Meccaniche, capotasto e selletta

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » lun 19 mar 2018, 12:38

Buongiorno chitarristi e soprattutto liutai in vista dell'esame del D01 vorrei sostituire le meccaniche della mia chitarra. Mi era già capitato di doverle cambiare, ma all'epoca non conoscevo questo sito ed immagino che mi siano state montate pessime meccaniche. Tanto che dopo poco più di 1 anno mi si sono deformati i dentini delle rotelle del Mi basso e del La (immagino siano di ghisa), per cui ho difficoltà ad accordare la mia chitarra. Primo consiglio quali meccaniche devo far montare sulla mia Rodriguez di circa 300 euro ( tavola armonica Cedro massello , fasce e fondo laminato di Bubinga)? Devono essere decenti e facili da reperire, ho pochi negozi musicali in zona. Inoltre vorrei migliorarne un po' il suono vale la pena montare un capotasto ed una selletta al ponte in osso, ora sono di plastica. E se la risposta è si, quale marca o meglio ( come si dice attualmente) brand mi consigliate? Chiedo scusa se approfitto delle vostre conoscenze, ma per quel che posso voglio migliorare il mio strumento. Sono conscio di avere tra le mani una entry level, ma del resto anch'io sono un neofita della chitarra classica e per una forma di "rispetto" verso lo strumento, voglio farmi le ossa almeno per un altro anno prima di passare all'acquisto di una chitarra ben più importante.
Ringrazio in anticipo chi vorrà darmi una mano :merci:
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mar 20 mar 2018, 22:06

Vincenzo Rapacciuolo ha scritto:
lun 19 mar 2018, 12:38
Buongiorno chitarristi e soprattutto liutai in vista dell'esame del D01 vorrei sostituire le meccaniche della mia chitarra. Mi era già capitato di doverle cambiare, ma all'epoca non conoscevo questo sito ed immagino che mi siano state montate pessime meccaniche. Tanto che dopo poco più di 1 anno mi si sono deformati i dentini delle rotelle del Mi basso e del La (credo siano di ghisa), per cui ho difficoltà ad accordare la mia chitarra. Primo consiglio quali meccaniche devo far montare sulla mia Rodriguez di circa 300 euro ( tavola armonica Cedro massello , fasce e fondo laminato di Bubinga)? Devono essere decenti e facili da reperire, ho pochi negozi musicali in zona. Inoltre vorrei migliorarne un po' il suono vale la pena montare un capotasto ed una selletta al ponte in osso, ora sono di plastica. E se la risposta è si, quale marca o meglio ( come si dice attualmente) brand mi consigliate? Chiedo scusa se approfitto delle vostre conoscenze, ma per quel che posso voglio migliorare il mio strumento. Sono conscio di avere tra le mani una entry level, ma del resto anch'io sono un neofita della chitarra classica e per una forma di "rispetto" verso lo strumento, voglio farmi le ossa almeno per un altro anno prima di passare all'acquisto di una chitarra ben più importante.
Ringrazio in anticipo chi vorrà darmi una mano :merci:
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Balaju
Messaggi: 818
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Balaju » mer 21 mar 2018, 16:40

Quanto vuoi spendere al massimo per le meccaniche? Su MM se ne trovano di carine a prezzi giusti e puoi farti un'idea.
Capotasto e selletta del ponte in osso puoi anche trovarli, ma difficilmente si adatterano perfettamente a quelle già presenti nel tuo strumento. Ti conviene portarti dietro la chitarra per evitare di trovare capotasto e traversino più piccoli, stretti e bassi, che farebbero solo friggere le corde o creare vibrazioni indesiderate. Se sono più grandi invece puoi sempre rimediare limando.
Se hai qualche attrezzo e un po' di buona manualità puoi farteli da solo, ma prima passa in macelleria o al supermercato e scegliti ossa adatte per il bollito, sottili e dritte per il traversino, più spesse per il capotasto...
Balaju

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 21 mar 2018, 17:32

Balaju ha scritto:
mer 21 mar 2018, 16:40
Quanto vuoi spendere al massimo per le meccaniche? Su MM se ne trovano di carine a prezzi giusti e puoi farti un'idea.
Capotasto e selletta del ponte in osso puoi anche trovarli, ma difficilmente si adatterano perfettamente a quelle già presenti nel tuo strumento. Ti conviene portarti dietro la chitarra per evitare di trovare capotasto e traversino più piccoli, stretti e bassi, che farebbero solo friggere le corde o creare vibrazioni indesiderate. Se sono più grandi invece puoi sempre rimediare limando.
Se hai qualche attrezzo e un po' di buona manualità puoi farteli da solo, ma prima passa in macelleria o al supermercato e scegliti ossa adatte per il bollito, sottili e dritte per il traversino, più spesse per il capotasto...
Balaju
Per le meccaniche non ho problemi, da che prezzo partono quelle decenti per una entry-level? Piuttosto io devo rivolgermi ad un "liutaio" di quelli che lavorano presso i negozi di musica, per cui non posso andare con le meccaniche comprate su MM, né tanto meno presentarmi con le ossa di bollito o di prosciutto (a meno che tu non stessi scherzando). Infatti credevo che si potessero trovare già trattate e lavorate come i capotasti e le sellette di plastica. Sii gentile, potresti indicarmi vari modelli di meccaniche, magari di uso comune? Ed infine se esistono brand di capotasti e sellette in osso standard o meglio già pronti per l'uso, e soprattutto vale la pena, sostituirli alla plastica? :merci: .
:bye: Enzo.
Ultima modifica di Vincenzo Rapacciuolo il mer 21 mar 2018, 17:39, modificato 1 volta in totale.
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 21 mar 2018, 17:35

Vincenzo Rapacciuolo ha scritto:
mer 21 mar 2018, 17:32
Balaju ha scritto:
mer 21 mar 2018, 16:40
Quanto vuoi spendere al massimo per le meccaniche? Su MM se ne trovano di carine a prezzi giusti e puoi farti un'idea.
Capotasto e selletta del ponte in osso puoi anche trovarli, ma difficilmente si adatterano perfettamente a quelle già presenti nel tuo strumento. Ti conviene portarti dietro la chitarra per evitare di trovare capotasto e traversino più piccoli, stretti e bassi, che farebbero solo friggere le corde o creare vibrazioni indesiderate. Se sono più grandi invece puoi sempre rimediare limando.
Se hai qualche attrezzo e un po' di buona manualità puoi farteli da solo, ma prima passa in macelleria o al supermercato e scegliti ossa adatte per il bollito, sottili e dritte per il traversino, più spesse per il capotasto...
Balaju
Per le meccaniche non ho problemi, da che prezzo partono quelle decenti per una entry-level? Piuttosto io devo rivolgermi ad un "liutaio" di quelli che lavorano presso i negozi di musica, per cui non posso andare con le meccaniche comprate su MM, né tanto meno presentarmi con le ossa di bollito o di prosciutto (a meno che tu non stessi scherzando). Infatti credevo che si potessero trovare già trattate e lavorate come i capotasti e le sellette di plastica. Sii gentile, potresti indicarmi vari modelli di meccaniche, magari di uso comune? Ed infine se esistono brand di capotasti e sellette in osso standard o meglio già pronti per l'uso, e soprattutto vale la pena, sostituirli alla plastica? :merci: .
:bye: Enzo.
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3642
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Gabriele Gobbo » mer 21 mar 2018, 18:20

Non credo esistano ossi già pronti e di misura per qualsiasi chitarra, tanto più che le sellette, più o meno vengono tutte adattate alle esigenze di chi usa lo strumento. Tra i due ossi, la selletta è la più semplice da realizzare. Si trovano semilavorati, da adattare al caso specifico, solitamente per pochi euro, ma poi occorre un poco di manualità ed anche il sapere cosa si sta facendo e perché. Diversamente ci si deve rivolgere a qualcuno del mestiere, alternative non ce ne sono.
Per il capotasto, se quello che hai funziona, non vale la pena di cambiarlo. Se su una chitarra economica sostituire la selletta in plastica con una in osso porta scarsi benefici in termini di suono, per il capotasto direi che i benefici sono praticamente nulli.
Le meccaniche sono mantenute in sede da quattro piccole viti e nient'altro. Non hanno bisogno di nessuna regolazione. Una volta stabilito l'interasse tra i rulli (solitamente 35 mm, raramente 39/40) ed il diametro dei rulli (per le classiche è praticamente standard 10 mm) le puoi tranquillamente sostituire da solo.
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

Balaju
Messaggi: 818
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Balaju » mer 21 mar 2018, 18:50

Per le meccaniche tra i 15 e i 35 euro direi Gewa, Gotoh, Soundsation.
Per le ossa non scherzavo, io me le scelgo al supermercato e le lavoro da solo, soprattutto dopo che un negoziante mi ha chiesto 10 euro per un traversino in osso che avrei comunque dovuto lavorare in ogni caso.
I consigli di Gabriele Gobbo sono ottimi. Confronta le misure e il cambio meccaniche lo puoi fare da solo. Il capotasto lo cambierei solo se è uno di quelli stampati e vuoti all'interno. Se invece è di plastica piena lo lascerei così com'è. Il traversino invece lo cambierei perché è pù facile da sagomare e un po' il suono lo migliora.
Un'alternativa all'osso è l'avorio sintetico (quello delle p... da biliardo). Una volta sulla spiaggia ho trovato un tubo di un materiale bianco e molto duro, forse prorpio di avorio sintetico. Credo che fosse stato dimenticato da un'impresa di fuochi d'artificio che lo usava come tubo di lancio. E' molto pesante e "massiccio" ma non ho ancora provato a lavorarlo
Balaju
Ultima modifica di Balaju il mer 21 mar 2018, 19:09, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 21 mar 2018, 18:58

Gabriele Gobbo ha scritto:
mer 21 mar 2018, 18:20
Non credo esistano ossi già pronti e di misura per qualsiasi chitarra, tanto più che le sellette, più o meno vengono tutte adattate alle esigenze di chi usa lo strumento. Tra i due ossi, la selletta è la più semplice da realizzare. Si trovano semilavorati, da adattare al caso specifico, solitamente per pochi euro, ma poi occorre un poco di manualità ed anche il sapere cosa si sta facendo e perché. Diversamente ci si deve rivolgere a qualcuno del mestiere, alternative non ce ne sono.
Per il capotasto, se quello che hai funziona, non vale la pena di cambiarlo. Se su una chitarra economica sostituire la selletta in plastica con una in osso porta scarsi benefici in termini di suono, per il capotasto direi che i benefici sono praticamente nulli.
Le meccaniche sono mantenute in sede da quattro piccole viti e nient'altro. Non hanno bisogno di nessuna regolazione. Una volta stabilito l'interasse tra i rulli (solitamente 35 mm, raramente 39/40) ed il diametro dei rulli (per le classiche è praticamente standard 10 mm) le puoi tranquillamente sostituire da solo.
:merci: Gabriele, per i tuoi consigli, al momento opportuno ne terrò conto.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 21 mar 2018, 19:12

Balaju ha scritto:
mer 21 mar 2018, 18:50
Per le meccaniche tra i 15 e i 35 euro direi Gewa, Gotoh, Soundsation.
Per le ossa non scherzavo, io me le scelgo al supermercato e le lavoro da solo, soprattutto dopo che un negoziante mi ha chiesto 10 euro per un traversino in osso che avrei comunque dovuto lavorare in ogni caso.
I consigli di Gabriele Gobbo sono ottimi. Confronta le misure e il cambio meccaniche lo puoi fare da solo. Il capotasto lo cambierei solo se è uno di quelli stampati e vuoti all'interno. Se invece è di plastica piena lo lascerei così com'è. Il traversino invece lo cambierei perché è pù facile da sagomare e un po' il suono lo migliora.
Un'alternativa all'osso è l'avorio sintetico (quello delle p... da biliardo). Una volta sulla spiagia ho trovato un tubo di un materiale bianco e molto duro, forse prorpio di avorio sintetico. Credo che fosse stato dimenticato da un'impresa di fuochi d'artificio che lo usava come tubo di lancio. E' molto pesante e "massiccio" ma non ho ancora provato a lavorarlo
Balaju
Il capotasto penso sia di plastica piena, anche se dal lato del Mi basso rientra di mezzo mm dal bordo del manico, non credo sia normale.Un'ultima domanda, anzi due e giuro non ti disturberò più: la selletta in avorio sintetico si reperisce facilmente? Ed è standard?
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Balaju
Messaggi: 818
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Balaju » mer 21 mar 2018, 19:28

Nesuna selletta è standard e ho citato l'avorio sintetico solo come materiale da lavorare.
Balaju

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » mer 21 mar 2018, 19:36

Balaju ha scritto:
mer 21 mar 2018, 19:28
Nesuna selletta è standard e ho citato l'avorio sintetico solo come materiale da lavorare.
Balaju
:merci: :merci: gentilissimo.
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 310
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: Meccaniche, capotasto e selletta

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » sab 24 mar 2018, 14:19

Buon pomeriggio,l'avorio sintetico è per caso il TusQ? Chiedo scusa, ma prima di acquistarlo su internet, vorrei esserne sicuro :merci: .
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Torna a “Liutai, luthiers”