Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
riccardofederico.cimarosti
Messaggi: 20
Iscritto il: ven 27 gen 2017, 12:10

Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da riccardofederico.cimarosti » dom 19 feb 2017, 18:35

Salve a tutti, mi sono imbattuto in un dubbio. Leggendo svariati post sul forum sulla bombatura della tavola armonica mi chiedevo:
1-come mai si esegue?
2-si fa arrotondando le fasce orizzontali?
3-dovrei pensare di bombare la tavola della mia prima chitarra romantica?
P.S.:è una Lacote style ed è anche la mia primissima chitarra!
Grazie a tutti, adoro questo forum.

Benedetto
Messaggi: 509
Iscritto il: mar 14 apr 2015, 11:19

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da Benedetto » lun 20 feb 2017, 14:41

La bombatura dei piani, più o meno pronunciata, viene indotta in molte chitarre classiche moderne, al fine di aumentarne la resistenza. Un piano bombato è più resistente di uno perfettamente piano.
Non tutte le chitarre hanno piano bombato. Molte chitarre romantiche hanno piano assolutamente piatto.
Si realizza in modi diversi: la quantità di bombatura ed il modo in cui questa viene indotta hanno una decisa influenza sul risultato timbrico.
Il metodo più comune è di incollare le catene al piano appoggiandolo su un piano scavato.
Metodi più interessanti considerano l'umidità relativa al momento di assemblare piano e ponte e la naturale tendenza di un piano sottile a deformarmi sotto il tiraggio delle corde.

riccardofederico.cimarosti
Messaggi: 20
Iscritto il: ven 27 gen 2017, 12:10

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da riccardofederico.cimarosti » lun 20 feb 2017, 18:32

Interessantissima la questione dell'umidità...ma per me è ancora alieno come metodo. Probabilmente è quello che mi è successo poichè noto una certa tendenza alla bombatura, non troppo lieve anche, spero di risolvere con le catene, poichè piuttosto grandi rispetto a una chitarra moderna. Grazie mille dell'aiuto.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1401
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da Pietro » lun 20 feb 2017, 20:44

Lo strumento in questione deve (se ho bene inteso ) essere la A002 ma più sotto c'è anche la A004, le ho lasciate entrambe in quanto non hanno la bombatura sul piano armonico ma però è presente sul fondo di entrambe seppur in diversa misura.

http://www.crane.gr.jp/CRANE_etc/CRANE_Plan_E.html

Attenzione alle catene che sono già di suo un po' abbondantine e tendono ad appesantire troppo lo strumento penalizzandone le vibrazioni.

Cordialità - Pietro -

alexios
Messaggi: 1105
Iscritto il: gio 31 gen 2008, 20:02

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da alexios » lun 20 feb 2017, 22:08

[quote="Benedetto"]La bombatura dei piani, più o meno pronunciata, viene indotta in molte chitarre classiche moderne, al fine di aumentarne la resistenza. Un piano bombato è più resistente di uno perfettamente piano.
Non tutte le chitarre hanno piano bombato. Molte chitarre romantiche hanno piano assolutamente piatto.
/quote]
Questo e' l'aspetto piu' importante, sottolineo quanto dice, bene come al solito, Benedetto.
:bye:
La qualita' non ha fretta...

DeGreiff
Messaggi: 11
Iscritto il: gio 05 gen 2017, 00:18

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da DeGreiff » lun 20 feb 2017, 23:07

Pietro ha scritto:Lo strumento in questione deve (se ho bene inteso ) essere la A002 ma più sotto c'è anche la A004, le ho lasciate entrambe in quanto non hanno la bombatura sul piano armonico ma però è presente sul fondo di entrambe seppur in diversa misura.

http://www.crane.gr.jp/CRANE_etc/CRANE_Plan_E.html

Attenzione alle catene che sono già di suo un po' abbondantine e tendono ad appesantire troppo lo strumento penalizzandone le vibrazioni.

Cordialità - Pietro -
Ciao Pietro, leggo con molto interesse i tuoi post, perché da questi penso si possa imparare sempre qualcosa di nuovo
Anch'io come l'autore di questo thread stavo pensando di costruire una Lacote, basandomi sui piani del sito Crane. Ho visto che tu hai fatto una magnifica Antonio Rovetta. E qui la mi domanda: queste due Lacote A002 e A004, le hai lasciate perché non ti hanno convinto nelle catene e nello spessore della tavola armonica? si potrebbe ridurre il volume (un po' in altezza e un poì in larghezza, certo non in lunghezza :mrgreen: ) delle catene per favorire le vibrazioni? :merci:

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1401
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da Pietro » mar 21 feb 2017, 16:07

La scelta della Rovetta è stata solamente perché si presentava più artistica con i decori ecc. presenti anche su strumenti di Fabricatore e altri. Quei decori erano per me una sfida irresistibile e ho ceduto... mi convinceva di più anche l'incatenatura più leggera che doveva dare un tipo di suono morbido e rotondo anche con le corde meno tese. L'altra sfida era che non ho usato nessun piano ma ho elaborato lo strumento basabdomi su delle immagini e sui dati di restauro di uno strumento analogo eseguito alla scuola civica di Milano.
Tutto questo naturalmente senza nulla togliere alle Lacote che considero ottimi esemplari di chitarra romantica.
Per i piani della Crane... io naturalmente li terrei in toto in quanto li considero più che affidabili, avevo messo l'avvertenza delle catene in quanto generalmente si tende a tenerle più abbondanti per una presunta aggiunta di solidità ad uno strumento già di per se solido di suo e nato così.
Le corde piuttosto, da considerare che erano all'epoca meno tese e che il diapason era meno di 440 HZ = LA. Con la mia mi trovo bene con le Alabastro tensione dolce della ditta Aquila corde armoniche, ma è un discorso prematuro, al limite ne riparleremo.

Cordialità - Pietro

riccardofederico.cimarosti
Messaggi: 20
Iscritto il: ven 27 gen 2017, 12:10

Re: Tavola armonica chitarra romantica Lacote, bombatura o no?

Messaggio da riccardofederico.cimarosti » mer 22 feb 2017, 10:35

Pietro ha scritto:Lo strumento in questione deve (se ho bene inteso ) essere la A002 ma più sotto c'è anche la A004, le ho lasciate entrambe in quanto non hanno la bombatura sul piano armonico ma però è presente sul fondo di entrambe seppur in diversa misura.

http://www.crane.gr.jp/CRANE_etc/CRANE_Plan_E.html

Attenzione alle catene che sono già di suo un po' abbondantine e tendono ad appesantire troppo lo strumento penalizzandone le vibrazioni.

Cordialità - Pietro -
Grazie mille pietro, ottimo consiglio. Credo tenterò una bombatura comunque, poichè dopo l'incollaggio ho notato una bombatura di circa 3mm dal centro. Essendo la prima vorrei lanciarmi in sperimentazioni, non pretendo di certo venga perfetta. Lascerò le catene leggermente curvate e la catena prossimale al manico dritta, o almeno è quello che vorrei fare, se sbaglio o avete consigli, vi prego, datemeli...

Torna a “Liutai, luthiers”