Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Studio: scambio, opinioni e consigli per chitarristi classici. Questa sezione è dedicata agli utenti che desiderano scambiare opinioni, commenti, suggerimenti e informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione. Materiale didattico per allievi.
Avatar utente
seagullsully
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 14 nov 2017, 20:52

Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da seagullsully » lun 14 gen 2019, 13:27

Buongiorno ad ognuno di voi...
allego l'incipit di una giga di Askew (XVI sec) come esempio di una mia problematica riguardante la diteggiatura.
Mi chiedevo infatti se si possa considerare corretta la diteggiatura del secondo allegato, in modo particolare se sia ammissibile che il SI della linea del basso venga eseguita dal 3° dito quando il secondo dito è già impegnato a premere il LA sullo stesso tasto.
Mi scuso se non sono stato molto chiaro.

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Balaju
Messaggi: 856
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Balaju » lun 14 gen 2019, 13:30

Io cambierei di posto il 2 con il 3.
Balaju

Avatar utente
Pietro
Messaggi: 1663
Iscritto il: ven 09 mar 2007, 16:49
Località: Verona

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Pietro » lun 14 gen 2019, 15:50

A mio modesto parere non è male come è scritta, io mi ci trovo.
Mi ci trovo anche con la variazione proposta da Balaju.
Direi di provare entrambe le opzioni e adottare quella che viene più naturale e spontanea.

Cordialità - Pietro -

Avatar utente
seagullsully
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 14 nov 2017, 20:52

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da seagullsully » lun 14 gen 2019, 16:20

Grazie. Mi interessava infatti sapere se la diteggiatura da me adottata fosse "contro" le regole.
Un saluto 🤝

Balaju
Messaggi: 856
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Balaju » lun 14 gen 2019, 16:43

Oppure potresti rimanere sempre in seconda posizione premendo il DO col 3 e il LA col 2. Poi il SI con 1 e il successivo DO con il 4 sulla terza corda al quinto tasto, seguito dal 3 sul SOL# al basso e di nuovo SI con 1.
Anche il MI iniziale (e quelli successivi che forse dai per scontato che vadano suonati a vuoto) potresti prenderli con il 4 sulla seconda corda al quinto tasto.
Balaju

Roberto Marcotti
Professore
Messaggi: 127
Iscritto il: mar 16 giu 2015, 16:57
Località: Carmagnola

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Roberto Marcotti » gio 17 gen 2019, 09:48

Ciao la diteggiatura nella musica polifonica va applicata in senso dinamico, cioè scegliendo ciò che ci fa suonare più agevolmente il passaggio, la tenuta delle voci, etc. Quindi regole ne esistono ma nel senso che esistono principi di maggiore utilità per suonare più facilmente possibili. Tanti anni fa ho addirittura sentito un illustrissimo docente consigliare una chitarra ad un suo allievo così "faticava" un po' (orrore!).
Per il passaggio sicuramente ciò che indichi tu si può fare e magari ti capiterà ancora di usare due dita in quel modo. Mi permetto un ulteriore suggerimento: LA con il 3 e DO con il 4, quindi SI con il 2; questo credo che possa essere anche più agevole senza leggeri attorciglianti delle dita.
Ciao

Roberto Marcotti
Professore
Messaggi: 127
Iscritto il: mar 16 giu 2015, 16:57
Località: Carmagnola

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Roberto Marcotti » gio 17 gen 2019, 09:52

Attorcigliamenti... ah questo correttore automatico....

Avatar utente
seagullsully
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 14 nov 2017, 20:52

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da seagullsully » gio 17 gen 2019, 10:42

Grazie davvero per i gentili e, soprattutto, utili suggerimenti!
Ciao :-)

Balaju
Messaggi: 856
Iscritto il: lun 12 set 2011, 20:12

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da Balaju » gio 17 gen 2019, 12:00

Roberto Marcotti ha scritto:
gio 17 gen 2019, 09:48
Mi permetto un ulteriore suggerimento: LA con il 3 e DO con il 4, quindi SI con il 2; questo credo che possa essere anche più agevole senza leggeri attorciglianti delle dita.
Ciao
:roll:

Avatar utente
seagullsully
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 14 nov 2017, 20:52

Re: Problemi (da principiante?) su diteggiatura

Messaggio da seagullsully » dom 20 gen 2019, 11:15

A questo indirizzo viewtopic.php?f=1&t=40170 ho postato, dopo i vostri suggerimenti sulla diteggiatura da adottare, il brano di Askew in questione.
Saluti

Torna a “Tecnica e interpretazione”