Anno 01

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
fabbor
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 25 giu 2019, 21:17

Anno 01

Messaggio da fabbor » mer 26 giu 2019, 08:48

Salve a tutti!
Qualcuno di voi ha mai avuto tra le mani una chitarra con un cartiglio dove al posto dell'anno di costruzione il liutaio ha scritto "fecit anno 01" o qualcosa di simile?
A fine anni 90 avevo preso di mira e poi acquistato una prima chitarra di liuteria dal maestro di Vignate, Raspagni che ha insegnato a diversi liutai, tuttora affermati, tra cui Giussani, Foti e Bottelli per citarne solo alcuni.
Ho fatto caso solo dopo a questo particolare che non sono mai riuscito a spiegarmi.
Su internet ho trovato un riferimento al primo anno della contestazione giovanile, post 68, ma non credo sia oosì datata la chitarra...

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3872
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: Anno 01

Messaggio da Gabriele Gobbo » mer 26 giu 2019, 18:03

quel fine anni '90, non potrebbe essere semplicemente 2001, il che spiegherebbe la notazione sul cartiglio?

.. no, non ha senso, il liutaio Carlo Raspagni morì nel '99
Vorrei essere libero, libero come un uomo... (G. Gaber)

fabbor
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 25 giu 2019, 21:17

Re: Anno 01

Messaggio da fabbor » mer 26 giu 2019, 22:02

Si Gabriele, infatti....
e poi l'ho acquistata nel 97...
mah...
Diciamo comunque che è tutta un pò misteriosa...
anche se da studio, allora mi era costata due milioncini. Quando l'ho provata me ne sono innamorato subito per via del suono dolce e armonioso, rispetto alla Takamine in cedro, semindustriale, non c'era storia...
Non vorrei dire una sciocchezza, ma il fondo è in legno di bowinga (o qualcosa del genere) e la tavola in abete val di Fiemme, lucidata però non a gommalacca.
Il diapason è 660, ma chi ci pensava allora? Io no! Ormai ci ho fatto l'abitudine, il manico in ogni caso è discretamente comodo...(chissà, un giorno o l'altro proverò una chitarra con diapason 650 come prevede oggi lo standard, visto che l'avanzare dell'età indebolisce i muscoli e così forse farò il mio ultimo acquisto....
prima di lasciare tutte le mie chitarre in eredità al conservatorio di Pavia...)😁
Ciao e grazie per la risposta!

fabbor
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 25 giu 2019, 21:17

Re: Anno 01

Messaggio da fabbor » mer 26 giu 2019, 22:04

Mi correggo....
legno di bubinga.....😉

Torna a “Liutai, luthiers”