La prima classica. Finita!!!!!

Liuteria per chitarra classica. Come scegliere una chitarra. Il mercato, le applicazioni varie.
Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Andrea Gnecchi » dom 10 giu 2018, 11:22

Buongiorno a tutti.
Voglio condividere con voi la soddisfazione di aver concluso la costruzione della mia prima chitarra classica.
La plantilla e' sul modello Romanillos, ma per le catene della tavola ho fatto qualche variazione sul tema.
Sono molto soddisfatto di alcune parti come la rosetta e gli intarsi sulla parte della tastiera vicino alla buca.
Anche l'intarsio in madreperla sulla paletta e' venuto bene.
Purtroppo ho commesso due grossi errori di verniciatura.
Uno sul fondo, vicino al manico, dove dopo la verniciatura e' risalita una brutta puntinatura bianca dai pori del palissandro, probabilmente dovuta a una cattiva esecuzione della chiusura dei pori con la pomice.
Il secondo sulla tavola dove ho dovuto sverniciare e riverniciare l'area vicino al ponte. Questa operazione ha causato un danneggiamento della vernice preesistente, nella zona di sovrapposizione....insomma...un disastro.
Ho proprio bisogno di qualcuno che mi possa guidare e da cui imparare per migliorare questo aspetto.

Per quanto riguarda il suono...beh...di quello sono soddisfatto.
Perfettamente intonata, nessun tasto che frusta, action forse leggermente alta verso il 12mo tasto, ma comunque ben suonabile.
Suono potente e chiaro, bilanciato su tutti i toni.
Forse solo il mi basso esce ancora un po' piu' forte, ma questo contribuisce a dare espressione al suono.
Vi pubblico qualche foto...

In conclusione, abbastanza soddisfatto. Suono ed estetica buone :D . Finitura, come detto, da dimenticare.... :(

Ciao a tutti e grazie in anticipo per ogni commento o suggerimento vogliate lasciare (soprattutto sulla verniciatura... :mrgreen: )
Andrea
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Gabriele Gobbo
Messaggi: 3627
Iscritto il: dom 05 set 2010, 09:47

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Gabriele Gobbo » dom 10 giu 2018, 13:07

Complimenti! Se è il primo strumento... tutto lascia pensare che la passione ti guiderà bene in futuro. Forse al di là dei problemi di verniciatura, però, sembrerebbe che la selletta del ponticello sia decisamente bassa, come anche la torretta nel suo insieme. Questo, in caso di assestamento dello strumento, potrebbe mettere in seria difficoltà, a meno che si tratti di un effetto ottico dovuto alla particolare inquadratura del ponte. Se dici che l'action è già in partenza moderatamente alta, il ragionamento viene spontaneo.
:bye:
Vorrei essere libero, libero come un uomo ... (G. Gaber)

Avatar utente
Carmine Nobile
Messaggi: 869
Iscritto il: gio 17 gen 2008, 14:01

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Carmine Nobile » dom 10 giu 2018, 15:44

Complimenti per la manualità, ma...scusa se mi permetto, la vernice è poca cosa;
per il bel intArsio sulla tastiera hai sacrificato un pezzo di chitarra :shock:
Il mi basso non arriva all'ottava :shock:
La chitarra si suona anche in quella zona...(la zona dell' intarsio intendo)

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Andrea Gnecchi » dom 10 giu 2018, 19:01

Gabriele, Carmine,

grazie per i vostri commenti.
Avete ragione entrambi.
La selletta al ponte e' effettivamente un po' bassa, me ne sono accorto nella sistemazione dell'action.
Anche per questo mi sono dovuto fermare con una action un po' alta.
Nella prossima chitarra dovro' stare piu' attento a questo punto.

Per quanto riguarda la parte dell' intarsio, anche per questa, dopo averla fatta, ho pensato che forse sarebbe stato meglio mettere i tasti normali fino al 19mo, tanto l' intarsio si sarebbe visto lo stesso...

Grazie ancora...tutto serve per migliorare!! :okok:
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Fabio Castaldo
Messaggi: 143
Iscritto il: gio 11 mag 2006, 19:24

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Fabio Castaldo » dom 10 giu 2018, 19:41

Complimenti. Mi sembra un bel lavoro che esprime creatività ed originalità. Poi, essendo la prima chitarra, si può solo migliorare.

:bravo:

JuriRisso
Liutaio amatore
Messaggi: 428
Iscritto il: dom 22 gen 2012, 08:59
Località: Cremolino

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da JuriRisso » lun 11 giu 2018, 08:00

ci spieghi come hai fatto l'intarsio?

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Andrea Gnecchi » lun 11 giu 2018, 19:12

E' un po' laborioso, ma il metodo e' abbastanza semplice.
Fatto il disegno su carta, si incolla la carta sui tipi di legno che si vogliono usare per gli intarsi.
Si ritagliano poi i pezzetti di legno con un seghetto per madreperla, o con una lama da traforo molto fine.
Sulla tastiera in ebano, poi, si colora la zona interessata con tempera bianca.
Si appoggiano i vari intarsi e si incide leggermente la superficie della tastiera seguendo il profilo delle forme.
A questo punto uso il dremel, con una fresetta molto piccola e scavo le varie forme, finche' i vari intarsi non entrano abbastanza precisi.
Gli scavi devono essere meno profondi rispetto allo spessore degli intarsi che, una volta posizionati, devono sporgere fra 0,5-1 mm.
Si incollano gli intarsi e li si tengono pressati fino a che la colla non asciuga.
Infine non resta che carteggiare fino a riprtare tutto a livello.
Procedimento simile anche per la rosetta...
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

LUCA.P
Messaggi: 357
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 12:02

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da LUCA.P » mar 12 giu 2018, 16:31

Bravo !
Gli intarsi sono notevoli complimenti!

Avatar utente
Fede
Messaggi: 142
Iscritto il: dom 10 apr 2016, 01:07

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Fede » dom 17 giu 2018, 18:42

Tra classica e romantica! Bella ed originale complimenti Andrea. Quel problema di verniciatura naturalmente dalle foto non si vede però mi piace molto il colore della tavola, sarebbe interessante conoscere le caratteristiche (misure, essenze etc.). Si vede che oltre che appassionato di liuteria devi essere anche un appassionato di vela per caratterizzarla così, bravo in ogni caso!
:bravo: :bye:
el secreto para salir adelante es simplemente empezar - CENTOMILA-PASSIONI Wordpress

Melody Guitar mt /cedar/ 1981

cosimo cherchi
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 104
Iscritto il: dom 26 nov 2017, 20:16
Località: Olbia

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da cosimo cherchi » lun 25 giu 2018, 16:50

Fede ha scritto:
dom 17 giu 2018, 18:42
Si vede che oltre che appassionato di liuteria devi essere anche un appassionato di vela per caratterizzarla così
... e che vela! Hai riprodotto un armo aurico, anche la vela ha i suoi classici :wink: ! Complimenti tanto per la chitarra quanto per la scelta della barca, entrambe passioni che condivido! :okok: :okok: :okok:

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Andrea Gnecchi » sab 07 lug 2018, 10:24

Grazie ancora, e complimente a Fede e Cosimo per l'attenzione al particolare della vela.
Effettivamente ho voluto unire in una cosa sola le mie due passioni, musica e vela...
L'intarsio della vela l'ho ricavato da una foto che ho fatto qualche anno fa alla regata delle vele d'epoca di Imperia a inizio settembre...splendida!!
"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 270
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » sab 07 lug 2018, 11:19

Prima chitarra? :shock: E' stupenda! Perfetta sintesi di talento e raffinatezza :bravo: . Ma potresti farci anche ascoltare il suono che ha questo gioiellino? Ci faresti un ulteriore regalo :okok: .
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Andrea Gnecchi
Liutaio amatore
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 23 ago 2016, 22:23

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Andrea Gnecchi » ven 13 lug 2018, 14:27

Grazie Vincenzo.
Ti accontento...ma guarda che ho finito solo il terzo anno del corso di Del Camp, quindi non aspettarti cose stratosferiche :mrgreen:
E' registrata col cellulare, pero' il suono si dovrebbe sentire :okok:

Ciao
Andrea

"...pensavo...e' bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo cominciare una chitarra"
(F. de Andre' - "Amico fragile")

Avatar utente
Vincenzo Rapacciuolo
Allievo dei corsi in linea
Messaggi: 270
Iscritto il: ven 14 lug 2017, 11:46

Re: La prima classica. Finita!!!!!

Messaggio da Vincenzo Rapacciuolo » ven 13 lug 2018, 16:22

Andrea Gnecchi ha scritto:
ven 13 lug 2018, 14:27
Grazie Vincenzo.
Ti accontento...ma guarda che ho finito solo il terzo anno del corso di Del Camp, quindi non aspettarti cose stratosferiche :mrgreen:
E' registrata col cellulare, pero' il suono si dovrebbe sentire :okok:

Ciao
Andrea

Buonasera Andrea, è un vero piacere ascoltare la voce della tua splendida "prima chitarra" (è sempre doveroso doverlo ricordare), ha un suono pulito, caldo ed è intonatissima. Hai un vero talento come liutaio, ma a questo punto c'è attesa per la tua seconda, terza... Ti terrò d'occhio, ma come me penso, anche molti altri chitarristi saranno interessati ad acquistare, quando sarà il momento una tua creazione (sempre se sono in vendita, ovviamente). Complimenti davvero :okok: .
:bye: Enzo
E po' ched'è 'a Chitarra?: musica 'nzino ca te scarfa e te cunnulea...

Torna a “Liutai, luthiers”