vi piace questa Fleta?

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
andresito
Messaggi: 123
Iscritto il: sab 02 mag 2015, 11:07

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da andresito » mar 09 giu 2015, 20:31

Pasquale Mamone ha scritto:Se questo è essere inespressivo...

[media]https://youtu.be/oEfFbuT3I6A[/media]

Forse per inespressivo si vuole intendere che non fa smorfie o mosse strane quando suona.

Per il resto questo è il fuori classe dei fuori classe. Ha detto bene setras.

Andresito

Pasquale Mamone

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Pasquale Mamone » mar 09 giu 2015, 20:32

Benedetto ha scritto:
Magic Guitar ha scritto:Questo discorso sull'opportunità di costruire le chitarre in ambiente secco e non umido (leggi Madrid piuttosto che Barcellona) l'avevo già sentito da Tomasi parlando in generale e non nel contesto di Segovia. Non è un caso che egli abbia il suo laboratorio a Ponte di Legno e non a Brescia dove vive.
:bye:
E comprarsi un de-umidificatore come fanno tutti?

Ipotizzo che quest'idea che le Fleta tendano a fessurare possa trovare appiglio più nel non reggere gli sbalzi di umidità che non in un'asserita fragilità. Si tratta di chitarre molto pesanti.

Le Smallman non piacciono a tutti perché sono diverse dal resto. Ci sta' e del resto nemmeno a me piacciono timbricamente. Se le usano fior di professionisti un motivo comunque ci sarà.
Scusa se mi intrometto, ma sarà libero di fare come gli pare?

A casa sua, poi....

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4956
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Gerardo50 » mar 09 giu 2015, 21:23

Ah Pasquà a proposito di smorfie ti posto questo video che ho trovato su youtubeè un regalo che faccio a te personalmemte. https://youtu.be/Mu1f9uzgyXg . Comunque non vorrei che a forza di dire che Williams è inespressivo ora diventi un ciuchino come ME della chitarra. ovviamente rispettando i gusti di ognuno. Per quanto riguarda le chitarre cerco di non mettere molto bocca. Però: qui si parla di legni, luoghi di costruzione, vernici, umidità, seccura, climi vari. Io non lo so, però le chitarre si suonano in ogni latidudine della terra con climi diversi, è possibile che queste differenze devono poi fare la differenza sulla scelta di uno strumento? A volte mi sembrano argomenti fantascientifici alla ricerca di qualcosa che poi all'ascolto neanche si notano ( parlo per me ) viste le minime differenze. Non ho mai posseduto una Fleta, qualora però fossero considerate troppo delicate o disprezzate, datele a me :lol: a forza di carezze e delicatezze hai visto mai....................? Come ho parlato di Williams parlo per le Flete, non vorrei che anche le Flete alla fine finiscano per diventare delle scatole di legno visto che sono finite nelle mani di professionisti. La differenza molto spesso, anzi quasi sempre la fa chi suona. Spero ti piaccia il video di questo chitarrista che è un po smorfioso che potrebbe "coprire" la sua vera bravura, comunque lascio il giudizio a chi ne sa più di me. Ciao Pasquà!! Salutami Senio.
Gerardo

FlavioRo
Messaggi: 142
Iscritto il: lun 02 feb 2015, 17:58

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da FlavioRo » mar 09 giu 2015, 21:25

andresito ha scritto:
Pasquale Mamone ha scritto:Se questo è essere inespressivo...

[media]https://youtu.be/oEfFbuT3I6A[/media]

Forse per inespressivo si vuole intendere che non fa smorfie o mosse strane quando suona.

Per il resto questo è il fuori classe dei fuori classe. Ha detto bene setras.

Andresito

La frase di setras non la condivido, puo essere presa come una battuta. Williams > 5 Russell ??? Suvvia...
Il mondo della chitarra classica va avanti. Williams è andato oramai "in pensione". E francamente quel video postato da Pasquale risale a un periodo in cui già altre stelle della chitarra avevano ben eclissato la figura di Williams (non ultimo ad esempio proprio Russell).
A Williams il mondo della chitarra (di qualsiasi tipo,non penso alla classica), deve tantissimo. Chi lo nega? è una buona parte di storia della chitarra dagli anni '60 fino agli anni '80-90, quando poi altri giovani si sono presentati alla ribalta.

Mi sembra che qui ci sia una sorta di "tifo da stadio" per i propri miti,e che non si voglia ammettere alcun limite o difetti
io suggerisco la visione di questo video, https://www.youtube.com/watch?v=q5y5sLu ... Dem3Ax4JBg
due "mani destre" che agiscono in maniera decisamente diversa....cioè due stili diversi: e io preferisco quello di Bream.Ma il contrasto tra i due è comunque bello e dovrebbe far capire che non esiste alcun fuoriclasse dei fuoriclasse....ne esistono tanti (ed esistono tanti strumenti diversi,mi pare di aver letto che in quel periodo di concerti in duo, Bream usasse una Bouchet....non saprei se anche in questo video)

Pasquale Mamone

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Pasquale Mamone » mar 09 giu 2015, 21:35

FlavioRo ha scritto:
andresito ha scritto:
Pasquale Mamone ha scritto:Se questo è essere inespressivo...

[media]https://youtu.be/oEfFbuT3I6A[/media]

Forse per inespressivo si vuole intendere che non fa smorfie o mosse strane quando suona.

Per il resto questo è il fuori classe dei fuori classe. Ha detto bene setras.

Andresito

La frase di setras non la condivido, puo essere presa come una battuta. Williams > 5 Russell ??? Suvvia...
Il mondo della chitarra classica va avanti. Williams è andato oramai "in pensione". E francamente quel video postato da Pasquale risale a un periodo in cui già altre stelle della chitarra avevano ben eclissato la figura di Williams (non ultimo ad esempio proprio Russell).
A Williams il mondo della chitarra (di qualsiasi tipo,non penso alla classica), deve tantissimo. Chi lo nega? è una buona parte di storia della chitarra dagli anni '60 fino agli anni '80-90, quando poi altri giovani si sono presentati alla ribalta.

Mi sembra che qui ci sia una sorta di "tifo da stadio" per i propri miti,e che non si voglia ammettere alcun limite o difetti
io suggerisco la visione di questo video, https://www.youtube.com/watch?v=q5y5sLu ... Dem3Ax4JBg
due "mani destre" che agiscono in maniera decisamente diversa....cioè due stili diversi: e io preferisco quello di Bream.Ma il contrasto tra i due è comunque bello e dovrebbe far capire che non esiste alcun fuoriclasse dei fuoriclasse....ne esistono tanti (ed esistono tanti strumenti diversi,mi pare di aver letto che in quel periodo di concerti in duo, Bream usasse una Bouchet....non saprei se anche in questo video)
Ciao Flavio.

Io non faccio "tifo da stadio", che oltretutto nei confronti di chitarristi classici è inopportuno.
Ho semplicemente detto la mia sull'asserita inespressività d John Williams.

Neanche io sono d'accordo sulle classifiche, ogni chitarrista ha il suo stile, ed è innegabile che ognuno dei mostri sacri ha portato il suo contributo al mondo della chitarra classica.

Avatar utente
Gerardo50
Messaggi: 4956
Iscritto il: ven 22 set 2006, 10:50
Località: Roma

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Gerardo50 » mar 09 giu 2015, 21:35

Qui è ancora più smorfioso https://youtu.be/KYdXMFjE9Gk
Gerardo

maxber
Messaggi: 617
Iscritto il: lun 04 dic 2006, 22:20
Località: Bologna

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da maxber » mar 09 giu 2015, 22:00

Gerardo50 ha scritto:Qui è ancora più smorfioso https://youtu.be/KYdXMFjE9Gk
Pavel è un grande!

davidemooo
Messaggi: 1256
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da davidemooo » mar 09 giu 2015, 22:05

Scusate la sfacciata immodestia! Suonai asturias ad un matrimonio e credetemi non mi venne molto peggio! Il caro Pasquale ha scelto un pezzo tanto fumo poco arrosto, qui l'espressivita' conta poco, il vigore forse ma poco l'espressivita'!
La sapienza è con i modesti!

Avatar utente
lukasca74
Messaggi: 347
Iscritto il: dom 30 mag 2010, 14:45
Località: Mainz

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da lukasca74 » mar 09 giu 2015, 22:06

FlavioRo ha scritto:
andresito ha scritto:
Pasquale Mamone ha scritto:Se questo è essere inespressivo...<br abp="392"><br abp="393">[media]https://youtu.be/oEfFbuT3I6A[/media]
<br abp="394"><br abp="395"><br abp="396">Forse per inespressivo si vuole intendere che non fa smorfie o mosse strane quando suona.<br abp="397"><br abp="398">Per il resto questo è il fuori classe dei fuori classe. Ha detto bene setras.<br abp="399"><br abp="400">Andresito
<br abp="401"><br abp="402"><br abp="403">La frase di setras non la condivido, puo essere presa come una battuta. Williams > 5 Russell ??? Suvvia...<br abp="404">Il mondo della chitarra classica va avanti. Williams è andato oramai "in pensione". E francamente quel video postato da Pasquale risale a un periodo in cui già altre stelle della chitarra avevano ben eclissato la figura di Williams (non ultimo ad esempio proprio Russell).<br abp="405">A Williams il mondo della chitarra (di qualsiasi tipo,non penso alla classica), deve tantissimo. Chi lo nega? è una buona parte di storia della chitarra dagli anni '60 fino agli anni '80-90, quando poi altri giovani si sono presentati alla ribalta.<br abp="406"><br abp="407">Mi sembra che qui ci sia una sorta di "tifo da stadio" per i propri miti,e che non si voglia ammettere alcun limite o difetti<br abp="408">io suggerisco la visione di questo video, https://www.youtube.com/watch?v=q5y5sLu ... 3Ax4JBg<br abp="409">due "mani destre" che agiscono in maniera decisamente diversa....cioè due stili diversi: e io preferisco quello di Bream.Ma il contrasto tra i due è comunque bello e dovrebbe far capire che non esiste alcun fuoriclasse dei fuoriclasse....ne esistono tanti (ed esistono tanti strumenti diversi,mi pare di aver letto che in quel periodo di concerti in duo, Bream usasse una Bouchet....non saprei se anche in questo video)
Uhm...il tifo da stadio non c'entra molto, ma io concordo con Setras e direi Williams > 100 Russell :lol:
Ebbi la fortuna di assistere ad un concerto di Russell a Palermo (San Giuseppe dei Teatini, fine anni 90) e a fine concerto rimasi convinto delle impressioni già avute dall'ascolto delle incisioni discografiche. Russell e Barrueco mi sono sempre sembrati "piatti", non so come esprimermi...ottimi interpreti, ma per il mio orecchio sono anni luce differenti da Williams o Bream, per non parlare di Segovia.
Ad esempio se si confrontano le esecuzioni delle musiche di Albeniz (Cadiz, Sevilla, Mallorca etc.) fatte da John Williams negli anni ottanta con la Fleta ("Echoes of Spain") e quelle di Russell e Barrueco trovo che la differenza di colori, agogica, timbro etc. faccia pendere la bilancia verso l'esecuzione di Williams. Per non parlare di Barrios. E potrei continuare...
Parere personale, gusti personali...
:bye:
Das Beste in der Musik steht nicht in den Noten. (Gustav Mahler)

Avatar utente
setras
Messaggi: 1533
Iscritto il: mer 06 ott 2010, 22:56

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da setras » mar 09 giu 2015, 22:07

Ti rispondo subito
So collegato
:mrgreen:
Hai letto male
So 10 George + 3 Barrueco oltre a 5 Schottish anaritmici
Mildred la lasciamo nel Side-Car
So dati alla mano

La Marchettata Spagnola postata sopra non rende giustizia
Prendi in cuffia Il Bach 1975 che chiaramente ce l'hai perchè se ti piace la roba magica tipo Giuliano ce l'hai
Play
Ecco..a questo punto sei in pasto al miglior Bach mai suonato co questo arnese
Ti spiezza in due
Le robe famolo strano dell'Australiano fatte in carriera non interessa
Non ti deve frecare
Pure De Niro ha fatto pubblicità ma le cacate non lascia ricordo

:mrgreen:

Pasquale Mamone

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Pasquale Mamone » mar 09 giu 2015, 22:08

davidemooo ha scritto:Scusate la sfacciata immodestia! Suonai asturias ad un matrimonio e credetemi non mi venne molto peggio! Il caro Pasquale ha scelto un pezzo tanto fumo poco arrosto, qui l'espressivita' conta poco, il vigore forse ma poco l'espressivita'!
Beato te che sei un concertista!

Io mi accontenterei di avere un quarto di quel fumo....

davidemooo
Messaggi: 1256
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da davidemooo » mar 09 giu 2015, 22:17

Non sono per nulla concertista, solo un mediocre amatore! Ma credimi asturias non è per nulla difficile. ...
La sapienza è con i modesti!

davidemooo
Messaggi: 1256
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da davidemooo » mar 09 giu 2015, 22:19

voglio farmi capire bene: se lo desiderate e se avete voglia andate su YouTube e scrivete:1 john Williams cordoba poi 2 julian bream cordoba. Avrete due video alquanto simili nella coreografia (naturalmente Williams ha copiato da Bream) con la differenza che il primo sembra stia leggendo uno spartito, il secondo fa cantare la chitarra con una classe ed varietà timbrica e di colori sopraffina!
Se è vero che per fare un Williams ci vogliono 5 Russell (per me è vero l'opposto) allora per fare un Bream ci vogliono 10 Williams.
Comunque sia de gustibus.....
La sapienza è con i modesti!

Avatar utente
lukasca74
Messaggi: 347
Iscritto il: dom 30 mag 2010, 14:45
Località: Mainz

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da lukasca74 » mar 09 giu 2015, 22:30

setras ha scritto:Ti rispondo subito
So collegato
:mrgreen:
Hai letto male
So 10 George + 3 Barrueco oltre a 5 Schottish anaritmici
Mildred la lasciamo nel Side-Car
So dati alla mano

La Marchettata Spagnola postata sopra non rende giustizia
Prendi in cuffia Il Bach 1975 che chiaramente ce l'hai perchè se ti piace la roba magica tipo Giuliano ce l'hai
Play
Ecco..a questo punto sei in pasto al miglior Bach mai suonato co questo arnese
Ti spiezza in due
Le robe famolo strano dell'Australiano fatte in carriera non interessa
Non ti deve frecare
Pure De Niro ha fatto pubblicità ma le cacate non lascia ricordo

:mrgreen:
Sono pienamente d'accordo a metà con te... :grire: nel senso che:

1) Non trattasi di marchettata spagnola :lol: , ma della migliore incisione (echoes of spain) in circolazione delle trascrizioni per chitarra delle musiche di Albeniz. Superiore anche a quelle di Bream!;

2) Bach l'avevo in CD :casque: e poi qui in Germania al mercatino dell'usato ho trovato il doppio LP alla cifra pazzesca di € 2,50.
mIjU815Fa2i2mnb0V80qasA.jpg
Hai ragione non ci sono confronti, il migliore Bach possibile sulla chitarra.

3) Le robe "famolo strano" dell'Australiano non contano, distraggono i distratti...
:bye:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Das Beste in der Musik steht nicht in den Noten. (Gustav Mahler)

Elitista2
Messaggi: 228
Iscritto il: dom 10 mag 2015, 14:53

Re: vi piace questa Fleta?

Messaggio da Elitista2 » mar 09 giu 2015, 22:34

Gianluca Trotta ha scritto:Con un piccolo ritocco, proporrei di cambiare il titolo di questo argomento in "vi piace questo flame?". E, di sfuggita, vi inviterei a non scambiarvi vicendevolmente offese personali. Grazie.
Gentile Moderatore, per amor di verità, la invito a rileggersi con attenzione gli interventi, con relativi termini utilizzati, dal Tommasi e dal sottoscritto, soppesandoli come dovuto. Una cosa è esprimere le proprie idee, magari con forza, un'altra è diffamare platealmente le persone. Non mi sembra che nessun altro utente usi "toni" simili a quelli di Tommasi. Sarà anche una celebrità irrinunciabile per il forum, questo Tommasi, ma, da moderatore, la invito a " moderarlo" ;)
Sono un semplice appassionato di chitarra che vorrebbe scrivere tranquillamente sul forum e non vorrebbe, se non è proprio necessario, ritrovarsi a dover procedere a querela.
Ciò detto, anche se sarei tentato, rinuncio al mio pur legittimo diritto di replica...
Grazie

Torna a “Liutai, luthiers”