D05 Lezione di chitarra classica 02

I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.
Regole del forum
I corsi di chitarra classica sono gratuiti. Sono rivolti al dilettante isolato che non ha la possibilità di avere un insegnante. Richiedete l'iscrizione al gruppo allievi per entrare a far parte della classe.

PDF, MP3 Video e Lezione : Livello D01 - Livello D02 - Livello D03 - Livello D04 - Livello D05 - Livello D06 - Livello D07 - Livello D08 - Livello D09 - Livello D10 - Livello D11 - Livello D12.

IX I cataloghi complete dei PDF, MP3 e Video del forum.
Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Jesús Morote » mar 31 ott 2017, 13:24

Sei grande, Bernardino! :lol: :okok:
Allievo D05

Avatar utente
StefanoMenichetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 754
Iscritto il: ven 15 feb 2013, 23:17
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da StefanoMenichetti » mar 31 ott 2017, 13:39

Jesús Morote ha scritto:
lun 30 ott 2017, 22:11
Il secondo brano di questa lezione; lo studio di Sor:

:bye:
Bravo Jesus decisa e sentita :okok:

Stefano

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 439
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 31 ott 2017, 20:40

Jesús Morote ha scritto:
lun 30 ott 2017, 22:11
Il secondo brano di questa lezione; lo studio di Sor:

[media]https://youtu.be/g0gvGJYCHhI&t=13s[/media]

:bye:
Bravo ma troppo lento i. Io ascolterei il maestro che va va va.....ed ancora siamo lontani. :bravo: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 439
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Angelo Scuderi » mar 31 ott 2017, 20:45

Finisco co la terzera e la quarta diferencia di Narvaez. :bye: :bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jesús Morote
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 380
Iscritto il: gio 26 mag 2016, 09:49
Località: Maiorca - Spagna

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Jesús Morote » mar 31 ott 2017, 22:02

Grazie Stefano e Angelo. :merci:

Lo studio di Sor è marcato come Andante nello spartito del D05. Ma questa indicazione non è nell'originale. Sor dice all'inizio dell'opus 60: "Les leçons dont le mouvement n'est point marqué doivent être étudiées lentement, et elles doivent augmenter de vitesse en raison du degré d'assurance au quel l'élève sera parvenu". Qui siamo in questa situazione, il tempo non è indicato; quindi, bisogna iniziare lentamente ed aumentare la velocità secondo il grado di securità acquisto dall'allievo. :wink:

Angelo, :bravo: Buon lavoro. Due osservazioni. Nella terza diferencia lasci suonare troppo i bassi. Credo che è meglio suonare più staccato. Nel finale, fai gli accordi arpeggiati; credo sia più bello questo finale farlo deciso, con accordi non arpeggiati.

:bye:
Allievo D05

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 662
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 31 ott 2017, 23:24

Angelo Scuderi ha scritto:
mar 31 ott 2017, 20:45
Finisco co la terzera e la quarta diferencia di Narvaez. :bye: :bye:
Bene. Qualche imprecisione qua e là, soprattutto nel finale il tuo solito difetto, i tempi un po' saltellanti, ma nel complesso bene: voto 7 + (il + per incoraggiamento, e per il coraggio di fare due corsi contemporaneamente; io l'ho fatto l'anno scorso, ma D03 e D04 erano sicuramente meno impegnativi)
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Paolo Barbagli
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 662
Iscritto il: mer 20 gen 2016, 00:22
Località: Riva del Garda

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Paolo Barbagli » mar 31 ott 2017, 23:32

Angelo Scuderi ha scritto:
mar 31 ott 2017, 20:40
Jesús Morote ha scritto:
lun 30 ott 2017, 22:11
Il secondo brano di questa lezione; lo studio di Sor:


:bye:
Bravo ma troppo lento i. Io ascolterei il maestro che va va va.....ed ancora siamo lontani. :bravo: :bye:
Mi permetto di non essere d'accordo con Angelo, che mi sembra troppo severo.Jesus ha suonato a soli 6 secondi dal Maestro, che per un pezzo di quasi 2 minuti è una differenza minima
Chitarra: J. Ramirez R2 1993
Corde: D'Addario
Software: Wave Editor
Registratore: Zoom H5

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 439
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Angelo Scuderi » mer 01 nov 2017, 09:44

Jesús Morote ha scritto:
mar 31 ott 2017, 22:02
Grazie Stefano e Angelo. :merci:

Lo studio di Sor è marcato come Andante nello spartito del D05. Ma questa indicazione non è nell'originale. Sor dice all'inizio dell'opus 60: "Les leçons dont le mouvement n'est point marqué doivent être étudiées lentement, et elles doivent augmenter de vitesse en raison du degré d'assurance au quel l'élève sera parvenu". Qui siamo in questa situazione, il tempo non è indicato; quindi, bisogna iniziare lentamente ed aumentare la velocità secondo il grado di securità acquisto dall'allievo. :wink:

Angelo, :bravo: Buon lavoro. Due osservazioni. Nella terza diferencia lasci suonare troppo i bassi. Credo che è meglio suonare più staccato. Nel finale, fai gli accordi arpeggiati; credo sia più bello questo finale farlo deciso, con accordi non arpeggiati.

:bye:
Grazie Jesus cerchero' di trarre profitto dai tuoi suggerimenti sempre pertinenti e competenti.Io ho ancora tanto da lavorare perche'mi faccio prendere dalla velocita' che devo controllare altrimenti sbaglio tutto.Mi sembra di snaturare il pezzo quando vado lentamente ed il mio orecchio soffre, proprio mi devo forzare e ci sto lavorando. :bye: :bye:

Avatar utente
Angelo Scuderi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 439
Iscritto il: gio 23 giu 2016, 15:30

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Angelo Scuderi » mer 01 nov 2017, 09:47

Paolo Barbagli ha scritto:
mar 31 ott 2017, 23:24
Angelo Scuderi ha scritto:
mar 31 ott 2017, 20:45
Finisco co la terzera e la quarta diferencia di Narvaez. :bye: :bye:
Bene. Qualche imprecisione qua e là, soprattutto nel finale il tuo solito difetto, i tempi un po' saltellanti, ma nel complesso bene: voto 7 + (il + per incoraggiamento, e per il coraggio di fare due corsi contemporaneamente; io l'ho fatto l'anno scorso, ma D03 e D04 erano sicuramente meno impegnativi)
Grazie Paolo per l'incoraggiamento.E' dura e ci sto provando .Spero di riuscire a farli entrambi con il vostro aiuto .Un caro saluto :merci: :bye: :bye:

Leonardo Porzio
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 324
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 16:59
Località: Brescia

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Leonardo Porzio » sab 11 nov 2017, 17:37

Complimenti a tutti per le esecuzioni proposte.
Angelo, mi sento di consigliarti di lavorare lentamente sui passaggi che ritieni difficili per te e di valutare bene l'idea di fare due corsi contemporaneamente a questi livelli. Forse è meglio dedicare il tempo a disposizione per fare bene un corso solo. E' solo una mia opinione, intendiamoci, ognuno poi è libero di gestirsi come meglio crede, chiaramente.
In ogni caso complimenti per l'impegno, a te e a tutti quanti :bravo:

Pubblico la mia lezione.

:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 884
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Paolo Previato » dom 12 nov 2017, 20:36

Leonardo Porzio ha scritto:
sab 11 nov 2017, 17:37
Pubblico la mia lezione.
:bye:
Bravo Leonardo
Dalle tue registrazioni si sente che hai lavorato molto su questi tre brani. Manca un po' di brio ma si tratta di tre pezzi complicati che suoni con molta attenzione facendo pochissimi errori. Penso che tu debba essere soddisfatto del risultato ottenuto.
:bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Maurizio Filetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 176
Iscritto il: lun 02 mag 2011, 10:31
Località: Pomezia (RM)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Maurizio Filetti » lun 20 nov 2017, 22:18

Ciao,
con grande ritardo posto le mie registrazioni....
buona fortuna a chi vorrà ascoltarle... :mrgreen:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Paolo Previato
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 884
Iscritto il: dom 01 giu 2014, 20:53
Località: Genova

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Paolo Previato » mar 21 nov 2017, 12:24

Maurizio Filetti ha scritto:
lun 20 nov 2017, 22:18
Ciao,
con grande ritardo posto le mie registrazioni....
buona fortuna a chi vorrà ascoltarle... :mrgreen:
Maurizio coraggio perché c'è da lavorare per migliorate questi brani che sono complicati. Sei al punto giusto nel senso che si sente che li hai studiati e assimilati ma vanno ripetuti molte volte per donargli la fluidità necessaria. Lo studio di Sor è buono a parte il finale da correggere un po'. Le differencias vanno ripetute ancora anche perché devi suonarle senza interruzioni :bye:
pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra.
Fabrizio De André - Amico Fragile

Avatar utente
Maurizio Filetti
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 176
Iscritto il: lun 02 mag 2011, 10:31
Località: Pomezia (RM)

Re: D05 Lezione di chitarra classica 02

Messaggio da Maurizio Filetti » mar 21 nov 2017, 15:47

Grazie Paolo, in effetti mi sto un po scoraggiando, i brani diventano lunghi e impegnativi..c è da migliorare molto anche se le peggiori esecuzioni sono sempre quelle quando registro...ciao

Torna a “Corsi di chitarra classica in linea”