Chitarra in costruzione

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
alessandro lienzo

Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » gio 18 gen 2018, 18:25

Per chi volesse curiosare, posto due foto dello strumento che sto realizzando.
Per la tavola abete della val di Fiemme da me scelto.
Per fasce e fondo palissandro indiano.
A differenza della maggior parte dei liutai io incollo prima il fondo e poi la tavola, ho notato che mi è più facile controllare l'angolo del manico.
La tavola è spessa circa 2 millimetri ed ha un incatenatura ispirata a Romanillos..
Sono ben accetti consigli, proposte e commenti.
Mi ispiro alle chitarre leggere, ma il fondo lo lascio un pelo più spesso perché ho notato che tira fuori di più la fondamentale, può darsi anche che mi sbaglio.

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » gio 18 gen 2018, 18:30

Ecco qualche foto dell'incatenatura, della rosetta ecc ecc
Immagine
Immagine
Immagine
Siate clementi, sono giovane ed inesperto.

Livio82
Messaggi: 78
Iscritto il: lun 04 dic 2017, 17:24

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da Livio82 » gio 18 gen 2018, 21:54

Davvero bella complimenti! Ormai sei un professionista.

cosimo cherchi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 104
Iscritto il: dom 26 nov 2017, 20:16
Località: Olbia

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da cosimo cherchi » ven 19 gen 2018, 01:04

A me sembra stia riuscendo molto bene, bravo!
Hai fatto tu anche la rosetta?

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » ven 19 gen 2018, 08:23

Grazie per i complimenti ma non ho le capacità di un vero liutaio!
La rosetta è comprata, conto di farla io nei prossimi strumenti

cosimo cherchi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 104
Iscritto il: dom 26 nov 2017, 20:16
Località: Olbia

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da cosimo cherchi » ven 19 gen 2018, 11:40

alessandro lienzo ha scritto:
ven 19 gen 2018, 08:23
Grazie per i complimenti ma non ho le capacità di un vero liutaio!
La rosetta è comprata, conto di farla io nei prossimi strumenti
Ho curiosato anche tra gli altri strumenti che hai costruito e postato, direi che le capacità non ti mancano! Non sarai un professionista, ma la passione e il lavorare per divertimento e senza contare il tempo speso possono dare una marcia in più :okok:
Per la rosetta è un peccato veniale... :wink: Ci sarà tempo per affrontare anche quella.
Anche io ho da poco finito la mia prima classica (quasi... sto ancora bisticciando con la gommalacca), e come te avevo pensato di usare una rosetta comprata: mi spaventava la quantità di tempo e il lavoro di fino necessari a produrre una bella rosetta.
Poi, causa cattiva organizzazione del lavoro e ritardi nella spedizione (dalla cina :oops: ), mi trovavo bloccato nell'attesa e mi sono lanciato a sperimentare. Ti dirò... il risultato, anche se non proprio ortodosso, mi è piaciuto e ho trovato il lavoro meno difficile di quanto immaginassi. Certo, io ho semplificato al massimo la costruzione del "tassello", ma il metodo di lavorazione dovrebbe essere fondamentalmente lo stesso. inoltre ho visto in giro rosette molto belle formate da tasselli di un unico pezzo con venature particolari... forse non è poi così imperativo che la rosetta sia composta a mosaico.
Non riesco a postare una foto della mia, metto un link... https://plus.google.com/u/0/photos/phot ... 5488755330
Io ho trovato più difficile fare uno scavo ben fatto sulla tavola armonica, e infatti dopo un pò di prove con circle cutter e scalpelli mi sono arreso e ho usato il pantografo.
Saluti!

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » ven 19 gen 2018, 12:56

Bravissimo!
Sono d'accordo con te e prossimamente provvedo alla costruzione delle rosette da me.
Ho in mente due metodi:
Scavare 3 millimetri e mettere un filetto nero bianco nero alle estremità e poi al centro posizione una cornice di bel legno scuro.
Un altro metodo è utilizzare filetti da modellismo che sono già intarsiati e combinarli assieme. Come ha fatto il buon Pietro su questo forum.
Io per loscavo ho usato un dremel e il relativo attrezzo-guida. prima ho inciso con il compasso cutter però!
Mi sono trovato benissimo.

Nicola Rotunno
Messaggi: 20
Iscritto il: ven 10 mar 2017, 21:32
Località: OSTUNI

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da Nicola Rotunno » ven 19 gen 2018, 13:51

Bravo Alessandro...le premesse per un buon strumento ci sono...aspettiamo notizie sul prosieguo dei lavori e,se posso permettermi un suggerimento,non farti prendere dalla fretta...

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1546
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da Pietro » ven 19 gen 2018, 16:59

alessandro lienzo ha scritto:
ven 19 gen 2018, 12:56
...Scavare 3 millimetri e mettere un filetto nero bianco nero alle estremità e poi...
Troppo, basta scavare un millimetro e mezzo non di più. Per i filetti quelli da modellismo che uso non sono intarsiati ma sono tali e quali a quelli per liuteria, es: 1x1- 1,5x1,5 ecc. quello che conta e che siano in essenza e non tinti anche se per il verde l'eccezione è d'obbligo.

Sempre di estremo interesse vedere nascere uno strumento, questo poi promette veramente bene. Vivi complimenti.

Cordialità - Pietro -

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » ven 19 gen 2018, 17:51

Ciao Pietro, non intendevo la profondità dello scavo ma la larghezza per i filetti da 3 millimetri nbn.
Grazie per i complimenti ma non sono degno!

chico
Messaggi: 85
Iscritto il: mar 19 dic 2017, 10:24

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da chico » sab 20 gen 2018, 12:57

alessandro lienzo ha scritto:
gio 18 gen 2018, 18:25
Per chi volesse curiosare, posto due foto dello strumento che sto realizzando.
Per la tavola abete della val di Fiemme da me scelto.
Per fasce e fondo palissandro indiano.
A differenza della maggior parte dei liutai io incollo prima il fondo e poi la tavola, ho notato che mi è più facile controllare l'angolo del manico.
La tavola è spessa circa 2 millimetri ed ha un incatenatura ispirata a Romanillos..
Sono ben accetti consigli, proposte e commenti.
Mi ispiro alle chitarre leggere, ma il fondo lo lascio un pelo più spesso perché ho notato che tira fuori di più la fondamentale, può darsi anche che mi sbaglio.
complimenti :bravo: :bravo: :bravo: .Mi piace tantissimo l'arte della liuteria .Io non ne sarei capace.....posso solo dirti che avendo avuto molte chitarre classiche da concerto, ho notato anch'io che quelle col fondo un po' più spesso tirano fuori di più la fondamentale. saluti, chico

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » sab 27 gen 2018, 11:06

Immagine

Nel frattempo ho messo i filetti e dato una pulita veloce!
Manca solo la tastiera ed il ponticello, oltre la verniciatura che richiede almeno un paio di settimane

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » sab 27 gen 2018, 11:08

Immagine

davidemooo
Messaggi: 1219
Iscritto il: ven 04 lug 2014, 10:53
Località: Brescia

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da davidemooo » dom 28 gen 2018, 07:56

:bravo:
La sapienza è con i modesti!

alessandro lienzo

Re: Chitarra in costruzione

Messaggio da alessandro lienzo » dom 28 gen 2018, 10:59

Grazie divide!
Invito chi è interessato a commentare e suggerire!
Grazie anche a Chico seppur in ritardo

Torna a “Liutai, luthiers”