Chitarra antica

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Vernice
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 05 feb 2018, 23:00

Chitarra antica

Messaggio da Vernice » lun 05 feb 2018, 23:14

Buonasera, mi sono iscritta a questo forum per capire se se qualcuno può essermi d'aiuto a stimare il valore di due una chitarre che ho ereditato dalla mia famiglia.Si tratta di due chitarre dell'800 che necessitano di un restauro.Sull'etichetta è riportata la seguente scritta:Fratelli Rovetta fabbricanti di strumenti armonici in Bergamo Borgo Pignolo contrada nuova.N.1829.

Marco B.
Liutaio amatore
Messaggi: 891
Iscritto il: mar 22 dic 2009, 22:49
Località: Genova

Re: Chitarra antica

Messaggio da Marco B. » mar 06 feb 2018, 14:53

Bene arrivata... Non si può dire che tu non sia stata diretta. Iscriversi in un forum di chitarristi e amanti della chitarra solo per avere una stima ...Non so neppure se tu sia una chitarrista anche alle primissime armi e se il tuo interesse per questi due strumenti ereditati esulino da un legame puramente speculativo. Questo perché sono abituato a dire quel che penso. Comunque se vuoi che qualcuno ti possa aiutare non basta l'etichetta , ma almeno sarebbero utili le foto. Comunque dei fratelli Rovetta di Bergamo non ne so nulla. Saluti.

alessandro lienzo

Re: Chitarra antica

Messaggio da alessandro lienzo » mar 06 feb 2018, 16:17

Puoi fare una ricerca su questo liutaio attraverso il motore del forum.
Mi risulta siano buone chitarre ottocentesche.
Quanto può valere?
Una chitarra ottocentesca di qualità può valere fino a 10 mila euro se di buon nome e costruzione.il mercato però non è florido ed è facile trovare questi strumenti a 1000 o 2000. (no parlo di Rovetta ma in genere).
Per una Rovetta conviene fare affidamento al giudizio di un liutaio esperto nel campo: Frignani per esempio, O a Torino c'é Locatto, se ho ben capito il luogo di provenienza dello scrivente.

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1546
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Chitarra antica

Messaggio da Pietro » mar 06 feb 2018, 16:45

Ottimo il maestro Frignani che ha anche scritto un libro in merito, come altra fonte la fondazione Monzino di Milano dove Rovetta ha anche collaborato.
Per l'eventuale restauro oltre al maestro Frignani mi permetto di aggiungere Franco I presente anche in questo benemerito forum.
Tutte fonti ottimali sia per una stima che per un restauro.
Strumenti di estremo interesse che se fossero miei me li terrei cari :okok:

Cordialità - Pietro -

PS. Vedi viewtopic.php?f=117&t=33089

alessandro lienzo

Re: Chitarra antica

Messaggio da alessandro lienzo » mar 06 feb 2018, 19:54

Ovviamente ho citato Frignani perchè so di sicura competenza.
Avessi un restauro da fare ovviamente mi rivolgerei a qualcun altro, per esempio il buon Franco, che é eccezionale

Avatar utente
ilMarzio
Messaggi: 491
Iscritto il: sab 07 apr 2012, 12:17
Località: Ischia, Napoli, delta del Rufiji

Re: Chitarra antica

Messaggio da ilMarzio » mer 07 feb 2018, 13:20

alessandro lienzo ha scritto:
mar 06 feb 2018, 16:17
Puoi fare una ricerca su questo liutaio attraverso il motore del forum.
Mi risulta siano buone chitarre ottocentesche.
Quanto può valere?
Una chitarra ottocentesca di qualità può valere fino a 10 mila euro se di buon nome e costruzione.il mercato però non è florido ed è facile trovare questi strumenti a 1000 o 2000. (no parlo di Rovetta ma in genere).
Per una Rovetta conviene fare affidamento al giudizio di un liutaio esperto nel campo: Frignani per esempio, O a Torino c'é Locatto, se ho ben capito il luogo di provenienza dello scrivente.
Chitarre della seconda metà dell'ottocento di autori poco noti se ne trovano anche a 4-500 euro.
Questo premesso, non stiamo parlando di una Rovetta,
specie le copie delle Fabricatore, cioè i loro strumenti più rifiniti,
se in buone condizioni (cioè non bisognose di restauro) spuntano prezzi ben più alti.

Vedremo dalle foto, quando verranno postate - di cosa si tratta :bye:
Ciro Marzio
Liutaio e Progettista Audio
"guitarrero" desde 1983

Vernice
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 05 feb 2018, 23:00

Re: Chitarra antica

Messaggio da Vernice » lun 16 apr 2018, 17:42

Signori buonasera, anche se a scoppio ritardato vi ringrazio molto per le vostre indicazioni, siete stati gentili.Vi mostro alcune foto delle chitarre in questione.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
ilMarzio
Messaggi: 491
Iscritto il: sab 07 apr 2012, 12:17
Località: Ischia, Napoli, delta del Rufiji

Re: Chitarra antica

Messaggio da ilMarzio » gio 19 apr 2018, 11:25

Entrambe bisognose di restauri, specie la prima.

Entrambe semplici e di fattura economica, certamente non fra gli strumenti più pregiati dei Rovetta,
ma comunque interessanti,
visto che sembrano non aver subito troppe modifiche nel corso degli anni

Per valutare gli interventi necessari sarebbero necessarie ulteriori foto e più dettagli.

Ci sono date sui cartigli?
Ciro Marzio
Liutaio e Progettista Audio
"guitarrero" desde 1983

Torna a “Liutai, luthiers”