Tocco appoggiato

Studio: scambio, opinioni e consigli per chitarristi classici. Questa sezione è dedicata agli utenti che desiderano scambiare opinioni, commenti, suggerimenti e informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione. Materiale didattico per allievi.
anna maria rosati
Messaggi: 16
Iscritto il: dom 17 feb 2019, 10:29
Località: Torino

Tocco appoggiato

Messaggio da anna maria rosati » mer 17 apr 2019, 17:43

Buonasera a tutti,
nell'Op.35 n.2 di Sor che sto studiando c'è il simbolo del tocco appoggiato, ad es. all'inizio sul mi e sul fa.
Quello che non capisco è se devo appoggiare anche il pollice del basso.
Ho allegato lo spartito (la foto è sfocata ma non sono riuscita a farla meglio).
Grazie,
Anna Maria
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Roberto Marcotti
Professore
Messaggi: 129
Iscritto il: mar 16 giu 2015, 16:57
Località: Carmagnola

Re: Tocco appoggiato

Messaggio da Roberto Marcotti » ven 19 apr 2019, 09:29

Ciao, innanzitutto sono indicazioni del revisore; i compositori dell'800 erano molto parchi nel mettere indicazioni. Tanto più che sulle modalità esecutive del periodo ci sono diversi testi al riguardo. L'appoggiato mette in evidenza il tema che scaturisce di fatto. Comunque si riferisce solo alla melodia.
Ciao

anna maria rosati
Messaggi: 16
Iscritto il: dom 17 feb 2019, 10:29
Località: Torino

Re: Tocco appoggiato

Messaggio da anna maria rosati » ven 19 apr 2019, 16:57

Grazie Roberto Marcotti.

Torna a “Tecnica e interpretazione”