Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
ema040682

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da ema040682 » lun 20 gen 2014, 15:54

io ho una chitarra indelicato ma ce lo solo scritto sulla paletta delle meccaniche?! ma non ho etichetta sulla cassa armonica?! so che del 57 penso?! che ne dite vale la pena ristrutturarla!? o vederla o suonarla ditemi un pò

cmq vedete che sono un appassionato a me piacciono le chitarre e questa me la sono presa perhè amo la storia e amo la storia del mio strumento cioe la chitarra e se avete altre informazioni sulle chitarre in generale sono felice di leggere e di imparare
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1631
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da Pietro » sab 01 feb 2014, 16:35

Penso valga la pena restaurarla... anche se le diagnosi a distanza non sempre sono precise.
Vorrei però tornare brevemente ai mandolini in quanto la fabbrica Indelicato di Catania è considerata "Rinomata" anche nei manuali di Agostino Pisani del 1923.
Oltre che a produrre strumenti di fascia alta era pure citata per innovazioni tendenti sia a perfezionare la voce che a migliorare la tecnica.
Riporto testualmente:
La fabbrica Indelicato di Catania fabbrica mandolini colle corde coperte, nello spazio dal ponticello all'orlo della cassa, con una specie di paracorde forato, e con due aperture praticate nel frontale dello strumento: queste due modificazioni tendono allo scopo di rendere la voce più armoniosa e più morbida.

Che altro dire se non rimpiangere una tradizione che si è quasi del tutto persa.

Cordialità - Pietro -

Avatar utente
setras
Messaggi: 1533
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da setras » dom 02 feb 2014, 02:42

La chitarra della foto sopra sul mercato va via a 40 euro ma devi trovà quello che la vuole
Se 'n trovi quello che la vuole il suo prezzo su un asta ***I siti che fanno attività commerciale sono censurati in questo forum*** partenza uno euro è 15 aggiudicato
Considera che poi ce sta il ricarico della spedizione quindi per il compratore il totale è 25.
Al momento i prezzi so quelli..so bassi sì e in futuro potrebbe pure lievitare
Ma considera che il mercato potrebbe pure scende e in quel caso l'asta si può pure conclude a Uno euro.
è na scommessa

ninoram
Messaggi: 837
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da ninoram » dom 02 feb 2014, 08:15

Hai perfettamente ragione, setras!

Saluti!!

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1631
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da Pietro » dom 02 feb 2014, 15:30

Naturalmente il divino Setras docet.
A questo punto la domanda se vale la pena restaurarla si fa più pressante.
La risposta a mio modesto parere è sempre più per il si, beninteso se il lavoro lo fai tu.
...A proposito... mai avuto qualche approccio con la liuteria amatoriale?
Se no... se non ora quando?

Cordialità - Pietro -

Avatar utente
setras
Messaggi: 1533
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da setras » dom 02 feb 2014, 16:05

A me Pietrus la chitarra me pare in regola
C'ha solo sto adesivo brutto mal posizionato che ne deturpa l'estetica
Più che un restauro opterei per una personalizzazione fantasiosa tipo questa mia ultima creazione


Aria AC 10 " Floreal Edition "

:D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1631
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da Pietro » dom 02 feb 2014, 16:46

Wuhaoo !!!
Questa me la copio :okok:

Cordialità - Pietro -

fabio1

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da fabio1 » sab 05 apr 2014, 21:35

sale a tutti!

Ho acquistato oggi una chitarra acustica firmata Indelicato Catania e sto cercando notizie a proposito di questo strumento.

L'unica scritta è posizionata sulla paletta della chitarra ed è apppunto la firma INDELICATO CATANIA. Non è presente alcuna etichetta all'interno dello strumento.

Mi interesserebbe per prima cosa conoscere l'anno in cui la chitarra è stata costruita o almeno il periodo.
Leggendo i messaggi precedenti suppongo che abbia piu di 50 anni dato che non è ancora firmata ''FRATELLI Indelicato'', bensì solo Indelicato.

Allego alcune foto per rendere meglio l'idea della chitarra.
Spero possiate aiutarmi,

Fabio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

roelfbackus

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da roelfbackus » sab 26 set 2015, 21:05

Hi,

I own the Guiseppe Indelicato Contarino guitar, which picture is circulating around the web.

https://www.flickr.com/photos/59894815@N03/5897815811

I would very much like to know more about the luthier especially a DATE or YEAR.
Someone is talking about his grandfather, but when was that? When lived he ? When made he guitars ? When did he die or is he still alive ?

Thank you very much !

Roelf Backus
The Netherlands
***a tutela della vostra privacy vi invitiamo a comunicare numeri di telefono, mail, indirizzi e altri dati personali attraverso messaggi privati***

roelfbackus

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da roelfbackus » gio 10 dic 2015, 23:04

Ciao,

Possiedo la chitarra Giuseppe Indelicato Contarino, picture-che sta circolando in tutto il web.

http://www.flickr.com/photos/59894815@N03/5897815811

http://www.daisybelle.nl/Giuseppe_Indel ... tarino.pdf

Mi piacerebbe molto sapere di più circa il liutaio Soprattutto un DATE o ANNO.
Qualcuno sta parlando di suo nonno, ma quando è stato? Quando ha vissuto? Quando ha fatto chitarre? Quando è morto? Quali sono i nomi dei 'Fratelli Indelicato?

Grazie mille!

Roelf Backus
Paesi Bassi
***a tutela della vostra privacy vi invitiamo a comunicare numeri di telefono, mail, indirizzi e altri dati personali attraverso messaggi privati***

Avatar utente
FrancoGiordano
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1324
Iscritto il: dom 18 nov 2012, 15:13

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da FrancoGiordano » ven 11 dic 2015, 14:15

Finalmente una buona pagina ...e dintoni...da leggere e apprezzare.Che bello qui non si vendono chitarre, o si tentatno di vendere, ma si parla di strumenti a corda e dei relativi capaci costruttori.Un plauso ai commentatori..... Ciao Franco

Pasquale Mamone

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da Pasquale Mamone » ven 11 dic 2015, 20:39

FrancoGiordano ha scritto:Finalmente una buona pagina ...e dintoni...da leggere e apprezzare.Che bello qui non si vendono chitarre, o si tentatno di vendere, ma si parla di strumenti a corda e dei relativi capaci costruttori.Un plauso ai commentatori..... Ciao Franco
Purtroppo non riesco a stare zitto di fronte a certe cose. Ho tanti lati caratteriali in comune con Dinamite Bla.
E visto che le insinuazioni vengono fatte in pubblico, devo rispondere percorrendo le stesse vie.

Premesso questo, se quando parla di tentativi di vendere chitarre si riferisce a me, si tranquillizzi. Ho già detto che non ho nessuna chitarra da vendere, né sto facendo subdoli tentativi di aggirare il regolamento. Se e quando dovessi decidere di fare qualcosa del genere userei canali diversi dal forum, proprio per non urtare la suscettibilità di nessuno.

Debbo però notare che, al contrario di me che ci metto la faccia, lei insinua senza esporsi. Evidentemente fa anche lei parte della categoria dei "leoni da tastiera", personaggi che invece di parlare apertamente, si nascondono dietro il comodo scudo di un monitor.

Naturalmente so già quel che succederà. Una sospensione o addirittura il ban. Ci saranno moderatori che diranno che ho utilizzato il forum per le mie diatribe personali. Ripeto, ho risposto a una insinuazione fatta in pubblico. Se questa fosse stata fatta in privato, avrei usato lo stesso canale.
Ma se vengo reso oggetto di malevole insinuazioni in pubblico, rispondo pubblicamente.

Avatar utente
Magic Guitar
Messaggi: 2934
Iscritto il: lun 24 dic 2007, 07:21
Località: Bologna

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da Magic Guitar » ven 11 dic 2015, 20:52

Pasquale Mamone ha scritto:
FrancoGiordano ha scritto:Finalmente una buona pagina ...e dintoni...da leggere e apprezzare.Che bello qui non si vendono chitarre, o si tentatno di vendere, ma si parla di strumenti a corda e dei relativi capaci costruttori.Un plauso ai commentatori..... Ciao Franco
Purtroppo non riesco a stare zitto di fronte a certe cose. Ho tanti lati caratteriali in comune con Dinamite Bla.
E visto che le insinuazioni vengono fatte in pubblico, devo rispondere percorrendo le stesse vie.

Premesso questo, se quando parla di tentativi di vendere chitarre si riferisce a me, si tranquillizzi. Ho già detto che non ho nessuna chitarra da vendere, né sto facendo subdoli tentativi di aggirare il regolamento. Se e quando dovessi decidere di fare qualcosa del genere userei canali diversi dal forum, proprio per non urtare la suscettibilità di nessuno.

Debbo però notare che, al contrario di me che ci metto la faccia, lei insinua senza esporsi. Evidentemente fa anche lei parte della categoria dei "leoni da tastiera", personaggi che invece di parlare apertamente, si nascondono dietro il comodo scudo di un monitor.

Naturalmente so già quel che succederà. Una sospensione o addirittura il ban. Ci saranno moderatori che diranno che ho utilizzato il forum per le mie diatribe personali. Ripeto, ho risposto a una insinuazione fatta in pubblico. Se questa fosse stata fatta in privato, avrei usato lo stesso canale.
Ma se vengo reso oggetto di malevole insinuazioni in pubblico, rispondo pubblicamente.
Ma Pasquale non vedere il male là dove non c'è. Nessuno, credo, e comunque a me non è minimamente passato per la mente associare l'intervento di Franco Giordano a te, ancor più che l'hai chiaramente precisato e sottolineato che non è tuo intento pubblicizzare la vendita di un tuo strumento fuori dai canali consentiti.

Stai sereno (non alla Renzi) e non complicarti la vita, che già lo è di suo. :wink:

:bye:
Ferdinando Bonapace

Avatar utente
BrunoG
Messaggi: 447
Iscritto il: gio 14 mar 2013, 00:55

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da BrunoG » ven 11 dic 2015, 21:23

Pasquale Mamone ha scritto:
FrancoGiordano ha scritto:Finalmente una buona pagina ...e dintoni...da leggere e apprezzare.Che bello qui non si vendono chitarre, o si tentatno di vendere, ma si parla di strumenti a corda e dei relativi capaci costruttori.Un plauso ai commentatori..... Ciao Franco
Purtroppo non riesco a stare zitto di fronte a certe cose. Ho tanti lati caratteriali in comune con Dinamite Bla.
E visto che le insinuazioni vengono fatte in pubblico, devo rispondere percorrendo le stesse vie.

Premesso questo, se quando parla di tentativi di vendere chitarre si riferisce a me, si tranquillizzi. Ho già detto che non ho nessuna chitarra da vendere, né sto facendo subdoli tentativi di aggirare il regolamento. Se e quando dovessi decidere di fare qualcosa del genere userei canali diversi dal forum, proprio per non urtare la suscettibilità di nessuno.

Debbo però notare che, al contrario di me che ci metto la faccia, lei insinua senza esporsi. Evidentemente fa anche lei parte della categoria dei "leoni da tastiera", personaggi che invece di parlare apertamente, si nascondono dietro il comodo scudo di un monitor.

Naturalmente so già quel che succederà. Una sospensione o addirittura il ban. Ci saranno moderatori che diranno che ho utilizzato il forum per le mie diatribe personali. Ripeto, ho risposto a una insinuazione fatta in pubblico. Se questa fosse stata fatta in privato, avrei usato lo stesso canale.
Ma se vengo reso oggetto di malevole insinuazioni in pubblico, rispondo pubblicamente.
Sì ma datti na calmata non è che sei al centro dell'universo :mrgreen:

Avatar utente
FrancoGiordano
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 1324
Iscritto il: dom 18 nov 2012, 15:13

Re: Giuseppe Indelicato Contarino - Liutaio siciliano

Messaggio da FrancoGiordano » ven 11 dic 2015, 22:53

"Excusatio non petita ,accusatio manifesta",dicevano i nostri "buoni latini predecessori". Non capusco perchè il signore che come sopra si è espresso, se la prende poi tanto. Ho solo manifestato un mio sentimento personale, con il quale esprimo simpatia per commenti che riguardano la storia deli strumenti e quanto di prezioso e umano ci sia da costruire intorno, e mi tengo cautamente distante da topic, laddove accanto a cavilli costruttivi, emergono dispute, al limite dell'incivile e si parla di prezziari e riscontri economici. Questi ultimi topic non mi sono per nulla congeniali e l'ho manifestato apertamente. Non vedo e non capisco perche questo signore si sia scaldato cosi tanto.Lungi da me la più remota ambizione di scambiare quattro chiacchiere con personaggi sui generis con i quali niente mi accomuna. Mi scuso con i commentatori del topic ,verso cui ho plaudito,per le incursioni impreviste. Questo per me è un commento definitivo, a cui non seguirà alcuna risposta per eventuali future provocazioni,alle quali eventualmente risponderò nelle sedi opportune. Grazie ancora e scusate gli eccessi.... Franco

Torna a “Liutai, luthiers”