Ponticello primera

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Ponticello primera

Messaggio da torres66 » lun 22 mag 2017, 18:23

Esaminando una primera del '79 per eventuale acquisto ho rilevato un possibile principio di scollamento del ponte come si può notate dalle due foto...qualche esperto riesce a valutare l' entità del danno?
Grazie!
Ultima modifica di torres66 il lun 22 mag 2017, 23:55, modificato 1 volta in totale.
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

Alfio
Messaggi: 61
Iscritto il: dom 12 mar 2017, 17:36
Località: Alessandria

Re: Ponticello primera

Messaggio da Alfio » lun 22 mag 2017, 19:02

Foto ? Quali foto ? :D

davidemooo
Messaggi: 1125
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: Ponticello primera

Messaggio da davidemooo » lun 22 mag 2017, 21:42

Irreparabile! La compro io per 200 euro!
La sapienza è con i modesti!

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » lun 22 mag 2017, 23:58

non riesco a caricare le foto....formato jpeg
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

Pier Giuseppe Manzelli
Messaggi: 211
Iscritto il: mar 09 nov 2010, 11:14

Re: Ponticello primera

Messaggio da Pier Giuseppe Manzelli » mar 23 mag 2017, 08:59

Se permetti un suggerimento riguardo alle foto:

potrebbe essersi deteriorato il file o essere in un formato non compatibile pur apparendo con l'estensione giusta, prova a caricarle su un programma di grafica e risalvarle in jpg.

Guarda anche al peso e alle dimensioni che da regolamento devono essere in questo modo:

"Le immagini o le foto in formato JPG, GIF e PNG, di una estenzione massima di 320 Kb, sono consentite in tutti i forum. Per poter essere allegate, le foto dovranno avere una larghezza massima di 1200 pixels ed un’altezza massima di 3000 pixels. Le foto che superano questa dimensione, saranno presentate sotto forma di collegamento. "

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » mer 24 mag 2017, 07:09

Poiché le foto fanno le bizze, provo a descrivere a parole la situazione.
Sotto il passante della sesta corda c'è una piccola fessura che ho scoperto utilizzando un foglio di carta: lo spigolo penetra per meno di un centimetro.
La fessura continua un po' verso l' aletta corrispondente ma lungo il resto del ponte il foglio non penetra più. Si può intervenire senza rimuovere e poi reincollare il ponte? o è meglio lasciare tutto com' è ( compresa la chitarra al venditore, prezzo2000€ e buone condizioni a parte questo problema)?
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

davidemooo
Messaggi: 1125
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: Ponticello primera

Messaggio da davidemooo » mer 24 mag 2017, 14:32

Fai filtrare nelle fessure qualche goccia di attack senza sporcare la tavola ed hai risolto il problema!
La sapienza è con i modesti!

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » mer 24 mag 2017, 14:41

Sei un liutaio?
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » mer 24 mag 2017, 14:53

Mi rendo conto che non si può esprimere una valutazione precisa senza esaminare di persona lo strumento ma sarei grato a qualche liutaio che, dopo aver letto il mio post, volesse fare qualche osservazione.....in particolare vorrei capire se la fessura da me individuata è l' inizio di un inesorabile scollamento o, come osserva davidemoo, basta far filtrare un po' di colla per mettere in sicurezza il ponte....grazie
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

Franco Marino
Messaggi: 180
Iscritto il: mar 06 ott 2015, 14:25

Re: Ponticello primera

Messaggio da Franco Marino » mer 24 mag 2017, 15:38

Non capisco il problema, se come dici ancora la chitarra non l"hai comprata, trovane un"altra....se invece l"hai presa da poco e hai riscontrato questo difetto, ridarla indietro e fattene dare un"altra...perché" crearti problemi su come ripararla ?...

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » mer 24 mag 2017, 15:58

proprio perché non l' ho presa volevo capire quale fosse l' entità del danno poiché ha un bel suono ed un prezzo non eccessivo...
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

Alfio
Messaggi: 61
Iscritto il: dom 12 mar 2017, 17:36
Località: Alessandria

Re: Ponticello primera

Messaggio da Alfio » gio 25 mag 2017, 14:23

Non eccessivo quanto?
Se stai parlando di una Ramirez prima classe 1979 ed il problema è solo una piccola fessura tra il ponticello e la tavola armonica devi prenderla al volo.
Per un liutaio esperto togliere il ponticello e riattaccarlo perfettamente è cosa da ragazzi e la spesa non è alta, dipende da quanto ti vendono la Ramirez.
Azzardo, 1000 euro per la primera e 100 euro per il liutaio, se fosse come dico io prendila al volo.

torres66
Messaggi: 69
Iscritto il: lun 08 giu 2015, 13:52

Re: Ponticello primera

Messaggio da torres66 » gio 25 mag 2017, 15:10

2000€ la primera....suona bene ed è in buone condizioni: ottimo sustain anche al 19° tasto della prima corda.....non ho idea di quanto possa costare la riparazione ma soprattutto se vada ad incidere sul suono...per questo sto chiedendo pareri a persone più esperte di me
La chitarra è un'orchestra vista col cannocchiale al contrario (Segovia)

alessandro lienzo
Messaggi: 1093
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Ponticello primera

Messaggio da alessandro lienzo » gio 25 mag 2017, 15:32

2000 euro sono una buona cifra, quella riparazione ti può costare dai 50 ai 100 euro al massimo e non incide sul suono.
È un lavoro da 2 ore più asciugatura della colla
alessandro C.

alessandro lienzo
Messaggi: 1093
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: Ponticello primera

Messaggio da alessandro lienzo » gio 25 mag 2017, 15:34

L'attak sotto un ponticello non lo passerei mai per due motivi:
Non è adatto come tipo di colla
Non è reversible.
Piuttosto da liutaio amatore/apprendista io proverei a far filtrare della titebond e poi morsettare spingendo il ponte sulla tavola.
L'ho fatto con una alhambra ed il ponte è lì da quasi un anno ancora.
alessandro C.

Torna a “Liutai, luthiers”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessandro lienzo, Bing [Bot], CommonCrawl [Bot] e 7 ospiti