John Johnson - Fantasia

Ricerca di spartiti per chitarra classica.
I messaggi che forniscono copie o collegamenti illegali verso opere protette dal diritto d’autore e i messaggi con richiesta e/o offerta di spartiti protetti saranno soppressi dal forum.
Regole del forum
XI Regole per lo scambio di spartiti nel forum

I messaggi che forniscono copie o collegamenti illegali verso opere protette dal diritto d’autore e i messaggi con richiesta e/o offerta di spartiti protetti saranno soppressi dal forum.

John Johnson - Fantasia

Messaggioda Nemo » ven 07 dic 2012, 19:03

Qualcuno conosce questo brano?

http://www.youtube.com/watch?v=znnsRsCBIKo

Ma soprattutto, qualcuno sa se esiste la versione per chitarra? E, conseguentemente, lo spartito per chitarra?

Stavo cercando un brano di musica antica, possibilmente una fantasia non troppo difficile, e ho trovato questo. Ho pensato che avrei potuto impararlo, dato che era molto bello. Ma ecco che cerco una versione per chitarra o uno spartito e non trovo niente. Vedo John Dowland, Robert Johnson, ma di John Johnson nemmeno l'ombra.
Nemo
 
Messaggi: 15
Iscritto il: gio 17 nov 2011, 17:12

Re: John Johnson - Fantasia

Messaggioda oiram91 » sab 08 dic 2012, 17:27

Ciao nemo, purtroppo questa fantasia non la conosco ma nella sezione "I nostri fac-simile" ci sono molti pezzi di musica antica di autori italiani, spagnoli, inglesi e c'è anche un pezzo di John Johnson, non è la fantasia che cerchi però può darsi che trovi qualcosa che fa per te :okok: :bye:
oiram91
 
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 11 lug 2011, 10:07

Re: John Johnson - Fantasia

Messaggioda jimmypage » mar 11 dic 2012, 15:14

Ciao "nemo", ho ascoltato il brano suonato da Julian Bream ma, avendolo riconosciuto, sono rimasto stupìto dal fatto che mancano i 3/4 dell'intero brano! :shock: Il pezzo fa parte della raccolta manoscritta "Herbert Cherbury" databile tra il 1630 e il 1640, custodito a Cambridge nel Fitzwilliam Museum con la segnatura Ms.Mus.689 al fol.16 ed è indicato come "Fantasie R: Jhonson:" che sarebbe Robert Johnson [(1583 ca. -1634 ca.), ed è il figlio di John Johnson (1545 ca. - 1594)]. Non riesco a trovare in rete il fac simile però ho il brano in intavolatura francese (quindi con le lettere) stampata, cioè moderna, ma sicuramente filologica. Non conosco però edizioni per chitarra; come suggeriva "oiram91" nella sezione "I nostri fac-simile" ho trascritto diversi pezzi del '500 e del '600, puoi dare un'occhiata a vedere se c'è qualcosa che ti può piacere. Intanto qui sotto allego il brano in questione, così come ce l'ho io, il pezzo suonato da Bream finisce alla prima battuta del terzo rigo (!).
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
jimmypage
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: mar 20 gen 2009, 12:56

Re: John Johnson - Fantasia

Messaggioda awana » mar 11 dic 2012, 16:31

Jimmy se ho capito bene "a" significa corda vuoto," b" primo tasto ecc. La terza corda e' da abbassare a Fa diesis
o rimane in Sol ?
awana
 
Messaggi: 520
Iscritto il: lun 11 gen 2010, 13:20
LocalitĂ : Provincia di Modena

Re: John Johnson - Fantasia

Messaggioda jimmypage » mar 11 dic 2012, 17:06

awana ha scritto:Jimmy se ho capito bene "a" significa corda vuoto," b" primo tasto ecc. La terza corda e' da abbassare a Fa diesis o rimane in Sol ?

:okok: Esatto, e la terza corda si abbassa a FA#; quelle lettere al di sotto dell'intavolatura ( /a , //a , ///a) sono i bordoni da toccare a vuoto oppure da tastare ( /c ). :bye:
Avatar utente
jimmypage
 
Messaggi: 1522
Iscritto il: mar 20 gen 2009, 12:56

Re: John Johnson - Fantasia

Messaggioda Nemo » mar 11 dic 2012, 20:12

jimmypage ha scritto:Ciao "nemo", ho ascoltato il brano suonato da Julian Bream ma, avendolo riconosciuto, sono rimasto stupìto dal fatto che mancano i 3/4 dell'intero brano! :shock: Il pezzo fa parte della raccolta manoscritta "Herbert Cherbury" databile tra il 1630 e il 1640, custodito a Cambridge nel Fitzwilliam Museum con la segnatura Ms.Mus.689 al fol.16 ed è indicato come "Fantasie R: Jhonson:" che sarebbe Robert Johnson [(1583 ca. -1634 ca.), ed è il figlio di John Johnson (1545 ca. - 1594)]. Non riesco a trovare in rete il fac simile però ho il brano in intavolatura francese (quindi con le lettere) stampata, cioè moderna, ma sicuramente filologica. Non conosco però edizioni per chitarra; come suggeriva "oiram91" nella sezione "I nostri fac-simile" ho trascritto diversi pezzi del '500 e del '600, puoi dare un'occhiata a vedere se c'è qualcosa che ti può piacere. Intanto qui sotto allego il brano in questione, così come ce l'ho io, il pezzo suonato da Bream finisce alla prima battuta del terzo rigo (!).


Ti ringrazio tantissimo per la risposta!
Il video in effetti è un estratto: è scritto nella traduzione. Lui l'ha suonata tutta comunque, e il brano si trova nel suo cd "The godlen age of english lute music".
è un peccat che non sia stata trascritta per chitarra...
Grazie comunque moltissimo!
:merci:
Nemo
 
Messaggi: 15
Iscritto il: gio 17 nov 2011, 17:12


Torna a Ricerca di spartiti per chitarra classica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CommonCrawl [Bot], Exabot [Bot] e 5 ospiti