction- economico-dalle foto vedi quasi tutto-inglese
il libro di roy courtnall - making masters guitar,(in inglese) un po' piu' caro ma ben fatto, ha misure, disegni
Classical Guitar Making: A Modern Approach to Traditional Design- bogdanovich(non lo conosco ma me ne hanno parlato bene)
economico
La qualita' non ha fretta...

alessandro lienzo
Messaggi: 1237
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da alessandro lienzo » mer 18 gen 2017, 12:43

I tre libri indicati da Alessandro sono ottimi.
Io partirei innanzitutto dallo Sloane che trovi in inglese in PDF ma costa comunque poco!
Altro libro bello da avere sarebbe quello di Romanillos e quello di Grondona Waldner.
Aggiungo che la miglior palestra è fare e sbagliare, frequentare botteghe, pensare, chiedere e sbagliare ancora.
altra cosa importante è cercare di fare quanto più possibile a mano, si acquista la manualità necessaria e si risparmia sulla scocciatura di manutenere gli strumenti elettrici, e le relative spese economiche.
Ultima modifica di alessandro lienzo il gio 19 gen 2017, 09:58, modificato 1 volta in totale.
alessandro C.

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 86
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: Consiglio acquisto libri di liuteria

Messaggio da Andrea Gnecchi » mer 18 gen 2017, 23:56

Ciao

io suggerisco anche il "Liuthier's handbook" di Roger Siminoff.
Tratta molto bene la fisica di tutte le parti dello strumento e di come queste vadano a influire sul suono, permettendoti di farti un'idea piu' consapevole del progetto dello strumento.

Andrea
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Torna a “Liutai, luthiers”