Villa Lobos prel. 5

Studio: scambio, opinioni e consigli per chitarristi classici. Questa sezione è dedicata agli utenti che desiderano scambiare opinioni, commenti, suggerimenti e informazioni su autori e musiche, tecnica e interpretazione. Materiale didattico per allievi.
ninoram
Messaggi: 884
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Villa Lobos prel. 5

Messaggio da ninoram » dom 29 set 2019, 16:43

Dopo tanto tempo ho ripreso lo studio dei preludì di Villa Lobos. Ripassando i miei spartiti del prel 5 ho notato che nella terza parte (più mosso) nella seconda riga, ultimo accordo, c'è un si-re-sol. Il sol è diesis ma ho sempre suonato solo il sol. Il diesis - per me almeno - suona decisamente strano. Però in rete molti suonano il diesis. Sbaglio io? Ringrazio per informazioni.
Saluti!!

pippowitz
Messaggi: 2395
Iscritto il: mar 19 lug 2011, 11:06

Re: Villa Lobos prel. 5

Messaggio da pippowitz » dom 29 set 2019, 18:32

L'edizione critica di Zigante, basata sui manoscritti, riporta sol bequadro. Nell'edizione Max Eschig il bequadro invece non c'è, ma sappiamo che le edizioni Max Eschig delle opere di Villa-Lobos contengono parecchi errori. Perciò è sicuramente più attendibile l'edizione critica di Zigante, che è abbastanza recente, e per questo motivo è possibile che alcuni chitarristi eseguano il sol#, avendo studiato sull'unica (credo) edizione esistente in precedenza.
In ogni caso il sol bequadro suona meglio, il sol maggiore in quel contesto suona più coerente con lo stile dell'autore. Non ho mai studiato bene questo preludio, ma mi è capitato di leggerlo con qualche allievo e abbiamo sempre suonato sol bequadro, senza accorgerci che in realtà il bequadro non c'era.

ninoram
Messaggi: 884
Iscritto il: ven 11 ago 2006, 14:17
Località: Bolzano

Re: Villa Lobos prel. 5

Messaggio da ninoram » dom 29 set 2019, 19:36

Grazie pippowitz, ho comprato tempo fa l'edizione critica degli studi di V.Lobos. Ma non sapevo che Zigante avesse pubblicato anche i preludi.
Saluti!

Torna a “Tecnica e interpretazione”