D05 Lezione di chitarra classica 08

Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Jesús Morote » mer 09 mag 2018, 11:23

Paolo Barbagli ha scritto:
mar 08 mag 2018, 15:27
Sagreras indice medio indice versione un po' più veloce (14 secondi in meno)
Bernardino Sciarretta ha scritto:
mer 09 mag 2018, 09:58
Sagreras Tremolo pami... :D

migliorerà.... visto che sia il tremolo che lo studio sui legati li utilizzo come riscaldamento ....
:bravo: Paolo, bello incremento della velocità.

:bravo: Bernardino

Anch'io faccio prattica quotidiana di questo esercizio di tremolo. Seguo il "metodo Storti", lavorando parallelamente i seguenti schemi:

1. p-i, p-m, p-a
2. p-m-i, p-a-m, p-a-i
3. p-i-m-i, p-a-m-i

Vigilando sempre la regolarità del tocco e facendo il tocco teso nella parte alta e tocco libero morbido con il pollice.

Naturalmente 1) più veloce, 2) meno, 3) ancora meno, alla massima velocità che posso raggiungere. Ho la speranza di potere far questa lezione a 60 ppm nei schemi 3. Ma progredisco lentamente. È cosa di pacienza.

:okok:
Allievo D06

Marco L

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Marco L » mer 09 mag 2018, 13:20

Io utilizzo questo per esercitarmi quando non ho la chitarra. Si possono fare diversi studi sul tremolo per allenare la destra:
300109000000000-00-500x500.jpg
Occupa pochissimo spazio.

Ciao, Marco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Jesús Morote » gio 10 mag 2018, 09:27

Marco Leonardi ha scritto:
mer 09 mag 2018, 13:20
Io utilizzo questo per esercitarmi quando non ho la chitarra. Si possono fare diversi studi sul tremolo per allenare la destra:

Occupa pochissimo spazio.

Ciao, Marco
Una questione, Marco: Dove si appoggia l'avambraccio destro per fare gli esercizi?
Allievo D06

Marco L

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Marco L » gio 10 mag 2018, 12:36

Jesús Morote ha scritto:
gio 10 mag 2018, 09:27
Marco Leonardi ha scritto:
mer 09 mag 2018, 13:20
Io utilizzo questo per esercitarmi quando non ho la chitarra. Si possono fare diversi studi sul tremolo per allenare la destra:

Occupa pochissimo spazio.

Ciao, Marco
Una questione, Marco: Dove si appoggia l'avambraccio destro per fare gli esercizi?
Per esempio sul cuscino del divano. Cosí puoi fare esercizi di tremolo quando guardi la TV...

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Jesús Morote » gio 10 mag 2018, 14:57

Marco Leonardi ha scritto:
gio 10 mag 2018, 12:36
Per esempio sul cuscino del divano. Cosí puoi fare esercizi di tremolo quando guardi la TV...
Capisco. Ma io non guardo mai la TV :lol: :lol:
Allievo D06

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 916
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Paolo Previato » gio 17 mag 2018, 10:30

Ciao a tutti
Stamattina ho registrato il brano di Tarrega che mi mancava per completare le 7 lezioni e poi il brano di esame.
Per me raggiungere la zona alta della tastiera è molto difficile ma lo considero un esercizio utile, per nascondere un po' le magagne ho aggiunto il riverbero che ammorbidisce il tutto.
Come diceva Forest Gump "sono un po' stanchino!" è stato un corso molto impegnativo e ho imparato tecniche a me sconosciute.
Adesso ci vuole un po' di tempo per digerire il lavoro svolto e riprendere alcuni bei brani del corso che non ho studiato.
Considero il D05 il punto di arrivo di un bellissimo percorso iniziato nel 2014 e ora mi fermo qui, ho bisogno di assimilare riprendere ed approfondire questi cinque corsi e ci vorrà tempo. Ho anche voglia di suonare brani semplici senza troppo impegno e con le tecniche imparate in questi anni grazie al Maestro Delcamp penso che mi divertirò parecchio, tanto per fare un esempio ho da poco iniziato a studiare gli studi pop di Maurizio Colonna che sono semplici ma di grande effetto e mi permettono di suonare con poca fatica.
In bocca al lupo a tutti per l'esame :guitare: :delcamp_fiesta:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 727
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Paolo Barbagli » gio 17 mag 2018, 20:02

Paolo Previato ha scritto:
gio 17 mag 2018, 10:30
Ciao a tutti
Stamattina ho registrato il brano di Tarrega che mi mancava per completare le 7 lezioni e poi il brano di esame.
Per me raggiungere la zona alta della tastiera è molto difficile ma lo considero un esercizio utile, per nascondere un po' le magagne ho aggiunto il riverbero che ammorbidisce il tutto.
Come diceva Forest Gump "sono un po' stanchino!" è stato un corso molto impegnativo e ho imparato tecniche a me sconosciute.
Adesso ci vuole un po' di tempo per digerire il lavoro svolto e riprendere alcuni bei brani del corso che non ho studiato.
Considero il D05 il punto di arrivo di un bellissimo percorso iniziato nel 2014 e ora mi fermo qui, ho bisogno di assimilare riprendere ed approfondire questi cinque corsi e ci vorrà tempo. Ho anche voglia di suonare brani semplici senza troppo impegno e con le tecniche imparate in questi anni grazie al Maestro Delcamp penso che mi divertirò parecchio, tanto per fare un esempio ho da poco iniziato a studiare gli studi pop di Maurizio Colonna che sono semplici ma di grande effetto e mi permettono di suonare con poca fatica.
In bocca al lupo a tutti per l'esame :guitare: :delcamp_fiesta:
Bravissimo: voto 8. In bocca al lupo per l'esame !
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 916
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Paolo Previato » ven 18 mag 2018, 06:36

Paolo Barbagli ha scritto:
gio 17 mag 2018, 20:02

Bravissimo: voto 8. In bocca al lupo per l'esame !
:merci:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1390
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Bernardino Sciarretta » ven 18 mag 2018, 11:15

Paolo Previato ha scritto:
gio 17 mag 2018, 10:30
Ciao a tutti
Stamattina ho registrato il brano di Tarrega che mi mancava per completare le 7 lezioni e poi il brano di esame.
Per me raggiungere la zona alta della tastiera è molto difficile ma lo considero un esercizio utile, per nascondere un po' le magagne ho aggiunto il riverbero che ammorbidisce il tutto.
Come diceva Forest Gump "sono un po' stanchino!" è stato un corso molto impegnativo e ho imparato tecniche a me sconosciute.
Adesso ci vuole un po' di tempo per digerire il lavoro svolto e riprendere alcuni bei brani del corso che non ho studiato.
Considero il D05 il punto di arrivo di un bellissimo percorso iniziato nel 2014 e ora mi fermo qui, ho bisogno di assimilare riprendere ed approfondire questi cinque corsi e ci vorrà tempo. Ho anche voglia di suonare brani semplici senza troppo impegno e con le tecniche imparate in questi anni grazie al Maestro Delcamp penso che mi divertirò parecchio, tanto per fare un esempio ho da poco iniziato a studiare gli studi pop di Maurizio Colonna che sono semplici ma di grande effetto e mi permettono di suonare con poca fatica.
In bocca al lupo a tutti per l'esame :guitare: :delcamp_fiesta:
Ottimo Paolino ...ci vediamo in Spagna... :D :D

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 916
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Paolo Previato » sab 19 mag 2018, 07:20

Bernardino Sciarretta ha scritto:
ven 18 mag 2018, 11:15

Ottimo Paolino ...ci vediamo in Spagna... :D :D
:merci:
Hasta la vista :guitare:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da StefanoMenichetti » mar 22 mag 2018, 12:54

Forza chitarristi, un caro saluto a tutti.

:bye:


Stefano

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Jesús Morote » lun 28 mag 2018, 09:36

Ho fatto una nuova registrazione della Lezione 4 delle Terceras di Sagreras; in questo caso ho realizzato il tremolo con la diteggiatura più tradizionale p-a-m-i. E 'un po' sconfortante perché dal mio precedente registrazione della stessa lezione, il 1 ° maggio, quasi un mese fa, non sono riuscito ad aumentare la velocità di più di 6 secondi in meno. Il mio obiettivo era giocarlo in 1 minuto, ma per me è impossibile al mio livello tecnico attuale: ho ancora molta strada da fare. I brani di tremolo "Recuerdos de la Alhambra" di Tarrega e "El último trémolo" di Mangoré sono nel repertorio Delcamp nella D08 e D10, rispettivamente, quindi abbiamo ancora molti anni davanti per raggiungere un Tremolo in condizioni.



Lascerò questa lezione per il momento, e userò questa estate il Preludio Diabelli di D04, come preparazione tecnica più alla mia portata.

:bye:
Allievo D06

Avatar utente
Bernardino Sciarretta
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1390
Iscritto il: mar 15 gen 2013, 13:25
Località: Ariccia Roma

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Bernardino Sciarretta » mer 30 mag 2018, 12:15

Jesús Morote ha scritto:
lun 28 mag 2018, 09:36
Ho fatto una nuova registrazione della Lezione 4 delle Terceras di Sagreras; in questo caso ho realizzato il tremolo con la diteggiatura più tradizionale p-a-m-i. E 'un po' sconfortante perché dal mio precedente registrazione della stessa lezione, il 1 ° maggio, quasi un mese fa, non sono riuscito ad aumentare la velocità di più di 6 secondi in meno. Il mio obiettivo era giocarlo in 1 minuto, ma per me è impossibile al mio livello tecnico attuale: ho ancora molta strada da fare. I brani di tremolo "Recuerdos de la Alhambra" di Tarrega e "El último trémolo" di Mangoré sono nel repertorio Delcamp nella D08 e D10, rispettivamente, quindi abbiamo ancora molti anni davanti per raggiungere un Tremolo in condizioni.

Lascerò questa lezione per il momento, e userò questa estate il Preludio Diabelli di D04, come preparazione tecnica più alla mia portata.

:bye:
Bene Jesus ...pulito e preciso ...ma troppo lento ...devi velocizzare per rendere tutto il movimento "unico" come dice il maestro Curciotti, all'inizio anche a scapito della precisione .... :okok:

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 409
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Jesús Morote » mer 30 mag 2018, 13:32

Troppo lento, lo so. Ma non posso suonarlo più veloce senza comprometere la regolarità della scansione.
Il seguente esercizio di trémolo di Sagreras è la Lezione 23 delle Quintas Lecciones. Io sono ancora al finale delle Terceras Lecciones (la 30). Come si dice in spagnolo: "no se pueden pedir peras al olmo". :lol:

:bye:
Allievo D06

Avatar utente
Francesco Iannucci
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 186
Iscritto il: gio 23 lug 2015, 15:14

Re: D05 Lezione di chitarra classica 08

Messaggio da Francesco Iannucci » dom 03 giu 2018, 08:56

Scusate l' intrusione questa è una musica che mi piace molto un saluto a tutti
Chitarra:Cordoba 45 Limited
Corde:Aquila Sugar Superior

Torna a “Archivio Corsi di chitarra classica in linea”