Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
vansys

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da vansys » mer 23 gen 2013, 11:16

Ringraziando sempre tutti per gli interventi oggi avrò modo di farla vedere dal vivo dal liutaio che sistemerà il ponte.

Sono certo del fatto che non si tratta di uno strumento da migliaia di euro, mi pare che costò all'epoca 150.000 lire ma parliamo di 36 anni fa. Diciamo che allora erano soldoni.

Fatto sta che la timbrica mi piace così come il feeling con la tastiera che cambierà un po' per via dell'action che di sicuro si alzerà ma se si considera che sono all'opposto di un professionista di questo strumento mi ritengo già fortunato. La preferisco comunque alle attuali produzioni orientali anch'esse da poche centinaia di euro.......

robros
Messaggi: 189
Iscritto il: ven 10 ott 2008, 09:15

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da robros » mer 23 gen 2013, 19:02

:bravo:

vansys

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da vansys » mer 23 gen 2013, 19:39

Voglio aggiornarvi, sperando di farvi cosa gradita, sulla situazione.

Oggi ho lasciato la chitarra al liutaio che mi ha preventivato una decina di giorni di attesa per la messa a punto.

Mi cambierà il ponte recuperando il profilo con la greca che posizionerà in maniera da mantenere l'estetica dello strumento originale.

Utilizzerà una selletta in un materiale di cui non ricordo il nome che non è plasticaccia ma neanche osso naturale. A sua detta, e non ho motivo per non crederci, ha le caratteristiche timbriche dell'osso ma non la delicatezza da un punto di vista della morfologia in quanto materiale "naturale".

Mi metterà anche il tastino finale mancante.

Preventivo di spesa totale 50,00 euro. Ritengo assolutamente onesto.

Da una sua analisi dello strumento comunque avendo solo una parte in laminato ma il resto è in massiccio è superiore alla Alhambra 3C che ho temporaneamente ripreso per esercitarmi ma che come suono proprio trovo diversa... inferiore al mio orecchio.

Una chicca è stata provare una Ramirez del '73, molto bella anche se vissuta e con alcuni segni evidenti del tempo ma moooooooolto bella, con un suono caldissimo.

E' una tentazione davvero forte!!!

Ciao a tutti!!!

vansys

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da vansys » ven 01 feb 2013, 18:55

Ciao a tutti!!!

Ecco un piccolo aggiornamento sulla Gomez in oggetto che proprio oggi ho ritirato dopo un piccolo intervento di sostituzione del ponte.

Ora è perfetta!!! E a me piace da matti come suona!!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Campan

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da Campan » lun 04 feb 2013, 22:16

Bravo Vansys :okok:
hai fatto una buona azione: a mio parere ogni strumento merita le nostre cure, ogni chitarra ha il suo fascino, certamente anche questa tua cui, oltretutto, sei particolarmente legato e che, grazie a te, avrà nuova vita.
Magari non sarà una 'gran concerto' (le venature del piano armonico appaiono un po' grossolane) ma intuisco un suono morbido, caldo e profondo, ideale per la tua bossa nova.
Complimenti e, prima o poi, faccela ascoltare :casque: .
Un saluto affettuoso
da Campan :bye:

Antonio Pezzullo

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da Antonio Pezzullo » mer 20 feb 2013, 01:03

Magnifica chitarra.

mario
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 22:41

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da mario » mer 11 apr 2018, 22:43

ciao, ho anche io una chitarra identica alla tua e vorrei venderla, quale potrebbe essere il prezzo commerciale? grazie

pietro71
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 29 set 2018, 09:27

Re: Qualche considerazione su questa Manuel Gomez

Messaggio da pietro71 » sab 29 set 2018, 12:21

ho una chitarra uguale, manuel gomez ibarra mod. galicia, suona da dio e si fa suonare facilmente, non la venderei per nessun motivo .

Torna a “Liutai, luthiers”