Supporto antiscivolo per braccio

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Faber73
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Faber73 » dom 28 mag 2017, 20:05

ciao ragazzi, per caso sapreste dirmi come si chiama precisamente quel supporto (generalmente di legno), che si mette sopra la fascia superiore della chitarra, nel punto in cui va a contatto con il braccio destro? Ho scoperto solo ora che è possibile comperarlo a parte (fin ora avevo sempre creduto che dovesse necessariamente aggiungerlo il liutaio nel momento della costruzione). Grazie!!

JuriRisso
Liutaio amatore
Messaggi: 356
Iscritto il: dom 22 gen 2012, 08:59
Località: Cremolino

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da JuriRisso » dom 28 mag 2017, 21:16

prima di comprarlo... hai provato con un calzino da mettere nell'avambraccio? è poco elegante ma il braccio scorre che è un piacere...

Faber73
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Faber73 » dom 28 mag 2017, 22:03

Si, ho provato, ma non lo sopporto proprio il calzino!!

Avatar utente
Fede
Messaggi: 118
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Fede » lun 29 mag 2017, 01:16

Faber73 ha scritto:
dom 28 mag 2017, 20:05
ciao ragazzi, per caso sapreste dirmi come si chiama precisamente quel supporto (generalmente di legno), che si mette sopra la fascia superiore della chitarra, nel punto in cui va a contatto con il braccio destro? Ho scoperto solo ora che è possibile comperarlo a parte (fin ora avevo sempre creduto che dovesse necessariamente aggiungerlo il liutaio nel momento della costruzione). Grazie!!
Ciao Faber, "Arm rest for guitar", "poggia braccio per chitarra" o "poggia gomito per chitarra" !! :bye:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

Avatar utente
Davide Pirillo
Messaggi: 276
Iscritto il: mar 16 lug 2013, 12:21
Località: Rozzano (MI)

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Davide Pirillo » lun 29 mag 2017, 09:57

Faber73 ha scritto:
dom 28 mag 2017, 22:03
Si, ho provato, ma non lo sopporto proprio il calzino!!
Ehm!...... Pulito s'intende!! :mrgreen: :D :D :okok:
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia

Faber73
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Faber73 » lun 29 mag 2017, 13:02

Davide Pirillo ha scritto:
lun 29 mag 2017, 09:57
Faber73 ha scritto:
dom 28 mag 2017, 22:03
Si, ho provato, ma non lo sopporto proprio il calzino!!
Ehm!...... Pulito s'intende!! :mrgreen: :D :D :okok:
Ma scherzi? Non ha senso utilizzare il calzino se non è accompagnato da un gustoso aroma di groviera... :D

Grazie mille @Fede... mi metto alla ricerca!

giannini awn71
Messaggi: 409
Iscritto il: lun 16 mar 2015, 12:45
Località: catania

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da giannini awn71 » lun 29 mag 2017, 14:02

groviera....dipende.........può essere Taleggio...oppure gorgonzola con la muffa....poi se i calzini sono reduci da una giornata dentro le superga...d'estate......no..no..c'e di peggio ..i cinquantini come me...ricorderanno le scarpe da ginnastica mecap...in velluto--marrone anni 70-------assolutamente imbattibili... :titanic:

Faber73
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Faber73 » lun 29 mag 2017, 19:20

giannini awn71 ha scritto:
lun 29 mag 2017, 14:02
groviera....dipende.........può essere Taleggio...oppure gorgonzola con la muffa....poi se i calzini sono reduci da una giornata dentro le superga...d'estate......no..no..c'e di peggio ..i cinquantini come me...ricorderanno le scarpe da ginnastica mecap...in velluto--marrone anni 70-------assolutamente imbattibili... :titanic:
Quasi cinquantino... e le mecap me le ricordo eccome!!

Giovanna Cacioppi
Messaggi: 25
Iscritto il: mar 25 apr 2017, 17:19

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Giovanna Cacioppi » lun 29 mag 2017, 19:38

Scusate l'ignoranza...ma a che serve?
E' di legno!!! il braccio non scivola come scivolerebbe sulla chitarra senza quel "coso"? :?:
Sinceramente fin'ora io calzino e via!!!

luigib952
Messaggi: 950
Iscritto il: dom 17 mag 2009, 15:34
Località: Tenerife (Spagna)

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da luigib952 » lun 29 mag 2017, 20:19

Il supporto per il braccio (arm rest) non ha una funzione antiscivolamento, bensì la duplice funzione di fornire un appoggio più "riposante", appunto, all' avambraccio e ad impedire che questo (l'avambraccio) a contatto diretto con la cassa armonica ne attenui in qualche misura le vibrazioni. Per l'antiscivolamento invece il calzino è un'ottima soluzione (odori a parte).
Caminante, no hay camino,
se hace camino al andar.
(Antonio Machado)

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1256
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Pietro » lun 29 mag 2017, 20:54

Concordo con l'ultima risposta. Il problema però non sorge quando si suona con il completo camicia . giacca . e (al limite) cravatta ma quando in estate si suona per se stessi o per gli amici magari in canottiera o con un indumento a manica corta.
Il "calzino" riveste la stessa funzione della sopramanica del calligrafo di passata memoria e per un chitarrista classico risolve il problema dello scivolamento e della sudorazione che può essere deleteria per il bordo dello strumento.
Per le vibrazioni qualcosa fa in quanto come la manica della giacca garantisce un appoggio più morbido e di conseguenza meno rigido sulla cassa dello strumento lasciandolo vibrare più liberamente che avendoci appoggiato un avambraccio sudaticcio.
Per gli aroma caseari... consentitemi di sorvolare... de gustibus...ecc. ecc.

Cordialità - Pietro -

Faber73
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 06 mag 2016, 22:11

Re: Supporto antiscivolo per braccio

Messaggio da Faber73 » mar 30 mag 2017, 09:56

Scusate, non sapevo che non avesse una funzione antiscivolo. So solamente che ho provato la chitarra di un amico con arm rest integrato, e ho notato che riuscivo a padroneggiare meglio lo scivolamento del braccio. inoltre non ti "sega" come succede (perlomeno a me) quando sei a contatto direttamente con le bordature dello strumento...

Torna a “Liutai, luthiers”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alessandro lienzo, CommonCrawl [Bot], Google Adsense [Bot] e 9 ospiti