strano rinforzo sotto il ponte

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » gio 03 ago 2017, 12:28

Ciao a tutti, ho avuto tra le mani una estruch etichetta gialla e stando a quanto scritto su internet rappresenta il oeriodo d'oro per questo marchio...anno 1964 con legni stupendi. Me l'hanno data per un cambio corde e per una pulitina....al suo interno è tutto ok, incatenatura a ventaglio ed è tutto in ordine...poi, mettendo una mano all'interno della buca e proprio sotto il ponte, noto un rinforzo di dimensioni notevoli rispettto quelli che ho visto, un listello di due centimetri e mezzo per lato incollato sotto, ed è a mio avviso di ingombro per le vibrazioni, ma forse mi sbaglio! pensavo che fosse stato messo dopo da qualcuno e proprio per questo vorrei chiedere ai più esperti: ma che ci fa questo pezzo di legno grezzo così ingombrante sotto il ponte? ok è un sostegno, ma non è esagerato come dimensioni?
Grazie
Ultima modifica di thlen il gio 03 ago 2017, 15:31, modificato 1 volta in totale.

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » gio 03 ago 2017, 12:56

ecco le foto fatte all'interno con il cellulare
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » gio 03 ago 2017, 12:59

Solitamente il rinforzo non è una striscia piatta sotto le catene? questo è proprio un listello di circa 2,5 cm su tutti i lati, potrebbe essere stato messo dopo?
Ultima modifica di thlen il gio 03 ago 2017, 15:32, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Liuteria d'insieme
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 03 ott 2013, 09:42
Località: Milano

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da Liuteria d'insieme » gio 03 ago 2017, 15:10

Secondo me c'è sempre stato, non si vedono tracce di colla intorno e pulire bene quando incolli una catena del genere dentro uno strumento finito è pressoché impossibile.
Io lo lascerei dov'è.

Marco
Ultima modifica di Liuteria d'insieme il gio 03 ago 2017, 15:44, modificato 1 volta in totale.
Stefano Zanderighi, Marco Golinelli - Liuteria d'insieme - Milano

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » gio 03 ago 2017, 15:37

Grazie mille per la cortese e attenta risposta....deduzione logica e competente. Mi rendo conto che è proprio come dici.... ahahahah....non lo toglierei mai anche perché lo strumento suona già molto bene così ...Grazie ancora
...

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 01:34

Mi è venuto in mente che il proprietario molti anni fa fece reincollare il ponte...ora osservando nuovamente mi è sorto un dubbio: non è che è stato lasciato per sbaglio ed in realtà era il supporto sul quale fissare i morsetti????

LUCA.P
Messaggi: 292
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da LUCA.P » ven 04 ago 2017, 12:55

Sarebbe Forte! :lol:

davidemooo
Messaggi: 1180
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da davidemooo » ven 04 ago 2017, 18:45

Dubito che ci sia sempre stato. Il ponte potrebbe avere delle viti sotto l'osso, o sotto la mascherina, che si incuneano in quello zoccolo?
La sapienza è con i modesti!

alessandro lienzo
Messaggi: 1177
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da alessandro lienzo » ven 04 ago 2017, 18:50

Ma cosa ha di strano una catena alla Bouchet più corta e squadrata?
Le macchie di colla non ci sono, ed è ben sagomata nella sua posizione, non mi sembra un aggiunta.
alessandro C.

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 20:36

guardate la foto che ho trovato digitando torres bracing.... nella foto si vede benissimo che questo rinforzo in realtà ha la sua storia e se non ho capito male, questa in foto è un esperimento che sta facendo il tipo per fare esperienza e cita torres come progetto, quindi si, possibilmente la Estruch che ho in mano è nata così....vorrei capire il perchè di questo rinforzo forato
ecco il link anche del forum in inglese
http://classicalguitardelcamp.com/viewtopic.php?t=46141
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di thlen il ven 04 ago 2017, 21:23, modificato 2 volte in totale.

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 20:39

Mi aiutate a capire per favore???
Grazie a tutti per l'attenzione dimostrata

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 20:45

LUCA.P ha scritto:
ven 04 ago 2017, 12:55
Sarebbe Forte! :lol:
Forte? cioè, uno opera un paziente e gli lascia la garza dentro
:lol: :lol: :lol:

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 20:50

davidemooo ha scritto:
ven 04 ago 2017, 18:45
Dubito che ci sia sempre stato. Il ponte potrebbe avere delle viti sotto l'osso, o sotto la mascherina, che si incuneano in quello zoccolo?
ho tolto il ponte perchè leggermente scollato e sotto è libero da viti, spinette e non ci sono buchi..... siccome notavo che la tavola non vibrava bene, l'ho esaminata meglio e ho visto la fessura sotto il ponte che incide se non sbaglio notevolmente sulla trasmissione delle vibrazioni e poi volendo controllare anche sotto ho trovato l'oggetto della discussione
Grazie

alessandro lienzo
Messaggi: 1177
Iscritto il: dom 01 mar 2015, 16:34

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da alessandro lienzo » ven 04 ago 2017, 21:06

È una barra di rinforzo sotto il ponte per contrastare il tiraggio delle corde.
Dicono dia un p odi vivacità alla risposta..
Bouchet la usava più lunga e più snella.
De bonis la metteva piccola solo suk lato cantini.
È una soluzione come tante che ha un suo perché.
alessandro C.

thlen
Messaggi: 122
Iscritto il: mer 21 gen 2009, 23:29
Località: palermo

Re: strano rinforzo sotto il ponte

Messaggio da thlen » ven 04 ago 2017, 22:29

alessandro lienzo ha scritto:
ven 04 ago 2017, 21:06
È una barra di rinforzo sotto il ponte per contrastare il tiraggio delle corde.
Dicono dia un p odi vivacità alla risposta..
Bouchet la usava più lunga e più snella.
De bonis la metteva piccola solo suk lato cantini.
È una soluzione come tante che ha un suo perché.
Si, però mi sembra strano la sua dimensione , un po spessa lo è e potrebbe ostacolare un po le vibravioni...
Grazie comunque per il riferimento a bouchet

Torna a “Liutai, luthiers”