Shertler Dual Vs Fishman Premium

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
luc

Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » lun 12 set 2016, 12:50

Sto cercando una Cutaway Elettrificata (altro post).
Ho notato che prendendo una chitarra elettrificata nativa, vorrei una Alhambra Cs3, la scelta obbligata è stare su Fishman.( Prefix, ProBlend, Premium, Aura).
Ho sentito molte critiche su questi sistemi fishman, quindi,visto che costano abbastanza, pensavo di prendere una chitarra non amplificata e far installare lo shertler on board successivamente.
Anche se molti disprezzano lo scasso sulla fascia per il Preamp io la trovo una soluzione comoda, che mi permette un controllo del suono rapido.
Faccio bene a fare questa mossa?
Avete provato lo shertler Dual ( Resocoil + Lidya)..
Meglio il Fishmann?

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » lun 12 set 2016, 13:26

Molte volte non dipende dal preamplificatore ma dall'amplificatore.
Posso dirti che è capitato a me.
Io ho una chitarra a spalla mancante con un preamplificatore e posseggo un'ottimo amplificatore valvolare, quando suono a casa mia il suono è veramente spettacolare , sarà la regolazione dei suoni l'ambiente ecc...
Mi è capitato più volte di suonare in spettacoli dove l'amplificazione veniva fatta dai server, non ti dico la difficoltà di regolare i suoni, il suono non era mai come quello di casa mia eppure la chitarra era la stessa e pure il preamplificatore.
Ho provato degli strumenti con un preamplificatore della fishmann, ricordo un concerto con un amplificatore a moduli L1 Compac della Bose devo dirti che sono rimasto sbalordito dal suono.
Un mio amico possiede uno Shertler , lui è un tipo molto pignolo( chitarrista professionista) e si è recato direttamente in Svizzera alla casa madre con quello che gli doveva montare il preamplificatore sulla chitarra. La pagato parecchi soldi, tra preamplificatore e montaggio circa un migliaio di euro. Lo strumento suona davvero in modo magnifico, sicuramente superiore al Fishmann presey doppio piezo, ma anche lui mi ha detto che dipende soprattutto dall'amplificatore.
Quando suona in pubblico usa la chitarra con lo Shertler più due microfoni a condensatore uno dietro il ponticello e uno vicino al XII tasto.
La regolazione dei parametri è molto importante. Strumenti con dei buoni preamplificatori ne esistono parecchi, ma poi quando suoni in pubblico con i server i tuoi parametri regolati a dovere vanno a farsi benedire.
Comunque una chitarra preamplificata amplificata non avrà mai il suono di una chitarra con il suono naturale.
Puoi avvicinarti molto con dei microfoni, ma se suoni con altri strumenti che sparano forte avrai sempre problemi di rientro del suono.
Questo è quello che penso io e per esperienza in prima linea, essere soddisfatti al 100% di una preamplificata è pura utopia. :D
Federico

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » lun 12 set 2016, 17:56

Grazie per l'aiuto..
Io ho un Aer60 Compact.. Mi porto dietro quello sempre.
Ho anche l'sr tech 150 Jam plus..
Vorrei pareri sui pickup up in oggetto per scegliere cosa mettere in mezzo

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » lun 12 set 2016, 19:55

Ottima attrezzatura la tua :okok:
Se usi un preamplificatore con 2 piezo uno al ponticello e uno sulla cassa non hai bisogno di pikup, semmai puoi aumentare , diciamo arrotondare, riempire di armonici il suono con altri due microfoni a condensatore ne esistono in commercio di molto validi, es. Shur, Neumann sicuramente il top. ecc..
Io di pikup ne ho provati di tutti i tipi e di tutte le marche e di tutti i prezzi, a buca, dietro il ponticello, quelli ad anima di rame sotto le corde del ponticello, dentro la buca sotto la cassa armonica , davanti di fianco, alla fine ho desistito non ho mai trovato un suono che mi andava bene e neanche dei buoni compromessi.
Non saprei, secondo me ne trovi su internet ne è pieno di tutti i tipi e marche ma che soddisfano chi è particolarmente esigente non penso che ci siano, almeno per me è così'.
Mi ero fatto montare un pikup da uno che si definiva esperto, mi sono fatto fregare, splendido lavoro, bellissimo pikup, avevo speso un botto di soldi e poi quella chitarra è abbandonata in un angolo di casa mia, odio metterci le mani sopra, il suono con quel pikup è orribile.
Ricapitolando, secondo me il suono che mi soddisfa di più ( togliendo quello naturale) è ancora quello con il classico e buon microfono vicino alla buca, chiaramente non puoi pretendere la potenza che può ottenere uno strumento preamplificato con il jak diretto nell'amplificatore.
Amplificare, preamplificare, microfonare una chitarra classica è sempre stato un dilemma e resterà sempre un dilemma, i nostri cugini elettrici sono molto più fortunati di noi. :D
Non credere che il problema sia solo nostro, quelli che non possono spendere molto,no,no,no, il problema è anche dei chitarristi più famosi, ho assistito 2 anni fa ad un concerto di Vicente Amigo, lui è straordinario ma quella sera era amplificato veramente male il suono sugli acuti strideva e i bassi "rimbombavano" da paura, peccato per l'amplificazione lui ed il suo gruppo sono stati veramente formidabili.
Ciao

Benedetto
Messaggi: 520
Iscritto il: mar 14 apr 2015, 11:19

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Benedetto » lun 12 set 2016, 22:33

Non a caso da un paio d'anni Amigo in concerto ha cambiato attrezzatura: ora spesso suona su una chitarra di Navarro (copia della sua Reyes) con pick up e microfono interno della Carlos Amp.

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » mar 13 set 2016, 11:34

Come microfoni ho una coppia di Rode NT5.
Però ho bisogno di uno strumento per suonare con contrabbasso fiati..
Quindi prediligo la praticità di una installazione on board.
A vostro giudizio vale la pena di intraprendere la strada di acquistare la CS3 non elettrificata e farci installare lo shertler, oppure prendere la versione col fishman Premium come esce dalla casa?

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » mar 13 set 2016, 14:09

luc ha scritto:Come microfoni ho una coppia di Rode NT5.
Però ho bisogno di uno strumento per suonare con contrabbasso fiati..
Quindi prediligo la praticità di una installazione on board.
A vostro giudizio vale la pena di intraprendere la strada di acquistare la CS3 non elettrificata e farci installare lo shertler, oppure prendere la versione col fishman Premium come esce dalla casa?
.

Guarda, gli strumenti che escono dalla casa con il loro preamplificatore che sia Fishmann, Shertler o altro sanno il fatto suo.
Ci lavora gente che di tecnologia e di amplificazione ne sa e non poco.
Comprare uno strumento con preamplificatore a parte e poi fartelo montare può essere una buona idea ma devi metterti in mano a dei buoni mestieranti del suono. I piezo devono essere messi al posto giusto sullo strumento giusto.
Improvvisare su queste cose non funziona.
So di certo che alcune industrie famose elaborano un sistema scientifico per posizionare i Piezo con dei macchinari specifici per calcolare le frequenze della T.V.A Ci sono dei punti dove le vibrazioni della tavola armonica sono troppo intense , quello è il punto più sbagliato per sistemare i piezo.
Quindi rispondendo alla tua domanda, io sinceramente non prenderei la CS3 senza preamplificatore, prenderei uno strumento già preamplificato così come esce dalla casa ( Dipende da quanto vuoi spendere) con la tua attrezzatura di microfoni e amplificatori avrai sicuramente delle ottime soddisfazioni, inoltre questi preamplificatori ora mai hanno quasi tutti un pulsantino che elimina il ritorno del suono, cosi' facendo potrai suonare con il contrabbasso e fiati ad un ottimo volume di suono senza problemi. :okok:
Federico.
Ultima modifica di Federico il mar 13 set 2016, 14:43, modificato 2 volte in totale.

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » mar 13 set 2016, 14:16

Benedetto ha scritto:Non a caso da un paio d'anni Amigo in concerto ha cambiato attrezzatura: ora spesso suona su una chitarra di Navarro (copia della sua Reyes) con pick up e microfono interno della Carlos Amp.
Questa mi giunge nuova :D Avrà sentito le critiche di quella sera al server, avrà deciso di cambiare strumentazione dopo quel concerto :D
Il suono di un gruppo Flamenco è molto particolare, se l' amplificazione non trasmette il reale suono flamenco lo spettacolo va a farsi friggere.
Va bene per quelli che capiscono poco, ma per quelli che sanno cosa significhi il suono flamenco, la magia va a farsi benedire.
La Reyes è decisamente superiore alla Navarro, ma in queste occasioni amplificate, uno strumento meno importante come può essere una Navarro preamplificata con due piezo è molto più duttile che non una splendida Reyes non preamplificata.
Federico

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » mar 13 set 2016, 15:41

Federico ha scritto:
luc ha scritto:Come microfoni ho una coppia di Rode NT5.
Però ho bisogno di uno strumento per suonare con contrabbasso fiati..
Quindi prediligo la praticità di una installazione on board.
A vostro giudizio vale la pena di intraprendere la strada di acquistare la CS3 non elettrificata e farci installare lo shertler, oppure prendere la versione col fishman Premium come esce dalla casa?
.

Guarda, gli strumenti che escono dalla casa con il loro preamplificatore che sia Fishmann, Shertler o altro sanno il fatto suo.
Ci lavora gente che di tecnologia e di amplificazione ne sa e non poco.
Comprare uno strumento con preamplificatore a parte e poi fartelo montare può essere una buona idea ma devi metterti in mano a dei buoni mestieranti del suono. I piezo devono essere messi al posto giusto sullo strumento giusto.
Improvvisare su queste cose non funziona.
So di certo che alcune industrie famose elaborano un sistema scientifico per posizionare i Piezo con dei macchinari specifici per calcolare le frequenze della T.V.A Ci sono dei punti dove le vibrazioni della tavola armonica sono troppo intense , quello è il punto più sbagliato per sistemare i piezo.
Quindi rispondendo alla tua domanda, io sinceramente non prenderei la CS3 senza preamplificatore, prenderei uno strumento già preamplificato così come esce dalla casa ( Dipende da quanto vuoi spendere) con la tua attrezzatura di microfoni e amplificatori avrai sicuramente delle ottime soddisfazioni, inoltre questi preamplificatori ora mai hanno quasi tutti un pulsantino che elimina il ritorno del suono, cosi' facendo potrai suonare con il contrabbasso e fiati ad un ottimo volume di suono senza problemi. :okok:
Federico.
Grazie per la risposta, mi sembra un discorso molto sensato.. Tra l'altro il fishman Premium dovrebbe essere piezo + mic a condensatore interno.. Non dovrebbe essere così malvagio.

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » mar 13 set 2016, 19:09

Scusa Luc , ma tu cosa ci devi suonare su questa chitarra e con questo gruppo, jazz, latino americano, bossa , se usi uno strumento con un Fishmnn premium ben amplificato ti troverai bene, fidati.
Ovvio che se devi suonarci dei pezzi di chitarra classica tipo Sor, Giuliani ,Ponce ecc.. una buona chitarra di liuteria con un buon microfono esterno è la cosa migliore, ma la cosa che conta di più in assoluto, scontato di avere un ottimo microfono è il missaggio e l'amplificatore su questo puoi starne certo :D
Ciao Federico, fammi sapere. :okok:

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » mar 13 set 2016, 21:24

Si non è una chitarra che utilizzerò per fare concerti di musica classica.
Alcuni pezzi che facciamo: Estate, Blue Bossa, Nardis..è la mia voglia di inserire tra le sonorità del contra e del sax un sapore più mediterraneo che mi ha portato alla scelta di una classica per questo tipo di musica, che magari, richiede di più una semiacustica.

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » mer 14 set 2016, 13:23

Uh! Splendido, ho ancora Nardis nelle orecchie suonata da Billy Evans con il trio in studio, superlativo, ho il CD in macchina.
Chiaramente una semiacustita Hollow body tipo ES 175 Gibson ti risolverebbe ogni problema, tastiera meravigliosa, grande suonabilità uno strumento mitico è unico e sicuramente per il genere è sicuramente più indicata.
Non hai mai provato a passare da una classica ad una semiacustica ?
Molti si spaventano pensando di dover cambiare molto nella tecnica, ma guarda che non è così', con un po' di esercizio puoi suonare benissimo con le dita della mano destra una chitarra semiacustica senza rovinarti le unghie basta usare il calibro 12 o 13 per quelle acute e per i tre bassi usare quelle jazz completamente lisce. Joe Pass e molti atri chitarristi suonavano con le dita della mano destra. La mano sinistra non cambia molto, tolto il mezzo barre con il dito 3 mano sinistra tipico del jazz per accordi minori di settima o qualche semibarrè con il quarto dito mano sinistra per le tredicesime. Io ci sono riuscito in poco tempo e ora sto suonando con un un gruppo jazz pezzi Standard jazz divertendomi un sacco.
Se non vuoi una semiacustica potresti pensare ad una chitarra classica preamplificata a spalla mancante? Per suonare quel tipo di musica con molta improvvisazione ti aiuterebbe molto sui registri oltre il XII tasto, in circolazione ne esistono parecchie di ottima qualità e accessibili come prezzo.
Comunque un pensierino ad una semiacustica Hollow body fossi in te io lo farei , risolveresti ogni problema di amplificazione e appena ci metti le mani sopra ti innamori. :okok:
Spero di non averti stufato con i miei discorsi, forse stai pensando ma cosa vuole questo che mi sta dicendo come mettere le mani su di una semiacustica. Spero di no. :D
Ciao buona musica. Federico

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » mer 14 set 2016, 16:20

Si certamente..
Ho anche delle buone semiacustiche.
Gibson 175 e 3 Gretsch.
Questo è un mio arrangiamento di Estate:
https://youtu.be/sO9kv1wUZ3s

Questa invece è la 175:
https://youtu.be/SMoZko07dDw

Però volevo inserire nella formazione il suono della chitarra classica per alcuni brani.

Federico

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da Federico » mer 14 set 2016, 19:17

Ottimo Luca, sei molto bravo complimenti hai un bel tiro :D
Di semiacustiche ho visto che sei ben equipaggiato, formidabile e la ES 175 Gibson, strumento formidabile, io ne posseggo una color natural e la adoro. :okok:
Quindi non ti resta che procurarti una buona classica preamplificata, penso che con la tua esperienza di ottimo musicista che hai dimostrato di essere hai tutte le carte in regola di capire lo strumento che farà per te.
Non ti resta che provare tanti strumenti e vedrai che troverai quello giusto, non penso che ci sia un'altro che possa farlo al posto tuo.
Ciao e ancora complimenti, mi sei piaciuto molto :bravo:
Dimenticavo, ultimamente mi sono procurato un Loop per improvvisarci sopra è veramente utile, memoria 6 ore di registrazione più una marea di basi per batteria,regoli il tempo ,ci metti la batteria che vuoi, registri la griglia di accordi lui te lo manda in continuazione e tu ci improvvisi sopra ha un suono molto bello è divertentissimo. Domani vado a suonare con un mio amico pianista, abbiamo preparato, Alone Together,A child is Born ( Thad Jones) Road Song (Montgomery) la bellissima Spanish love song (Charlie Haden) uso la ES 175.
Federico.

luc

Re: Shertler Dual Vs Fishman Premium

Messaggio da luc » gio 15 set 2016, 06:58

Grazie Federico, è un piacere leggerti..
Mi hai tranquillizzato anche sulla questione del Fishmann.
La 175 Natural è uno spettacolo!
Vado ad ascoltarmi i brani del tuo progetto jazz..
A presto!!

Torna a “Liutai, luthiers”